empoli-sassuolo (10)Dopo la vittoria importante arrivata ieri contro il Sassuolo, la squadra beneficerà di due giorni di riposo per ritrovarsi quindi nel primo pomeriggio di mercoledi prossimo.

Questa sarà però una settimana che non si chiuderà con la gara di campionato visto che lo stesso è fermo a causa degli impegni delle varie nazionali.

 

Cosi, alla ripresa, anche mister Sarri si ritroverà privo di diversi elementi, appunto, impegnati con le varie rappresentative. Sono bene nove i calciatori azzurri che saranno assenti per tutta questa settimana ed i primi giorni della prossima. Oltre a Mirko Valdifiori, uomo del momento per la convocazione con la nazionale maggiore italiana, mancheranno anche Mchedlidze (Georgia) ed Hysaj (Albania) per rappresentare nazionali maggiori. Mentre Verdi, Barba, Rugani, Somma, Piu e Brillante (quest’ultimo nell’Australia) sono assenti per impegni con nazionali Under. Potrebbe anche partire Zielinski che è nella lista delle riserve della Polonia.

Ovviamente ci saranno poi da verificare anche le condizioni di Lorento Tonelli che ancora non è al meglio dopo l’infortunio rimediato nel match con il Genoa che lo ha lasciato fuori nelle ultime due gare.

 

Sarà quindi, questa, una settimana molto particolare ma che noi seguiremo sempre con la medesima attenzione.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteAdesso il distacco è pesante, ma mancano ancora punti
Articolo successivoF. Corsi: "Sarri come Sacchi"
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. Volevo mettere un po’ di sale a questa settimana senza calcio. La giornata di ieri é stata importante in tutti i sensi……però una cosa non mi é piaciuta,non so’ se ci fatto caso solo io, ma Saponara nei 2 gol fatti non si é mai, dico mai, girato verso la maratona a esultare o salutare il pubblico che pronunciava ripetutamente il suo nome. Onestamente la cosa non mi é piaciuta,anche perché il pubblico empolese é sempre stato vicino a Riccardo e questa mancanza di riguardo verso la maratona il buon Saponara se la poteva risparmiare….anche perché il suo primo tempo non era stato dei migliori. Allora Riccardo un po’di modestia in più e quando fai gol, e sono sicuro né farai ancora tanti, esulta sotto la maratona ,che li la gente ti vuole bene!!!!!

    • A dire il vero, da uno dei tanti filmati di highlights della partita che girano sul web si vede chiaramente Saponara che applaude verso la maratona in risposta al pubblico che lo osannava…..poi, che fosse leggermente risentito per alcuni mugugni e fischi questo lo ha detto, in modo molto sincero, lui stesso….e sinceramente non mi sento di dargli torto, dato che anche accanto a me, in mezzo al tifo più caldo, ho sentito più di una persona gridare “Mettilo in panchina” al primo passaggio sbagliato…senza contare le malelingue che hanno voluto sostenere a tutti i costi la tesi della “varicella fasulla”….io non capisco come la gente non sappia distinguere un giocatore che non corre perché svogliato, poco professionale o non attaccato alla maglia da uno che è fuori condizione perché ultimi due anni ha collezionato la miseria di 7 presenze quasi tutte da subentrato (caso di Saponara)…..diciamo piuttosto diversi empolesi sono affetti dalla c.d. sindrome del “fiorentino perennemente scontento” che se non trova qualcosa per cui bubbolare non riesce proprio a vivere…..please godetevi la vita e soprattutto questo Empoli stratosferico 😉

  2. Mi sa che purtroppo contro la juve visto che non abbiamo niente da perdere sarri fara’ giocare tavano dato che e’ due partite che e’ in panchina

    • No, sono loro che faranno giocare le riserve (si fa per dire: quelle riserve le vorrei nell’Empoli!). Noi si faranno sosttuzioni solo se i titolari non stanno bene. Insomma: non si va a Torino a giocare lasciando in panchina i più in forma “tanto la partita è persa”. Non è nello stile di Sarri: si va e si gioca!

  3. Non c’entra niente però ieri ho visto penalty sprint E non ho capito bene la cosa di Tonelli che non va ospite a penalty, potete spiegarmi?

  4. Non metto in dubbio che sulla carta,le prossime 2 trasferte potrebbero portarci anche 0 punti,PERCHE’ OBIETTIVAMENTE SONO 2 PARTITE DIFFICILISSIME(ma quest’anno mi pare che ne abbiamo sfatate parecchie di vittorie avversarie “sulla carta”…. Pero’ anche le ultime 4 della classifica(credo che ormai siano le sole da prendere in riferimento)non faranno certo delle passeggiate…..L’ATALANTA AVRA’ DUE PARTITE IN CASA CON TORINO E SASSUOLO E PROBABILMENTE POTREBBE ANCHE RECUPERARE DEI PUNTI ANCHE SU DI NOI……ma CAGLIARI- LAZIO e GENOA-CAGLIARI,son 2 partite tostissime anche per i Sardi…Hellas Verona-Cesena e Cesena-Chievo poi,sono 2 veri spareggi dove potrebbe anche succedere di tutto….Tralascio naturalmente il Parma che ormai fa solo numero e non so davvero se vorra’ o riuscirà ad incrementare di qualche punto la sua classifica…..Quindi…..naturalmente sempre sul pezzo e ci mancherebbe,ma credo che dopo l’incontro Empoli-Parma,i giochi potrebbero essere gia fatti….Se poi prendessimo anche 1 punto da queste 2 trasferte(e’chiaro che giocheremo anche queste per vincere….perché è l’unica cosa che ci riesce fare)potete gia pensare a quanto costerà l’abbonamento per il prossimo anno nella massima serie!

  5. perché riccardo saponara non è giusto che è stato fischiato da alcuni pseudo-tifosi al primo passaggio sbagliato , non è giusto nei confronti di un giocatore che è stato fermo 2 anni , purtroppo ogni tanto dobbiamo fare mea-culpa e allontanere quei tifosi azzurri che fischiano inutilmente

  6. Si’anche io ho sentito dopo dieci minuti,a due aperture non riuscite di Riccardo,gente che si lamentava con atteggiamento da prevenuti ,non si capisce perché’ mi sembra che il tuo attaccamento all’Empoli lo abbia dimostrato con i fatti e con la sua professionalità’

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here