Tonelli: “Napoli sarebbe un forte salto di qualità per la mia carriera”

Tonelli: “Napoli sarebbe un forte salto di qualità per la mia carriera”

Lorenzo Tonelli ha disputato un’ottima stagione e ha impressionato anche lui, al pari dei compagni di reparto, per la sicurezza dimostrata nel primo anno di Serie A. Pertanto è facile che alcune squadre abbiano fatto più di un pensierino su The Wall. Una di queste potrebbe essere il Napoli: mister

Commenta per primo!

tonelli intLorenzo Tonelli ha disputato un’ottima stagione e ha impressionato anche lui, al pari dei compagni di reparto, per la sicurezza dimostrata nel primo anno di Serie A. Pertanto è facile che alcune squadre abbiano fatto più di un pensierino su The Wall. Una di queste potrebbe essere il Napoli: mister Sarri lo conosce bene e potrebbe volerlo con sè sotto il Vesuvio. A proposito di una sua eventuale arrivo in Campania, Tonelli ha rilasciato un’interessante intervista a Radio Kiss Kiss, emittende da sempre vicina al Napoli.   “Abbiamo fatto una grande annata ricca di soddisfazioni. Sarri? Non ho ancora parlato con il mister ma posso dirvi che è un gran lavoratore che punta a migliorarsi giorno per giorno. Penso che avrà bisogno di un po’ di tempo per entrare nella testa dei giocatori. Una volta che riesce a trasmetterti quello che vuole e quello che pensa, la squadra riesce ad ottenere il massimo. Io al Napoli? Un giocatore che ha già avuto esperienze con il mister potrebbe facilitare l’assimilazione del modo di giocare. Io non ho ancora avuto alcun contatto. Napoli sarebbe un salto di qualità per la mia carriera impressionante. Passare da una cittadina di trentamila abitanti come Empoli a Napoli mi farebbe piacere, ma per adesso sono solo voci. Nazionale? Io penso che se un giocatore riesce a fare una grande stagione in una piazza importante come potrebbe essere quella partenopea la nazionale è una conseguenza. Per adesso non ci penso, qualora dovessi cambiar squadra penserei prima a confermarmi e poi magari penserei alla nazionale”.   Insomma, Tonelli si sente pronto in casa di eventuale chiamata del club di De Laurentiis.   Simone Galli  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy