La Samp vuole Eder a titolo definitivo

La Samp vuole Eder a titolo definitivo

Non è cosa nuova, già un po’ di tempo fa ci siamo soffermati facendo presente la volontà dell Sampdoria di esercitare il diritto di riscatto verso il calciatore Eder.   Eder, lo ricordiamo, era stato ceduto al Cesena lo scorso giugno, a titolo definitivo, ma non essendo stati in grado, i r

Commenta per primo!

Non è cosa nuova, già un po’ di tempo fa ci siamo soffermati facendo presente la volontà dell Sampdoria di esercitare il diritto di riscatto verso il calciatore Eder.   Eder, lo ricordiamo, era stato ceduto al Cesena lo scorso giugno, a titolo definitivo, ma non essendo stati in grado, i romagnoli, di ottemperare ai patti prestabiliti, e cedendo poi a loro volta i loro benefici verso il club genovese, il discorso della Samp resta aperto con l’Empoli. Empoli che deve avere, per il cartellino del giocatore, una cifra intorno ai 3 milioni e 200 mila euro.   Come detto, da Genova, vogliono l’attaccante brasiliano, e nelle ultime ore è stato proprio il Ds ligure, Sensibile, raggiunto telefonicamente da alcuni colleghi/amici che seguono le cose di casa Samp a confermare tali volontà. Sensibile ha espresso grande compiacimento, sottolineando anche quello da parte della proprietà, verso la stagione di Eder, facendo capire, senza molti giri di parole, che la Sampdoria ottempererà al pagamento per entrare in possesso del cartellino del calciatore ed averlo con se già dal prossimo ritito.   Sul piatto, come accennato anche in altro articolo, potrebbe poi entrare il discorso legato a Massimo Maccarone, che in serie A più che mai, sempre a sentir Sensibile, non rientra nei piani doriani, maqui, non c’è stata grossa spiegazione, perchè ci sono molte cose da capire anche lato Samp. La prima è se l’Empoli accetterebbe un eventuale sconto per Eder mettendo in mezzo Big Mac (difficile che i blucerchati facciano un regalo, ed almeno, stando bassi, un milione lo vorrebbero), e poi, mettendo ancor più le mani avanti, se lo stesso Maccarone sarebbe disposto ad un drastico taglio di stipendio accettando, non più in prestito, il trasferimento ad Empoli. A Genova, Maccarone viaggia intorno al milione all’anno di guadagno.   Tornando su Eder, e confermando che anche il giocatore avrebbe già dato pieno assenso, con molto entusiasmo, al rimanere blucerchiato, diciamo che nei prossimo giorni verrà fissato un incontro ufficiale tra le due società per mettere tutto nero su bianco.   Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy