Mercato Azzurro | Il sogno è Memushaj

Mercato Azzurro | Il sogno è Memushaj

L’Empoli per il suo mercato in arrivo è alla ricerca di un interno di centrocampo, lo diciamo ormai da tempo e nelle ultime ore era avanzato il nome di Daniele Gallopa, ma il sogno azzurro peraltro mai nemmeno nascosto è rappresentato da Ledian Memushaj, albanese classe 1986 del Pescara. Nome che

Commenta per primo!

memuL’Empoli per il suo mercato in arrivo è alla ricerca di un interno di centrocampo, lo diciamo ormai da tempo e nelle ultime ore era avanzato il nome di Daniele Gallopa, ma il sogno azzurro peraltro mai nemmeno nascosto è rappresentato da Ledian Memushaj, albanese classe 1986 del Pescara. Nome che è già stato scritto su queste pagine, a più riprese, ma che ultimamente aveva perso forza soprattutto perchè dichiarato incedibile dal club abruzzese. Le cose, stando alle ultime, parrebbero in via di cambiamento.   Infatti il Presidente del Pescara, Sebastiani, avrebbe in qualche modo aperto alla possibile cessione del centrocampista valutando anche un punto di incontro per quello che potrebbe essere il prezzo finale del giocatore. Memushaj è valutato poco meno di un milione di euro dal Pescara con l’Empoli che qualche tempo avrebbe messo sul piatto 500 mila euro, cifra ovviamente non sufficiente per prelevare il giocatore. Il nazionale albanese avrebbe però manifestato la voglia di giocare in serie A, alla soglia dei trent’anni occasione che non è certificato possa arrivare anche in futuro. Il Pescara sarebbe quindi disponibile a valutare un leggero sconto ma con l’Empoli che dovrà per forza di cose alzare la posta. Soldi che ci sarebbero, soldi che potrebbero a questo punto essere anche quelli non spesi per Maiello e che potrebbero essere tranquillamente riversati nell’acquisto di un giocatore che piace e che viene definito l’ideale per andare a prendere il posto lasciato vuoto da Matias Vecino.   Se l’Empoli nei prossimi giorni dovesse bussare, alzando la posta, la sensazione è che potrebbe trovare terreno fertile ed una concreta possibilità di trattare il giocatore senza tanti giochi sotto al tavolo. Memushaj, che fa parte della scuderia dell’ormai famoso Mario Giuffredi, è in Italia praticamente da sempre ed è cresciuto nelle giovanili della Sarzanese. La sua è stata una bella gavetta fin quando il Chievo nel 2010 (dopo 6 anni in club minori) si è accorto di lui anche se per girarlo in prestito al Portogruaro. Poi l’arrivo a Carpi nel 2011 e da li Lecce, ancora Carpi e poi Pescara. Ad Empoli trovrebbe Vincent Laurini, suo compagno in biancorosso. Per adesso non c’è ancora stato un nuovo contatto tra le società ma a breve l’Empoli ci dovrebbe provare. Chiaro è che se si dovesse arrivare a Memushaj, automaticamente il discorso su Galloppa potrebbe venir meno mentre per Dezi la porta potrebbe essere ancora aperta.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy