Mario Rui si scusa con Morganella

Mario Rui si scusa con Morganella

E’ stato un duro contrasto di gioco, dove certo non c’era la volontarietà a far male. Un contrasto che, li per li, ha fatto anche sorridere visto che colui che lo ha subito, il palermitano Moraganella, era andato a sbattere contro i componenti della panchina aggiuntiva dell’Empoli. Contrasto che

Commenta per primo!

morganella-2015-8947259741E’ stato un duro contrasto di gioco, dove certo non c’era la volontarietà a far male. Un contrasto che, li per li, ha fatto anche sorridere visto che colui che lo ha subito, il palermitano Moraganella, era andato a sbattere contro i componenti della panchina aggiuntiva dell’Empoli. Contrasto che è costato l’uscita dal campo del giocatore rosanero (con l’inserimento di Rispoli che non ha giocato la gara che stava disputando fin li il compagno) e che adesso ha evidenziato che Morganella dovrà stare fermo dai campi di gioco per almeno sei mesi, tradotto in stagione finita.   Il contrasto era stato “provocato” da Mario Rui, giocatore di cui conosciamo l’agonismo ma di cui conosciamo bene anche il cuore. Infatti il portoghese, ieri, venuto a conoscenza dell’entità dell’infortunio del collega-avversario, ha voluto subito avere il numero di cellulare di Morganella per potergli inviare le sue personali scuse. Un gesto piccolo, ma in questo un’importanza davvero grande visto che spesso, a vuoto, parliamo di fair play, concetto tanto caro alla massima federazione calcistica, ovvero la Fifa.   Le scuse sono state immediatamente accettate con un arrivederci al prossimo incrocio tra i due calciatori.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy