EMPOLI

logo empoli

1

UDINESE

Logo_Udinese

2

19′ Di Natale; 37′ Saponara; 59′ Widmer

 

Si ferma la striscia dei pareggi a reti bianche al Castellani ma succede con un risultato avverso. Perdiamo 2-1 con l’Udinese, sconfitta immeritata ma oggi non c’era in campo l’Empoli di sempre. Ottimo il ritorno, con gol, di Saponara al Castellani ma Di Natale anche oggi non perdona e questa sconfitta (con il gol beffardo di Widmer) somiglia molto, troppo, a quella di qualche anno fa che ci costò caro. Empoli in superiorità numerica per venti minuti ma il risultato non cambia.

 

 

EMPOLI: Sepe; Hysaj; Tonelli (44′ Barba); Rugani; Mario Rui; Vecino; Valdifiori; Croce; Saponara (67′ Verdi); Pucciarelli; Mchedlidze (61′ Maccarone).

A Disp: Bassi; Pugliesi; Laurini; Bianchetti; Laxalt; Diousse; Brillante; Zielinski; Tavano.

Allenatore: Maurizio Sarri

 

UDINESE: Karnezis; Herteaux; Danilo; Piris; Widmer; Allan; Guilherme (67′ Fernandes); Kone; Pasquale; Thereau; Di Natale (67′ Hallberg).

A Disp: Scuffet; Meret; Bubnnjic; Faraoni; Antunes; Jadson; Pinzi; Aguirre; Jaadi.

Allenatore: Andrea Stramaccioni

 

ARBITRO: Sig. Ghersini di Genova.  Assistenti: Tasso/Pegorin.  Di Porta: Aureliano/Cariolato

 

AMMONITI: 36′ Danilo (U); 38′ Saponara (E); 60′ Kone (U); 68′ Piris (U)

ESPULSI: 73′ Kone (U)

 

Azzurri sconfitti in casa con l’Udinese, un 1-2 che non rende giustizia alla prestazione dei nostri che sicuramente non meritavano la sconfitta anche se l’Empoli di oggi qualche problema in più rispetto alle ultime uscite lo si è visto. I bianconeri vincono facendo davvero poco, due gol beffardi con il secondo che certo non era nemmeno cercato, ed alla memoria non può che tornare quel gol di Quagliarella che ci costò molto. Davanti si continua a fare fatica ed il gol azzurro arriva grazie ad un rigore trasformato da Saponara che corona anche una bella partita nel suo ritorno al Castellani. Adesso la classifica ci vede sempre sopra la linea rossa ma con un solo punto di vantaggio sulla terzultima e con il Cagliari che ci ha raggiunto. Certo, non eravamo fenomeni prima e quindi non ci sentiamo in difficoltà adesso ma questa squadra deve ritrovare il gol su azione. Intanto sabato si torna Roma con i giallorossi.

 

LIVE MATCH

1° Tempo

0′ – Azzurri in campo con Pucciarelli e Levan in attacco e Saponara scelto dal primo minuto sulla trequarti.

empudi13′ – Gran giocata di Saponara che va via centralmente e poi viene messo giù ai 20metri guadagnando una punizione davvero interessante.

1′ – Saponara cerca subito Levan che viene chiuso da Danilo al limnte dell’area avversaria.

4′ – La bomba di Levan su punizione che esce di non molto alla sinistra del portiere.

6′ – Vecino stende Kone e sarà punizione per l’Udinese dal vertice sinistro della nostra area. Batte Di Natale, la toglie Tonelli.

8′ – Saponara guadagna il primo angolo del match. Calcia Valdifiori sul primo palo, la toglie Danilo.

10′ – Cross teso di Pasquale da sinistra che attraversa pericolosamente tutta la nostra area.

11′ – Punizione pericolosa per l’Udinese ai 20metri defilati sulla sinistra per fallo di Vecino su Kone. Batte Di Natale con Rugani a deviare di testa in angolo.

12′ – Batte l’angolo Kone, palla messa fuori da uno dei nostri, botta di Guilherme che esce sopra la traversa.

14′ – Valdifiori mette dentro l’area friulana una punizione calciata da oltre 30metri, Karnezis con qualche difficoltà, con una specie di bagher riesce a respingere.

15′ – Saponara cerca Pucciarelli ma l’appoggio è troppo lungo.

17′ – Cross da destra di Saponara per Pucciarelli, la toglie di testa Herteaux.

18′ – Mezza girata di Saponara in area, servizio di Croce, ma “The Magic” non riesce ad impattare sulla sfera. Peccato.

19′ – Udinese in vantaggio con un colpo di testa ravvicinato di Di Natale. Cross di Widmer. Dopo più di 400′ si torna a segnare al Castellani ma purtroppo il gol non è azzurro.

22′ – Croce va in progressione sulla sinistra trascinandosi sul fondo la sfera.

24′ – Cross di Thereau da destra recuperato da Hysaj sull’altra fascia.

25′ – Levan la mette dentro da destra, palla a Croce che prova a tirare ma senza fortuna, si getta sulla sfera Pucciarelli mail portiere lo anticipa.

27′ – Saponara da limite ci prova ma sfortunatamente trova una deviazione di un difensore. Angolo per noi.Batte l’angolo Valdifiori, calciato male ma recuperiamo palla, ancora Saponara, stavolta ad incrociare: palla fuori. Saponara in grande spolvero.

29′ – Croce di testa, in maniera un po’ maldestra mette palla in angolo per l’Udinese. Batte Kone, la toglie Tonelli, ancora il greco a metterla dentro con fallo in attacco dei bianconeri.

33′ – Pasquale da sinistra cerca un cross a mezza altezza l’inserimento di Thereau, chiude bene Rugani.

34′ – Saponara in mezza rovesciata, cross di Mario Rui: palla di non molto alta. Poteva gestirla meglio questa palla il nostro numero 5.

36′ – Rigore per l’Empoli, Pucciarelli la mette dentro, fallo di mano di Danilo che viene ammonito.

37′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Saponara spiazza il portiere e pareggia.

empoli-udinese (10)38′ – Ammonito Saponara per fallo su Allan a centrocampo.

40′ – Brutto fallo di Allan su Tonelli senza però il giallo.

43′ – Miracolo di Karnezis su tiro di Pucciarelli che aveva calciato davvero bene da dentro l’are di rigore.

44′ – Primo cambio per l’Empoli: Tonelli (infortunio) per Barba.

45′ – Brivido. Hysaj fa sponda per Kone che per fortuna dal limite calcia davvero male: alto sopra la traversa.

46′ – Croce prova dal limite ma il tiro è da dimenticare.

47′ – Finisce il primo tempo sul risultato di 1-1. Sarebbe stato ingiusto chiudere in svantaggio anche se, vogliamo essere onesti, il rigore è apparso generoso. Bene cosi, e che partita sta facendo Saponara.

 

2° Tempo

empudi31′ – Punizione per l’Udinese. Calcia Di Natale nella nostra area, testa di Allan con palla fuori.

4′ – Hysaj trova Levan che la gira non bene per Pucciarelli che era ben piazzato.

5′ – Levan involontariamente si ritrova una gran palla, spalle alla porta, la da dietro, botta di Pucciarelli, angolo. Batte Mirko, palla a Rugani che però scivola, mischia in area poi riesce a liberare la difesa friulana.

7′ – Ancora un brutto fallo di un giocatore ospite, stavolta su Levan, senza che vengano prese decisioni da parte dell’arbitro.

9′ – Gran palla di Saponara per Pucciarelli ma c’è l’anticipo di Herteaux.

10′ – Cross di Widmer da destra direttamente tra le braccia del nostro portiere.

12′ – Punizione per l’Udinese. Sempre Di Natale a metterla dentro, libera di testa Rugani.

13′ – Di testa Pucciarelli la mette di un niente sopra la traversa. Ottimo l’assist di Mario Rui da sinistra.

14′ – Gol dell’Udinese. Cross di Widmer da destra, la palla, senza la volontà dal giocatore, batte nel palo alla destra di Sepe e si infila.

15′ – Ammonito Kone per fallo su Valdifiori.

16′ – Arriva il quarto angolo per noi. Batte Mirko, la toglie Piris, botta da fuori di Vecino nettamente alta.

16′ – Secondo cambio per noi: Maccarone per Levan

17′ – Noooooo Maccarone a botta sicura, dal disco del rigore, viene ribattuto da un difensore.

20′ – Pucciarelli non trova la palla su servizio si Hysaj.

22′ – Ultimo cambio per Sarri: Verdi per Saponara.

22′ – Doppio cambio per l’Udinese: fuori Di Natale e Guilherme, dentro Fernandes e Hallberg.

23′ – Ammonito Piris per fallo su Pucciarelli.

26′ – Cross da sinistra di Fernandes che si perde sul fondo.

27′ – Bella cosa di Verdi che scarica per Maccarone il quale prova il tiro da posizione defilata: fuori.

28′ – Secondo giallo per Kone che fa fallo su Valdifiori ed è rosso.

29′ – Azzurri imprecisi davanti adesso sbagliamo un appoggio di Vecino.

32′ – Valdifiori la scodella dentro, sponda di Maccarone di testa per Pucciarelli, c’è l’anticipo di un avversario.

33′ – Fernandes trova un angolo per i suoi.  Calcia Hallberg, testa di Thereau, Sepe la blocca.

35′ – Valdifiori la mette dentro, prima per Maccarone, poi per Pucciarelli ma i nostri attaccanti sono sempre anticipati.

36′ – Fernandes calcia in porta da 30metri: palla nettamente sul fondo.

empudi438′ – Traversone di Croce da sinistra ribattuto da Pasquale.

39′ – Buona punizione per noi. Siamo al limite dell’area lungo l’out di sinistra. Batte Verdi, respinge di pugno il portiere.

40′ – Prova il tiro Mario Rui, trova una deviazione ed è angolo. Batte Mirko, libera un difensore.

41′ – Croce parte a destra, viene controllato e la palla si perde sul fondo.

42′ – Verdi trova il sesto angolo per noi facendola sbattere su un avversario. Valdifiori direttamente tra le braccia del portiere.

45′ – Verdi di testa la mette di poco alta. Cross di Vecino.

45′ – Saranno 4 i minuti di recupero.

46′ – Punizione per noi ai 25metri in posizione centrale. Batte Valdifiori ma davanti commettiamo fallo.

48′ – Ammonito Barba per fallo su Fernandes e punizione dal limite per i friulani. Calcia Fernandes sul fondo.

49′ – Fischia l’arbitro e l’Empoli perde in casa contro l’Udinese. Sconfitta immeritata ma oggi non abbiamo visto l’Empoli di sempre…ci puo’ stare.

 

Alessio Cocchi

1 commento

  1. Dai ragazzi il rigore non è generoso è inesistente.. che ipocrisia… avete fatto dei titoloni con il furto di roma.. voglio vedere se ci saranno anche stavolta…
    L’empoli non segna su azione in casa.. sono tante tante partite e in generale quanti ne ha fatti? Diciamo questo per favore invece di prenderci il rigore!
    Ottimo impatto di Saponara anche se in semirovesciata doveva fare meglio.

    • Non era assolutamente rigore questo non vuol dire che era giusto dallo alla Roma, pianetaempoli lo ha subito catechizzato come generoso Garcia continua a negare l’evidenza perciò evita di scrivere bischerate

  2. Ennesimo buon primo tempo dei nostri, Udinese in vantaggio sull’unico tiro in porta, bravi noi a non demoralizzarci e a continuare a giocare trovando il pareggio con un rigore dubbio ma che prendiamo molto volentieri(compensazione? chissà ormai nulla più mi stupisce ma gestione della gara ancora una volta sconcertante da parte dell’arbitro). Cerchiamo di essere più cattivi sotto porta: possiamo vincerla questa partita!

  3. RIGORE SUPER GENEROSO
    spero che non ci sia la società dietro
    sarebbe un meccanismo che non mi piace affatto
    bisogna vincere per dimostrare che non ne abbiamo bisogno, NOI
    GRINTA EMPOLI !

  4. Va detto che se non c era rigore … bisogna …. riconoscerlo …
    Dentro tutto quello che abbiamo e dai … io ci credo !!

    Che si è fatto Lorenzo ?

  5. È da luglio che io e altri diciamo che l’attacco non era all’altezza…carli ha detto che abbiamo un attacco…ma a chi vuole prendere per il culo? Cazzi loro se vogliono andare in b

  6. Bisognava vincere e si perde…è cosi che ci si salva? Saponara non è un attaccante…girone di ritorno di super sofferenza

  7. Scusa Antonio ma io concordo con lui… Senza un buon attaccante rischiamo forte.. Spero proprio che la società abbia guardato sta partita attentamente e prenda un attaccante..

  8. Non mi diverto più a vedere le partite così.. si gioca bene quando si butta dentro non quando si arriva in area e non si tira..

  9. Smettetela di leccare il culo pe, perdere con l’Udinese ci può stare? No! Non si vince da 3 anni porca puttana era importante fare risultato…basta chiacchiere vogliamo i punti e una punta di categoria!

  10. Senza parole, non abbiamo giocato ottimamente ma non meritavamo assolutamente di perdere, il gol di Widmer poi fa venire tanta rabbia… Inutile ribadire che dobbiamo essere più cattivi sotto porta perchè aldilà del rigore di Riccardo non segniamo su azione al “Castellani” da troppo tempo ed è inaccettabile per la mole di gioco e le occasioni che creiamo in ogni partita. E’ un KO che fa male ma non dobbiamo mollare, sabato a Roma con il coltello tra i denti a dare battaglia alla Roma!

  11. Via… È ovvio che a questa squadra manca una punta… Non si può pensare di affidarci a Levqn e Puccia che insieme forse non hanno fatto nemmeno 10 goal in serie B… Spero in un colpo dell’ultimo minuti di calciomercato perché così non va bene….

  12. …adesso basta difesa della squadra ad oltranza.se la squadra è quella vista oggi in campo non ci si salva.partita BRUTTA….SPEZZETTATA…..e INCONCLUDENTE…l’udinese ha vinto senza nemmeno tirare in porta….e con la maglietta asciutta…miriade di passaggi sbagliati e di contrasti persi….qualcuno in settimana ha detto: meglio giocar sporco e vincere che fare delle belle partite e perdere…..giocar sporco non è il nostro mestiere,cosi come fare le partite “fisiche”.abbiamo giocato 20 minuti con un uomo in piu’ e il portiere loro non ha fatto una parata.scusate lo sfogo……………………ma sono incxxatissimo.

  13. Sono rassegnato se non prendono una punta a modo,ci hanno rimontato tutti verona torino Atalanta Cagliari e chievo tra un po arriva il Cesena

  14. Non mi voglio deprimere dopo questa sconfitta ma certamente davanti ci sono grandissime lacune.su Azione si fa troppa troppa fatica fare gol

  15. Purtroppo le critiche in questo caso sono giustificate. Non siamo il Barcellona, non possiamo entrare in porta con la palla. Ragazzi non tiriamo mai da fuori. È una cosa disarmante vedere Croce entrare in area e cercare il passaggio all’altezza del dischetto invece di tirare.
    Non è possibile giocare così bene fino al limite dell’area e poi diventare QUASI INCONCLUDENTI. Creiamo una mole di gioco incredibile, non possiamo permetterci di perdere partite come questa con gli avversari che hanno fatto 1 tiro in 90 minuti (perché il secondo gol non è un tiro). STOP.

  16. Possibile che l’Udinese debba sempre incul4rci????
    Che palle…
    Ps oggi ci hanno regalato un rigore, va detto con tutta sincerità

    • Oggi ci avrebbe inc..lato anche il Cesena, purtroppo il problema del gol c’è. In area di rigore siamo inconcludenti. Se subiamo gol reagiamo in maniera molto confusionaria e raramente castighiamo il portiere avversario su azione. Il rigore regalato di oggi e l’incapacità di creare pericoli anche con l’uomo in più purtroppo lo confermano. Karnezis oggi non è andato oltre l’ordinaria amministrazione.

  17. Scandalo empoli, chi e’ ancora convinto che non ci sia bisogno dell’attaccante smetta di seguire il calcio tipo daniele che difende sempre tutti e tutto.
    p.s il terreno di gioca fa veramente pena oggi piu delle altre volte.

  18. Grandi parate quando lo “bollano” per il resto andatevi a vedere i gol presi… Nel 95% dei casi rimane immobile e li guarda passare… Se vuoi il palo dello luce lo vengo a mettere nel tuo di letto…anzi basta che ti ci porti il tuo idolo Sepe…
    Sicuramente non si perde o pareggia per colpa sua, ma gli par d’ésse un fenomeno (e non lo è), quello in panchina è dieci volte meglio. Se ne avete voglia mettetevi a rivedere tutti i gol che si son presi xche si vede che non ve li ricordate… E un ci prova mai a buttarsi!!!
    FORZA EMPOLI COMUNQUE
    P. S. Se mi smentisce con l’andare del tempo sono pronto a ricredermi, io penso solo che Bassi sia meglio.

  19. abbiamo perso una partita pazienza non siamo il real madrid sempre orgogliosi di questi ragazzi , non fate sempre commenti del cazzo. e forza EMPOLI

  20. Facciamoci prestare un attaccante o mettiamo verdi punta xche’ così siamo da 3′ ultimo posto Levan nn sa’ neanche dov e la porta se nn quella degli,spogliatoi

  21. Vedete un po quanti gol ha preso bassi in 4-5 partite che Sepe in tutto il campionato ….
    Che c’è quando fa le parate nessuno lo valorizza
    No non siete veri tifosi

  22. Bravo… Di Natale a Udine esulta e a Empoli no….poi fa finta di farsi male…non gioca in coppa Italia x venire bello carico a empoli….per me non ci ha portato rispetto soprattutto x la maglia…che schifo…falsooo!!!!

  23. Un portiere qualsiasi anche il migliore 2/3 errori a campionato li può fare ma se nn tiri in porta o ci vuoi entrare con le mani questo è’ il vero problema !!!

  24. Personalmente ho visto la squadra un po’ sottotono stasera,non certo la stessa di partite come contro il torino o il verona, sul riogre non parlo perché dalla maratona dov’ero non ho visto in pratica una mazza,ma dopo la roma avevo detto che dopo tutto il polverone un aiuto sarebbe arrivato….
    Detto questo mi ripeto per la 1000 volta sul reparto offensivo,prendiamo una punta,perchè questi purtroppo non sono incisivi,il problema è che ciccio e big mac i gol li hanno sempre fatti ma l’età comincia a farsi sentire,il puccia sicuramente può migliorare ,anche stasera 3 occasioni non sfruttate a dovere,ma non credo possa fare esperienza sulla pelle della squadra,poi c’è Levan……in tanti lo vedono come un titolare fisso,come un salvatore,come la punta di peso che cambia la partita,io credo che ci sia un equivoco,perchè questo della punta non ha nulla,non segna di rapina,nè di potenza,ne di testa,in pratica non segna mai,e i 5-6 gol in 5 anni credo che ne siano la rpova più tangibile.
    Ci sono ancora 7 giorni, sfruttiamo questa possibilità che ci dà il mercato,una punta che vada bene per noi ci sarà,foss’anche solo per una libertà mentale che lo porti a tirare in porta quando ha un occasione invece di continuare con gli ultimi passaggi che stasera erano davvero irritanti!
    Il tempo c’è,anche stasera saremmo salvi ,ma 3 vittorie su 20 partite sono da retrocessione non ci giriamo intorno,corriamo ai ripari finchè siamo in tempo,è una grande occasione,2 sono già spacciate,c’è la possibilità concreta di salvarsi,non la sprechiamo!
    BIANCAZZURRO E’ IL COLORE CHE AMO!

    • e comunque vaffanculo totò,siamo retrocessi per colpa sua quell’anno,sbaglio un rigore a parma sullo 0-0 dopo che non c’avevano dato un rigore da un anno,dopo la doppietta all’andata e le bizze pe non giocare in coppa italia,fanculo di cuore!

  25. Di veri tifosi sarà meglio che un tu ragioni… Te c’eri ad applaudire la squadra dopo Empoli-Ravenna 1-4? Non credo, io si. Te c’eri a vedere Empoli-Ponsacco 0-0 di Coppa Italia di serie C? Non credo, io si. Potrei continuare x ore, quindi non fare discorsi a bischero suo vero tifosi… Ho solo espresso un giudizio su un portiere che ha avuto la fortuna di prendere meno gol di quell’altro perché nelle partite in cui ha giocato Bassi s’è comportata peggio la difesa in generale, poi se gioca Sepe e fa bene tanto meglio, io voglio il bene dell’Empoli. Te l’ho da capire.

    • MA SAI CHE DA QUEL 1-4 COL RAVENNA PARTI LA MARCIA
      TRIONFALE DI SPALLETTI E COMPANY…
      LA DOMENICA DOPO SI VINSE ADDIRITTURA A TORINO..
      FORZA RAGAZZI NON SI PO’ CAMBIARE COSI VELOCEMENTE
      IDEA NEL GIRO DI 9 GIORNI E QUINDI PAZIENZA E FIDUCIA…
      ERANO PREVISTI MOMENTI DI DIFFICOLTA’ NEL CAMPIONATO
      E ANCHE SE QUESTA SCONFITTA E’ TOTALMENTE INASPETTATA
      BISOGNA GUARDARE AVANTI CON FIDUCIA.

  26. Mi fate ridere con questa storia della punta! È inutile prendere un attaccante di Serie B (tra l’altro le squadre che si giocano qualcosa difficilmente lo vogliono cedere) e poi Maccarone e Tavano hanno fatto caterve di gol in serie B e quest’anno non stanno facendo niente…con che coraggio prendete un giocatore dalla serie B?
    A quest’empoli ci vorrebbe Gilardino, Borriello, Toni, Pazzini e compagnia bella…ce li possiamo permettere?
    Inoltre secondo me Saponara quando entrerà in condizione darà una grossa mano a tutti e 4 gli attaccanti…
    Fiducia ragazzi, se pensavate che fosse facile avete sbagliato a tifare Empoli…forse era più facile tifare per la Juve!

  27. Umberto, il dato di fatto è che oggi si è perso per colpa di Sepe senza se e senza ma, non è che se finora ha giocato abbastanza bene non possiamo dire che oggi ha fatto una cosa che non ha dell’umano “per un portiere”. Ha guardato arrivare il pallone senza seguirlo, alzando la mano come fanno tutti i portieri….
    Sentite condoglianze per la signora deceduta…

  28. Gli unici che ancora non hanno capito che senza gol non ci salviamo sono carli e corsi, ma che senso ha aver preso brillante? Tanto non giocherà mai…a noi serve gente che segna…

  29. Era previsto che arrivasse un momento difficile ed è arrivato …ora si vedrà la squadra e il mister di che pasta son fatti!
    Certo una punta ci vorrebbe ma se bisogna prenderne una di serie B tanto vale fare con i nostri..Oltretutto Big mac e’ pure fuori forma in questo momento…ma il rientro di Sapo può far ben sperare anche x chi giocherà davanti.
    Penso che dopo le ultime prestazioni possa essere giusto il rientro di Ciccio dall’inizio.
    Cmq ancora e’ lunga può succedere di tutto, spero solo cose positive .
    Crediamoci

  30. Rivedendo il secondo non credo che sepe potesse fare qualcosa in più date un occhiata alla traiettoria che prende la palla purtroppo si è insaccata sull altro palo e poi non tartassiamo troppo il nostro portiere che in gin dei conti è uno dei migliori in quest annata

  31. Io proverei verdi seconda punta mi ispira di più di pucciarelli…non potrà fare miracoli…tavano maccarone non sono da serie A, levan non ne parliamo

  32. Sepe da ora in poi lo chiameremo IL GUARDONE. Roba da matti. Visto che ci avevano regalato un rigore ha pensato bene di farsi battere da un tiro su cui un portiere si deve buttare. All’attacco tirano in porta avando 4 avversari davanti! Chissà dove batte la palla! Di Natale fa il suo ma mi pare un s..nzo. Comincio a perdere fiducia, anche se non devo. Mettiamola così: il mese di gennaio per la squadra – sarà la preparazione – ha sepbre buttato male. Spero di non sbagliarmi e che si migliori. Ma insomma: non vedo neanche all’orizzonte la convinzione della società di prendere una punta. Saponara è stato bravissimo, ha fatto il suo. Ma non basta a consolarci. Starò un po’ senza scrivere perché sono demoralizzato.

  33. Se vogliamo salvarci si deve andare sul mercato e prendere un attaccante da 10/12 gol di qui alla fine. Il resto sono discorsi portati via dal vento.

  34. Il problema non è gennaio, perché fisicamente la squadra c’è sempre stata, il problema sarà quando avrà un calo, e prima o poi lo avrà…il problema del gol non lo hai risolto e non lo risolvi con gli attuali attaccanti…bisogna prendere una punta decente

  35. il discorso della punta è giusto se non lo si contestualizza con la realtà. nn c’è nessuno che non abbiamo già che ci possiamo permettere

    • una volta l’empoli aveva il coraggio e l’incoscienza di pescare il jolly dal cilindro… un punteros nascosto, oggi si è adeguato e adagiato… prende i soliti di ritorno e i talenti scovati negli anni in cui le cose andavano bene, tra qualche anno vedremo i risultati di oggi e vi accorgerete che non c’è più niente…

  36. Per me si puo’ anche andare in B, resto orgoglioso di questa squadra che salendo in A ha fatto fin troppo però, se vogliamo ragionare seriamente, c’è da mettersi a sedere e capire che davanti ci sono gravi problemi. Un attaccante serve e serve subito e questo non deve essere una bocciatura per quelli che hanno tirato la carretta fino ad adesso, ma un aiuto che serve.

  37. Brutta,bruttissima botta.E’destino che l’Udinese (peraltro societa’amica) ci combini sempre orrendi scherzi.Stasera abbiamo esaltato un’altra squadra in difesa.Sembran sempre tutti Nesta e Cannavaro.Purtroppo questa squadra ha un difetto enorme,specie in casa:non segna mai su azione.Anche oggi davamo la netta sensazione di poter giocare tre ore senza segnare.Giro palla ottimo,si arriva fino all’area ma non si fa gol e si tira pochissimo.Se ci si vuol salvare una punta buona servirebbe come il pane,pochi discorsi.Non vedo chi possa,dei quattro d’attacco,sbloccarsi e segnare con continuita’.

  38. Ma Empoli 1920 vedo ora che è stato tutta la sera a commentare e ad offendere (vedi frase sul presidente) ma una volta allo stadio ci sei mai stato? Ancora non capisco cosa vuole la gente da questa squadra che sta giocando un grande calcio anche in serie a. Gli attaccanti se bisogna prenderli meglio dei nostri si deve spendere però non vorrei fare la fine di tante squadre che poi sono fallite o sono in serie C come il Novara. Se hai la fortuna dell’udinese che fa un tiro in porta e fa due gol gli attaccanti non ti servono nemmeno o il Torino che fa un tiro all’ultimo secondo . Se ci si vuole salvare bisogna stare tutti uniti squadra e tifosi

  39. Ma lascialo chiaccherare quel malato!!!! Bisogna dare la possibilità a tutti di parlare anche se io fossi la redazione inserirei qualche inibizione temporanea…e una cosa indecente su 80 commenti trovarne 20/30 di quel malato che s firma con Nick diversi!!!
    Io amo l Empoli tutto il resto e noia!
    Ps : Voi che siete dei ds provate cn cristiano ronaldo…io mi tengo il mio Ciccio il mio macca levan e puccia!!!! Forza Azzurro!!!!

  40. Brutta sconfitta….purtroppo siamo belli dalla cintola in giù, mentre dalla cintola in su non abbiamo gioco. Cerchiamo sempre di entrare in area centralmente davanti a squadre piazzate davanti la porta (anche perché hanno capito il nostro gioco….) mai una verticalizzazione, un cross decente….tutti gli attaccanti giocano dando le spalle alla porta….abbiamo tanto vituperato BigMac e Ciccio, tanto che sono divenuti panchinari, ma chi ci dovrebbe togliere dai bassifondi? Levan? Pucciarelli? Suvvia….preghiamo piuttosto che BigMac è Ciccio ritrovino l’intesa e la forma, anche con l aiuto di Saponara, perché sono gli unici che ci possano salvare…. Magari cercando di variare anche il gioco perché non si fa goal entrando in area centralmente senza mai tirare in porta…..

  41. Pucciarelli e levan la porta non la trovano nemmeno se gli si fà tre volte più grande…e non è da ora che lo dico …Montella a Firenze ha avuto costanza ad insistere con Gomez … e piano piano è tornato a segnare, adesso con Saponara dietro anche Tavano e Maccarone sarebbero meglio assistiti ..e siccome qualche gol li hanno sempre fatti ..prima o poi … tornerebbero a farli … ma due che la porta e un l’anno mai trovata quando la troveranno….e poi … fatemi il piacere con Bassi … smettete di essere sentimentalisti ( come lo eravate con Moro!)

  42. ..e comunque partita storta , approccio sbagliato e pure tatticamente letta male dal Mister… qualche pecca qualche volta c’è l’ha anche lui .. come giocava l’udinese si sapeva..da tempo e anche dove avrebbero potuto farci male …quindi bisognava pensarci prima … altrimenti che partita hanno preparato…. la scapolii ammogliaiti?

  43. Davvero pessimo i fischi di Natale. Per quanto riguarda la partita io sono sereno è un episodio che in questa categoria può capitare, però sarebbe altrettanto sbagliato non ammettere che davanti facciamo troppa fatica

  44. Seguo la partita dalla tribuna e voglio sottolineare che la cosa che ieri mi ha dato più fastidio è stata quella di vedere il presidente che ha abbandonato la partita prima del fischio finale.

  45. Il problema non sono gli attacanti.E’ il modo in cui attacchiamo.Siamo bravi ma lenti (fino al limite dell’aria), poi andiamo in confusione e non indoviniamo piu’ nulla.Un cross come si deve, una palla filtrante degna di quel nome, un’invenzione.Niente.Quando arriviamo al limnite dell’aria cerchiamo lo scarico facile al compagno smarcato, dimostrando mancanza di carattere (sportivo s’intende) e le difese si aggiustano, ringraziano e ripartono.Maccarone e Tavano non saranno nei loro miglior cenci, ma palle come si deve, ne ricevono poche.Ciccio e Massimo sbagliano qualche conclusione di troppo e’ vero, ma spesso sono figlie del caso o di azioni solitarie.Cos’ farebbero fatica anche i nomi appena fatti.A mio modestissimo parere, l’unica soluzione sarebbe quella di giocare con Verdi e Saponara a ridosso di Ciccio o Macca.Con i loro inserimenti, ci sarebbe anche piu’ spazio e piu’ invenzioni per la punta del momento.Comunque sia, preferisco giocarmi il campionato cosi’ piuttosto che chiamando gente a fare la punta che l’anno prossimo se ne va.Sono riconoscente a Ciccio e a Max per quello che hanno fatto ad Empoli nel passato e stanno facendo adesso.Con loro fino in fondo.Sempre e soltanto Forza Azzurro!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here