EMPOLI

logo empoli

0

ROMA

logo-roma-calcio

1

46 1T’ Naingollan

 

Un’altro grande Empoli, un’altra prestazione di categoria ma purtroppo ancora sono gli altri a festeggiare al novantesimo. Quel che conta però è che la squadra c’è e il futuro è dalla nostra. Decide un gol beffardo.

 

 

 

EMPOLI: 

Sepe: Laurini; Tonelli; Rugani; Hysaj; Vecino (62′ Moro); Valdifiori; Croce (79′ Zielinsk); Verdi (62′ Pucciarelli); Tavano; Mchedlidze.

A Disp: Bassi; Pugliesi; Perticone; Barba; Bianchetti; Mario Rui; Signorelli; Guarente; Aguirre.

 

ROMA: 

De Sanctis; Maicon; Manolas; Castan (46′ Astori); Cole; Nainggolan; De Rossi; Pjanic (68′ Keita); Florenzi; Destro; Ljiac (81′ Gervinho).

A Disp; Skorupsk; Yanga; Cholevas; Torosidis; Emanuelson; Paredes; Borriello; Iturbe; Totti.

 

ARBITRO: Sig. Gervasoni di Mantova.  Assistenti: Passeri/Preti.  Di Porta Tagliavento Ghersini.

 

AMMONITI: 66′ De Rossi (R)

 

Il titolo dice già tutto, infatti è soltanto l’Empoli la squadra da applausi quest’oggi. Una grande prestazione collettiva una partita all’altezza della categoria, una categoria in cui ci possiamo stare tranquillamente ed anche oggi ne è arrivata la conferma. Purtroppo però sono i giallorossi a festeggiare, una vittoria arrivata grazie ad un gol beffardo di Nainggolan che calcia sul palo ma la palla sbatte su Sepe e si insacca. Manca ancora un pizzico di cattiveria sotto porta, ma arriverà anche quella e tornerà anche Maccarone, senza nulla togliere a Levan autore anche oggi di una bella prova. Buono anche l’impatto sul match di Zielinski. Da questa gara ci sono tanti spunti positivi e la cosa più sbagliata da fare è pensare negativo, anzi dobbiamo continuare a crederci perchè le basi per portare a casa quello che tutti speriamo ci sono. Tutto ok sotto il profilo dell’ordine pubblico (almeno fin ad adesso) ed anche questo non è di poco conto. Adesso a Cesena c’è da portare a casa l’unica cosa che per adesso manca.

 

LIVE MATCH

1° tempo

emp-rom0′ – Si alza il sipario sulla stagione al Castellani, in campo lo stesso undici di Udine.

2′ – Parte Ljaic a sinistra, cross per Florenzi che scarica su Hysa.

3′ – Gran palla di Levan per Verdi che non aggancia, sarebbe andato da solo davanti al portiere.

4′ – Lancio di Valdifiori per Levan ma il passaggio è troppo lungo.

6′ – Vecino serve Levan ed arriva il primo angolo del match che è azzurro. Batte corto Valdifiori, è schema, poi palla dentro per Tavano che va di piatto con palla non di molto fuori.

8’ – Rasoterra di Maicon dal limite, va Tonelli in scivolta a toglierla, poi prova la botta Nainggolan sul quale si immola Laurini.

11′ – Florenzi va di tiro incrociato, Sepe si distende e riesce a deviare.

13′ – Maicon si beve Hysaj, la mette dentro ma arriva ancora la manona di Sepe a toglierla.

15′ – Ottimo intervento di Croce difensivo si Florenzi.

16′ – Tavano guadagna il secondo angolo per noi. Batte Valdifiori direttamente sul fondo.

17′ – Adesso è Verdi trovare l’angolo calciando su Manolas. Batte Valdifiori, testa di Tonelli che non esce di molto.

19’ – Altro angolo azzurro, lo trova Valdifiori. Lo batte lo stesso Mirko, testa di Tonelli, la toglie Cole, batti e ribatti con Vecino al tiro che viene recuperato dalla difesa.

22′ – Cross di Florenzi da destra direttamente sul fondo.

26′ – Prova Verdi dai 20metri con palla nettamente alta sopra la traversa. Gara per adesso priva di emozioni.

28′ – Levan fa tutto bene, un grande recupero. è sulla destra si potrebbe metterla dentro ma Levan perde un’infinità di tempo e Cole gli porta via la sfera.

31′ – Valdifiori prova a pescare Verdi ma arriva la testa di Nainggolan.

32′ – Punizione per gli azzurri ai 30metri posizione centrale per fallo su Valdifiori. Batte lo stesso Mirko ma nessun compagno raccoglie il servizio scodellato in area.

33’ – Bravo Vecino dietro a chiudere su Ljaic.

34’ – Troviamo l’ennesimo angolo del match. Batte rasoterra Mirko, palla messa fuori, rasoterra di Vecino che finisce facile tra le braccia di De Sanctis.

35′ – Azione insistita dei nostri, palla a Verdi che spara dal limite con palla fuori.

36’ – Brutto fallo di De Rossi su Tavano che resta dolorante a terra. La Roma continua a giocare ma poi, con rabbia, tirano fuori la palla. Il giallo ci stava tutto.

emp-rom238′ – Vecino la mette in mezzo da destra ma De Sanctis non ha ostacoli e la fa sua.

39′ – Che azione. Croce va via centralmente, la da a Tavano ma su si lui mura Castan.

41′ – Roma vicinissima al gol, un palo preso crediamo di Maicon, poi mischia arriva Nainggolan e Sepe si supera.

42′ – Punzione per gli azzurri dal limite per fallo su Verdi, fallo ancora di De Rossi.

43’ – Calcia la punizione Tavano, rasoterra velenoso con De Sanctis che blocca a terra.

46′ – Roma in vantaggio. Nainggolan prova dal limite, palla sul palo che rimbalza su Sepe e si insacca.

46′ – Finisce il primo tempo con la Roma immeritatamente avanti di un gol.

 

2° Tempo

emp-rom31′ – Cambio per la Roma: Astori per Castan.

1′ – Vecino prova a metterla dentro da destra, il portiere romano la blocca.

4′ – Botta di Croce dal limite che finisce malamente sopra la traversa.

5′ – Magia di Verdi che va via a Manolas, poi calcia, trova una deviazione ed è angolo. Batte Valdifiori, palla fuori, ancora a Mirko che da sinistra la crossa ma esce il portiere avversario e la blocca.

7′ – Altro angolo guadagnato dagli azzurri trovato da Croce. Batte Valdifiori, esce De Sanctis ed abbranca la sfera.

10′ – Miracolo di Sepe su Maicon che aveva triangolato con Destro.

12′ – Levan la mette dentro da sinistra di prepotenza ma Tavano è anticipato da Cole.

14′ – Cross di Nainggolan da sinistra, di testa l’allontana Hysaj.

17′ – Doppio cambio per gli azzurri: Moro per Vecino e Pucciarelli per Verdi.

19′ – Valdifiori dai 20metri ci prova, buona l’intenzione non il risultato finale.

21′ – Ammonito De Rossi per fallo su Pucciarelli.

22′ – Dalla punizione per gli azzurri non esce niente.

23′ – Secondo cambio per la Roma: Keita per Pjanic.

24′ – Pucciarelli prova ad aprire per Tavano ma Maicon capisce tutto, la tocca e l’appoggia al suo portiere.

26′ – Levan messo giù in area giallorossa da Maicon, rigore netto ma non per l’arbitro. Paga Sarri che viene espulso. Assurdo quanto successo, cosi non va bene, siamo piccoli, non contiamo niente ma cosi non va, questo è un furto.

29′ – La prova a mettere dentro Croce da sinistro ma c’è un piede romanista a stoppare l’appoggio del Prestigiatore.

31′ – Bomba di Levan dai 25metri, De Sanctis in due tempi.

34′ – Ultimo cambio per l’Empoli: Zielinski per Croce.

35′ – Moro dalla distanza nettamente fuori.

emp-rom436′ – Ultimo cambio anche per la Roma: Gervinho per Ljaic.

38′ – Da fuori il rasoterra di Zielinski con De Sanctis che deve distendersi sulla sua sinistra per tenerla li.

39′ – De Rossi dentro per Florenzi, di testa c’è “The Wall”

42′ – Scavino di Hysaj su Gervinho, palla a Levan che però è spalle alla porta e non riesce a passare da Astori.

45′ – Saranno 4 i minuti di recupero.

46′ – Batti e ribatti in area azzurro poi Sepe esce e sbroglia la situazione.

48′ – Palla d’oro di Zilinski per Tavano ma c’è Manolas a chiudere.

49′ – E’ finita con il successo giallorosso per 1-0. Non importa, grande Empoli l’abbiamo giocata alla pari e questo campionato non lo temiamo.

 

Alessio Cocchi

76 Commenti

  1. …mi sa che leggeremo spesso il commento:squadra avversaria immeritatamente in vantaggio.infatti gran primo primo tempo come a udine ma il goal lo trova la roma …fortunosamente(e con la collaborazione di Sepe).

  2. Peccato….vantaggio loro immeritato anche sr non so come abbia fatto maicon a prendere palo da mezzo metro….in avanti ci manca cattiveria….proviamoci dai

  3. A livello di gioco meglio l’empoli.. però c’era un rigore clamoroso per la roma.. peccato.. Verdi ha sprecato una grande occasione all’inizio della partita.. però in generale non siamo stati molto pericolosi per il gioco espresso.. dobbiamo crescere sotto porta..

  4. Risultato più che giusto…siamo innocui davanti e sbandiamo dietro…palo di Maicon ed un rigore grosso come una casa non dato ai giallorossi.

    Io toglierei il trequartista ed inserirei un centrocampista in più…Poi fuori Levan e dentro uno tra Aguirre (se ha almeno un tempo nelle gambe) e Pucciarelli. E vediamo che succede…magari se teniamo lo 0-1 fino al 35° gli ultimi 10 minuti potrebbero arretrare troppo e…

  5. Si gioca proprio bene ma i romani sono incivili e schifosi per le parole di morte che usano sempre. Il calcio e il tifo è un altra cosa.m

  6. Levan ci deve credere un tantinello di più …

    Dentro con Zielisky al posto di Croce …

    Levan
    Ciccio
    Pucciarelli
    Zielisky

    Sarri un grande perché ci crede ….

  7. Peccato…..con questa roma un punto era possibile, non ci vuoleva il gol a fine primo tempo….davanti siamo un po inconcludenti, abbiamo fatto tanto movimento ma dioccasioni vere e proprie niente…..miglioreremo….a cesena per i tre punti

  8. Premetto che ho dovuto seguire per radio…comunque a me i discorsi del tipo “squadra da applausi” non piacciono molto, perché alla fine servono i risultati e da quel punto di vista siamo ancora a zero.Nulla di grave, per carità, ma guai a esser minimamente soddisfatti, perché la salvezza arriva dalle partite giocate male e vinte con un gol su angolo(nel primo tempo ne abbiamo avuti tantissimi!), non da quelle onorevolmente perse.
    Continuiamo a crederci e speriamo di fare risultato a Cesena, dove già comincia ad essere una partita importante.

  9. Il “piccolo” Empoli ha messo sotto la “grande” Roma. Davvero bellissima prestazione, purtroppo un infortunio di Sepe ci ha condannato. Non sono queste le partite da vincere e quindi per ora va bene così, ma sabato sarà una partita da sei punti e molto più importante di quella di oggi. CrediAmoci!

  10. Peccato xché il secondo tempo grazie ad una Roma alla moviola era andato sui binari giusti per un ultimo quarto d’ ora d’ attacco. Ricordiamoci prima di sperticarci in lodi: Roma senza Totti Iturbe Gervinho Strootman.

    Purtroppo Tavano marcato quasi a uomo è stato disinnescato…Levan inutile…Verdi ottimo…ma quando deve fare l’ ultimo passaggio puntualmente sbaglia tutto. Avrei voluto vedere un attacco 4-3-3 negli ultimi 15 minuti Pucciarelli Tavano Verdi. Senza il polacco e con un centrocampista in più

    Dopo Udine e dopo stasera emergono chiari gli errori della campagna acquisti. Attacco non da serie A…i nostri attaccanti non hanno il pass e la qualita x questa categoria. Difesa inesperta con Hisay evidente anello debole.

    Il centrocampo si è difeso…Valdifiori e Vecino bene…Croce benino. Moro non è entrato bene in campo e dispiace visto che moralmente è il capitano. Zielinsky è da rivedere al posto di Verdi dalla’ inizio.

    Cesena è già decisiva…contro una squadra che ha fatto un mercato diverso dal nostro…con diversi vecchi bacucchi in campo…ma con già 3 pt in più in classifica.

    • Basta questo commento per capire che il calcio te non l’hai mai giocato nemmeno alla play e che di conseguenza non ne sai niente. 😀

  11. zielinski e levan sontuosi…. questi ragazzi sono una vera arma in piu..sconfitta immeritata,avanti cosi adesso a cesena cerchiamo almeno di non perdere..

  12. Vista tutta la partita, purtroppo ci ha punito anche la sfortuna (anche se alla Roma manca un rigore), ma diciamocelo chiaro: davanti siamo MOLTO leggeri. Il Tavano di oggi è inguardabile anche in serie B, figuriamoci in serie A; siamo in una categoria dove non puoi giocare da fermo, serve gente che corre e si sacrfica. Levan oggi l’ho visto molto bene, ha corso, si è sacrificato e ha lottato su tutti i palloni. Praticamente ha giocato anche per Tavano. Dalle prossima secondo me il mister dovrebbe smettere di considerare Ciccio intoccabile, e non parlo per cattiveria, ma per quello che si è visto oggi in campo purtroppo..
    In ogni caso Forza Ragazzi che giochiamo bene!

  13. Grande empoli pero le individualita della roma hanno fatto la differenza
    Devo chieders scusa a levan perche ha fatto un partitone
    Moro ragazzi e’ finito non e’ che dormiva era in letargo ha fatto pena
    p.s l’impianto acustico una merda non si sentiva una sega

  14. Un ottimo Empoli quello che ho visto oggi…davvero orgoglioso di tifare per questi colori. A tratti abbiamo messo sotto una Roma che secondo me non meritava affatto di vincere…ma è così in questo momento..noi giochiamo meglio e gli altri vincono..,ma prima o poi girerà anche dalla nostra parte !!!
    Mostruosi Hisaj,Rugani e Levan..ma bene tutta la squadra…bravi ragazzi!!

  15. Sono contento perchè abbiamo perso contro una squadra forte ma abbiamo giocato veramente da squadra e se continuamo cosi sono sicuro che ce la facciamo!

  16. Sosteniamo questi ragazzi, hanno fanno due grandi partite. Maccarone per me è indispensabile, speriamo che presto possa essere in campo. Sempre con te Forza Magico Azzurro

  17. Spero almeno la prossima volta l’ audio si risolva mi sono vergognato,siamo in serie A,non in serie dilettanti,della partita mi viene da ridere ci hanno vinto camminando con le stampelle

  18. Hanno lottato come leoni su ogni pallone mi hanno commosso per l impegno fino alla fine ! Che rabbia perdere una partita così ! Povero sepe non è colpa sua !

  19. bella partita la nostra. non meritavano di perdere. La Roma non mi è sembrato lo squadrone paventato. certo è mancata la controprova se non avessero marcato nel primo tempo. Resta il fatto che l Empoli è stato in partita fino al 90esimo.

  20. Bella prestazione di nuovo ma alla fine sono sempre gli altri a festeggiare prima o poi tocchera a noi, Forza azzurro sempre .

    Devo dire pero che l’audio dentro lo stadio non si sente vediamo se col milan funziona.

  21. i ragazzi hanno dato l’anima, se si raccattava un pareggio nessuno poteva rimanere scandalizzato. Grande pressing di Levan che non si è mai lasciato andare a fallacci gratuiti (sta crescendo? Speriamolo), e alla fine grandi applausi; ricordiamo che con lo stipendio del super raccomandato (in campo poteva fare quello che gli pare …) De Rossi ci si pagano tutti i nostri. E ora non cominciamo a dire che a Cesena è l’ultima spiaggia!!! Lasciamo tranquilli i nostri, Roma e Udinese hanno obiettivi diversi dal nostro.
    P.S. impianto audio assolutamente zero. Cocchi, è inutile che tu parli, non ti si sente, se parlava la mì moglie da La Scala la sentivo allo stesso volume dalla maratona 🙂 Poi mi hanno fatto schiantà daì ride i fotografi lato nord che hanno fatto la doccia. Ma era previsto bagnare l’area o nessuno aveva cambiato l’irrigazione programmata (immagino che sia così)???

  22. Quando perdi una partita che dai l’impressione di riuscire a pareggiare, esci dallo stadio e ti girano parecchio, ma vedendo che riesci a giocare come abbiamo fatto,non ti darà punti in classifica, ma la certezza che possiamo fare davvero bene.Non è che la Roma è venuta ad Empoli e ci ha surclassato, anzi credo che le azioni piu ‘ belle le abbiamo costruite noi, purtroppo non riuscendo a non finalizzare.Difesa ottima, visto anche chi avevamo di fronte….Obiettivamente sono orgoglioso dei ragazzi….non giocano certo da ultimi della classe e appena trovata la via della rete, noi con la salvezza avremo poco a che fare….L’applauso della maratona credo che dica tutto sulla prestazione azzurra….Credo che quelli che vedono la partita del Castellani in TV, non abbiano la giusta percezione della corsa e dell’impegno che i giocatori azzurri mettono in campo…..Un bravo a tutti i nostri azzurri, anche a chi probabilmente deve ancora crescere sotto l’aspetto della condizione fisica e della personalità. Ultima cosa….felicissimo per le prestazioni di Levan e Tonelli. …non tanto perché danno ragione a quello che vado ripetendo da mesi, ma perché dimostrano che in serie A ci possono stare benissimo….Ripeto….Bianchetti e Barba son sicuro son bravissimi, ma togliere il posto al nostro difensore sara’ impresa ardua…..Levan sicuramente lascera ‘ il posto a SuperMac, ma oggi chi lo ha visto giocare, deve fare il Mea Culpa..io gli ho visto perdere un solo pallone all’80’, fino ad allora forse ha sprecato un probabile assist nel primo tempo, poi nessuno gli ha tolto un pallone ed è stato bravissimo…..Oltretutto quella cantonata del secondo tempo meritava miglior fortuna…

  23. Ci manca chi la butta dentro
    Gran volume di gioco anche se Mirko non comanda come gli anni passati
    La serie A e’ un’altra cosa li’ in mezzo
    La difesa sta dando lezioni anche in questa categoria dove dicevano che la linea alta sarebbe stato un disastro
    La mano del mister funziona ancora
    Peccato per il gol che non arriva
    Ma nel mercato degli svincolati non c’è proprio nessuno che ci possa fare una mano?

    • Non dimenticherei comunque “sul fatto di buttarla dentro”, che va considerata la forza della difesa romana, che non mi sembra proprio l’ultima arrivata…forse non si è capito, ma la Roma è una squadra che lottera’ insieme alla Juventus, per lo scudetto e si scontrera’ in Europa con le migliori squadre….Se dovessi guardare il campionato, hanno faticato molto piu ‘ con noi che contro una Fiorentina inesistente….Abbiate fiducia…Levan crescerà ‘ ancora, SuperMac sara’ un valore aggiunto e Ciccio sarà il solito cecchino….Questa e’ una squadra che ci darà tante soddisfazioni…..

  24. Ho voluto aspettare alcune ore prima di scrivere qualcosa sul macht e sbollire la delusione. Analizzando la partita sono soddisfatto della prestazione della squadra, Hysaj,Rugani e Levan su tutti, buono l’ impatto di Zieliski che molto molto presto, prenderà il posto ad un Verdi, che in questa categoria fa’ una fatica enorme,sia sotto l’ aspetto tecnico ma sopratutto su quello fisico, secondo me il peggiore con Vecino e Tavano. Davanti aspettando Macca,manca un giocatore abile nel gioco aereo. Archiviano questa sconfitta che ci poteva stare anche se il campo ha detto altro, e pensiamo subito a Cesena dove oltre al bel gioco ci vogliono i punti. Guardando alla cornice della partita buona l’ occhiata di pubblico,l’ atmosfera da serie A, ma negativa la fonica,che il Cocchi diceva migliorata,anche se la responsabilità non è la sua e sopratutto lo schermo che di gigante aveva solo lo sfondo nero……siamo nella massima serie ci vedono dappertutto,non facciamo queste figure!!. In parte scusati x la prima, ma dalla prossima meglio signori!!. Concludo dicendo tutti a Cesena!!

  25. La realtà e’ questa. I gol nn si fanno Levan ha giocato bene ma in 3 anni di B ha fanno meno goal di Tonelli e Tavano se abbiamo fortuna arriverà a 7/8 gol Speriamo in maccarone ma 2 di 35 anni nn possono darci i 25 /30 gol che ci servono x salvarci La società o ha la palla di vetro e vede in aguirre un bomber da 15 gol oppure godiamoci l orgoglio di giocare bene in serie A ma la via della B e’ sicura. La riconoscenza nn ci mantiene in A Ma Laxalt nn giocherà mai ?

    • Io non capisco…..tutta la maratona ad applaudire la prestazione degli azzurri(compreso quella superiore dove ci sono degli ultras come me che sono piu’ ultras degli ultras),perso una partita contro una grandissima squadra che contendera’ anche quest’anno lo scudetto alla Juve,che si poteva anche pareggiare(avessero subito un goal così,i Romani avrebbero avuto da recriminare per una settimana intera),siamo appena alla seconda di campionato e gia siamo in B, i nostri bomber non son piu’ buoni a niente(riferito chiaramente a Ciccio) e la campagna acquisti è tutta sbagliata…….Ma per favore…….

  26. cocchi la voce non c e aiiiiiiiiiiiiii ci vogliono microfoni nuovi non si sente nulla ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

  27. Io quando ho detto che davanti avremmo fatto pochi gol sono stato insultato,non lo dicevo tanto per dire, i fatti mi danno ragione, se non inizia a segnare tavano diventa difficile smuovere la classifica,secondo me corsi un piccolo sforzo lo poteva fare per prendere uno bono…bel gioco ok ma sprecato inutilmente alla fine con i complimenti non ti salvi

  28. Di ppe concordo su cio che hai detto, secondo me non facciamo più di 20 gol, se poi a gennaio prendiamo rinforzi cambia il discorso, ma gennaio è lontano e rischiamo di essere ultimi a 6/7 punti dalla zona salvezza

    • Mettilo per iscritto in maniera ufficiale e “notificata”….poi vediamo quanti goals avremo fatto e se a gennaio saremo a 6 o 7 punti dalla zona salvezza…..A gennaio probabilmente saremo in effetti a 6 o 7 punti dalla zona salvezza,ma 6 o 7 punti piu’ avanti delle altre….. Son 2 anni che fra te Sostina e qualcun altro non ci azzeccate mai,ma andate avanti imperterriti nelle vostre “visioni”……Comunque continuate….perché prima o poi una volta ci azzeccherete,perchè spero fra 20 anni,ma prima o poi retrocederemo perché purtroppo succederà……ma se vi aspettate che qualcuno vi dica bravi…..siete lontani dalla verità!

  29. A parte il fatto che ci siamo salvati anche con solo 13 goal fatti, ti ricordo che giocavamo contro la Roma, che nel secondo tempo ha fatto una sostituzione facendo entrare Astori titolare martedì in nazionale, con questo può anche darsi che i nostri abbiano problemi a fare goal, ma se non sbaglio avevi fatto i nomi di Plasmati e Sforzini, questi sarebbero i TUOI nrinforzi? Ma per piacere, prima di tutto aspetta altre partite per tirare fuori le TUE valutazioni….e comunque, anche se nel calcio non c’è la riprova, stai sicuro che con quei nomi il salto di qualità non veniva fatto!

  30. O’ grulli!!! La Roma è venuta a Empoli con il freno a mano tirato e senza mettere in campo giocatori importanti (Totti, Gervinho che è entrato solo gli ultimi 20′) visto l’impegno in Champions di mercoledì. Insomma, non era la partita giusta per capire livello e valore dell’Empoli

    • Bravo, ma hai fatto la scoperta dell’acqua calda, tutti lo sanno che la Roma aveva altri pensieri, però stai sicuro che se la sono vista davvero brutta basta vedere l’esultanza di De Rossi a fine partita, sono punti importanti per loro quanto immeritati, il pareggio ieri era più giusto! Caro Grullo.

  31. IMPIANTO AUDIO VERGOGNOSO NO COME SEMPRE MA PEGGIO DI SEMPRE , LAVORI LASCIATI A MEZZO è ORGANIZZAZIONE PENOSA , NIENTE A CHE VEDERE CON LA SQUADRA , METTETE A POSTO L AUDIO FATEMI IL PIACERE INCOMPETENTI !!!!!!!!!

  32. Nn capisco. Hanno messo in panca Bassi per un portiere in prestito senza grandi valori migliori di bassi e nn dovremmo dire che tavano e maccarone i A durano fatica o forse nn passano l uomo o forse nn hanno la forza di tirare in porta , l Empoli deve andare oltre i nomi e l affetto Deve salvarsi e se avessimo un attaccante anche di B come Mancosu oppure uno a caso della panchina del Sassuolo di sicuro le possibilità sarebbero molto alte. La squadra c’è , il gioco pure , l allenatore anche , il carattere anche , ma manca la cosa più importante del calcio…. i goal Senza quelli ciao serie A Il 50% delle vittorie viene dai calci da fermo ecco perché uno come bidon Rosina avrebbe fatto comodo La società ha una politica giusta ma 2 acquisti mirato sarebbero serviti non 5 mezze punte che nn segneranno 10 goal tra tutti. ( sono 4 /5 i prestiti da far giocare per prendere i bonus €€€€ )

  33. Ragazzi io non sono s’ostina ma vorrei dire a tutti quelli, redazione dimPE compresa, che esaltano la prestazione con la Roma che la Roma non ha fatto il minimo sforzo. Davanti siamo poco per non dire niente ma Carli ha detto che va bene così e quindi, facciamocela andare bene. Ma ieri credetemi, la Roma ha giocato al 25%

    • Caro Francesco, quando una squadra gioca al 25%, come dici tu (e come dicevano altri fuori dallo stadio tornando verso la macchina), PRIMA si porta almeno sul 2-0, e POI comincia a palleggiare e a non farti veder palla. Non mi sembra che la Roma abbia fatto né l’uno, né l’altro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here