Mercato Azzurro: anche un difensore in arrivo?

Mercato Azzurro: anche un difensore in arrivo?

Arrivano notizie di un interessamento da parte della società azzurra sul difensore Luigi Vitale.   Vitale, anche lui del Bologna (come Casarini), stando alle indiscrezioni raccolte dal portale specializzato in calciomercato, Tuttomercatoweb.com, sembrerebbe appunto essere stato adocchiato da

Commenta per primo!

Arrivano notizie di un interessamento da parte della società azzurra sul difensore Luigi Vitale.   Vitale, anche lui del Bologna (come Casarini), stando alle indiscrezioni raccolte dal portale specializzato in calciomercato, Tuttomercatoweb.com, sembrerebbe appunto essere stato adocchiato dalla nostra dirigenza che, sempre stando a quanto riportato dai colleghi, avrebbe addirittura superato la forte concorrenza del Modena che sembrava essere ad un passo dal suo ingaggio.   Vitale è un terzino sinistro capace comunque di fare anche l’esterno, sempre sulla mancina, di un centrocampo a quattro. Nato a Castallemare di Stabia nel 1987, è cresciuto nelle giovanili dell’Avellino ma ha sempre gravitato nell’orbita del Napoli che, seppur avendo avuto una grande considerazione del giocatore, non gli ha mai dato le giuste opportunità mandandolo in prestito prima a Lanciano e poi a Livorno. Anche al Bologna vi è in prestito, rientrato nell’operazione che ha portato Britos ai partenopei.   Il giocatore pare però trovare poco spazio anche in forza ai felsinei ed è per questo che lo stesso Vitale avrebbe chiesto di trovare una situazione in cui, scendendo pure di categoria, possa avere le giuste possibilità per mettersi in mostra, non essendo più di primo pelo.   La società azzurra non conferma per adesso l’interesse sul calciatore che difficilmente, a nostra sensazione, verrà comunque valutato per giocare in difesa, il che automaticamente vorrebbe dire bocciare in tronco sia Gorzegno che Regini. Pensiamo piuttosto ad un suo inserimento come esterno di centrocampo, in una posizione dove gli azzurri non hanno un vero interprete di ruolo.   M. dL.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy