Mercato Azzurro | Verso il sorpasso viola per Valdifiori

Mercato Azzurro | Verso il sorpasso viola per Valdifiori

Che con il Napoli non fosse ancora fatta, anche se qualcuno era già pronto a battere l’ufficialità, lo si stava iniziando a capire, ma adesso pare che la Fiorentina possa essere in dirittura di sorpasso, giocandosi una carta non da poco. Parliamo del futuro di Valdifiori.   Senza stare a

Commenta per primo!

Soccer: Italy's trainingChe con il Napoli non fosse ancora fatta, anche se qualcuno era già pronto a battere l’ufficialità, lo si stava iniziando a capire, ma adesso pare che la Fiorentina possa essere in dirittura di sorpasso, giocandosi una carta non da poco. Parliamo del futuro di Valdifiori.   Senza stare a fare tanti giri di parole, visto che abbiamo scritto abbondantemente sul fatto che Mirko sia un giocatore in uscita e che Napoli fosse la piazza che aveva fatto fino ad ora i passi più importanti per averlo, andiamo a raccontare di come l’ipotesi Fiorentina sia davvero reale. Non è da escludere che le due società ne abbiamo parlato proprio in occasione del match, del derby, che si è giocato domenica scorsa, con le parole poi del procurato di Mirko, che aveva fatto capire che la vicina Firenze sarebbe piazza gradita. La Fiorentina sembra volere far sul serio tanto più, questa la notizia ancor più importante, che pare esserci già sul piatto una proposta.   Ai soldi, al cash (ricordiamo che il cartellino veniva valutato sui 6 milioni, magari adesso 7 dopo l’esordio in nazionale) si andrebbe ad aggiungere il cartellino di Matias Vecino, giocatore che quest’anno ha fatto benissimo e che la società azzurra tratterrebbe ben volentieri. Vecino ha un valore stimato sui 3,5 milioni di euro, soldi che sicuramente l’Empoli andrebbe difficilmente a spendere. Le parti si dovrebbero incontrare a breve ed il sorpasso della Fiorentina sul Napoli potrebbe concretizzarsi con Mirko che si sposterebbe davvero di poco. Le prossime due settimane dovrebbero essere indicative. Con la Fiorentina, lo ribadiamo, si parlerà anche di Mario Rui.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy