Fabrizio Corsi a PE: “La squalifica di Tonelli è incommentabile”

Fabrizio Corsi a PE: “La squalifica di Tonelli è incommentabile”

Abbiamo contattato fugacemente il Presidente Azzurro, Fabrizio Corsi, per capire il suo pensiero sulla vicenda “Tonelli-denis” anche al netto della squalifica di un turno commissionata al nostro difensore.   Presidente oltre al danno la beffa. Ieri è arrivato addirittura la squalifica di un

Commenta per primo!

corsiAbbiamo contattato fugacemente il Presidente Azzurro, Fabrizio Corsi, per capire il suo pensiero sulla vicenda “Tonelli-denis” anche al netto della squalifica di un turno commissionata al nostro difensore.   Presidente oltre al danno la beffa. Ieri è arrivato addirittura la squalifica di un turno per Tonelli…Una cosa che si riesce difficilmente a commentare. Si, oltre al danno la beffa, rimango davvero basito di fronte a quello che ieri è arrivato dalla giustizia sportiva con una squalifica per un qualcosa non rilevato dai giudici in campo, ovvero gli arbitri ed i delegati, ma dallo stesso giudice sportivo. Come già sapete, faremo ricorso”   Per quanto riguarda i fatti ?C’è poco da aggiungere. Il nostro giocatore è stato colpito a freddo, dopo il termine della partita, quando era già rientrato nello spogliatoio assieme ai compagni. Tutti i ragazzi della nostra squadra hanno confermato la versione di Lorenzo alla quale, conoscendolo molto bene, credo. Il gesto di Denis è stato poi ben visibile ed arrivato, come detto, a gara già finita da almeno venti minuti, quindi chi come voi ha scritto di agguato, non ha sbagliato.”   Adesso?Adesso bisogna tutelare Lorenzo e non permettere che i discorsi vengano rigirati facendo passare il nostro difensore da colpevole. Come società ci siamo già espressi e sapete che Tonelli ha aperto le pratiche per andare avanti legalmente.”   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy