TV | Omaggio ad Alfredo Aglietti

TV | Omaggio ad Alfredo Aglietti

L’omaggio doveroso di PianetaEmpoli ad Alfredo Aglietti che si è sempre dimostrato disponibile e cordiale nei nostri confronti, anche in momenti non certo facili come quando due settimane fa, al ritorno dalla deludente trasferta di Crotone e provato per il viaggio di ritorno, a quasi mezzanotte si

L’omaggio doveroso di PianetaEmpoli ad Alfredo Aglietti che si è sempre dimostrato disponibile e cordiale nei nostri confronti, anche in momenti non certo facili come quando due settimane fa, al ritorno dalla deludente trasferta di Crotone e provato per il viaggio di ritorno, a quasi mezzanotte si è messo a nostra disposizione per rilasciare l’intervista dopogara.

 

La scheda – Alfredo Aglietti viene ingaggiato dall’Empoli nell’estate del 2010 per ereditare la panchina azzurra dopo la stagione di Salvatore Campilongo. Aglietti, alla prima volta in B, ottiene una striscia-record di 15 risultati utili consecutivi (dalla prima giornata, con vittoria a Frosinone per 3-2 fino alla sconfitta nel derby di Livorno per 1-2; quindi incappa in cinque sconfitte consecutive, attraversa un momento no e nella parte finale del campionato si riprende sfiorando i Play Off. Nella stagione seguente 2011-12 inizia male: 5 sconfitte in 7 partite, e la sconfitta casalinga con il Padova dell’1 ottobre 2011 gli costa l’esonero, sostituito dal suo ex allenatore Bepi Pillon. Curioso il fatto che lo scorso anno il momento buio sia iniziato con la sconfitta di Livorno e che quest’anno sia arrivato il suo esonero proprio prima del derby contro gli amaranto. 

Montaggio-Video: Gabriele Guastella

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy