Guardate cosa abbiamo scovato, o meglio, cosa ha scovato il collega Alessandro Marinai.

 

Un articolo, che è un vero e proprio messaggio commerciale, con alla fine una destinazione ben precisa. La cosa particolare è che questo articolo è apparso quest’oggi sul portale francese “sofoot.com” uno dei più letti oltr’alpe dagli appassionati di calcio. Ovviamente il tono è ironico, almeno crediamo.

 


 Questo il pezzo, ripreso fedelmente dal portale transalpino:

 


 

Amis milliardaires, ouvrez bien vos esgourdes. Le club d’Empoli, en Serie B italienne, est en vente.
Il s’agit véritablement de la fin d’une ère pour le club empolese. Il y a quelques jours, Empoli a pourtant sauvé sa peau lors des play-out de Serie B : menés 2-0 à un quart d’heure de la fin du match par Vicenza, et donc mathématiquement relégués en troisième division, les joueurs d’Empoli se sont finalement imposés 3-2, assurant leur maintien.
 Pourtant, malgré cet exploit, le directeur général, Pino Vitale, a posé sa démission. Ce dernier, présent au club depuis 13 ans, a expliqué que le véritable problème était le manque d’argent. « Il faut au moins 4 ou 5 millions d’euros pour participer à la Serie B, somme que nous avons de plus en plus de mal à trouver », a-t-il expliqué.
 Suite à cette décision, le président Corsi a décidé de mettre le club en vente. « Je nous donne cinq à six semaines pour étudier les éventuelles propositions », a-t-il affirmé en conférence de presse.

 

Faudrait faire passer le message à Leonardo…

 



 

 Crediamo non ci sia bisogno di traduzione….

28 Commenti

  1. Per PE.
    Questo è il mio commento:
    hisl sdijonhfab 9pwdnv vnji9dwfvnf9wq nmco ajniaoHBUab!!!
    Credo non ci sia bisogno di traduzione
    😉

  2. Se posso essere utile alla causa…
    “Amici miliardari, aprite bene i vostri orecchi. L’Empoli Club, in serie B italiana, é in vendita.

    Si tratta di una fine di un’era vera e propria per il club empolese. Eppure qualche giorno fa, l’Empoli ha salvato la sua pelle con i play-out della serie B: sotto di due a zero ad un quarto d’ora dalla fine del match contro il Vicenza, e quindi matematicamente rilegati in terza divisione, i giocatori dell’Empoli si sono alla fine imposti 3-2, assicurandosi la salvezza.”

    Eppure, nonostante questo exploit, il direttore generale, Pino Vitale, a dato le dimissioni. Quest’ultimo, presente nel club da 13 anni, ha spiegato que il vero problema é la mancanza di soldi “Bisogna avere almeno 4 o 5 milioni di euro per partecipare al campionato di serie B, somma che, sempre di più, abbiamo difficoltà a trovare” ha spiegato.

    In seguito a questa decisione, il presidente Corsi ha deciso di mettere il club in vendita: ” Ci concediamo da 5 a 6 settimane per studiare le eventuali proposizioni” ha affermato in conferenza stampa.

    Bisognerebbe passare il messaggio a Leonardo…

    Ho passato l’esame???
    forza azzurro!!!!!

  3. “””La cosa particolare è che questo articolo è apparso quest’oggi sul portale francese “sofoot.com” uno dei più letti oltremanica dagli appassionati di calcio.”””
    Quindi “oltremanica” sarebbe la Francia? Leggono i siti scritti in francese?
    E chi l’avrebbe mai detto?
    Allora forse “Leonardo” è Leonardo da Vinci”!
    Chiamate Robert Langdon per decifrare il messaggio!

      • Ragazzi… Nonostante stia pensando a chi potrebbe essere il nuovo punto di riferimento post-Vitale da affiancare a Corsi (stile anni 90)… E ad un nuovo punto di riferimento per il settore giovanile per formare una super coppia con Innocenti, e che quindi il sorriso proprio non vuol tornare da martedì… Ebbene mi avete fatto sorridere tutti… 😉

        • Caro Gabriele,penso che ad affiancare il Presidente rimanga Carli e basta! anche perchè se la società è in vendita che senso ha rafforzare la dirigenza?…speriamo che la Sammontana ci dia una mano con lo sponsor per il prossimo anno!!

  4. Ma come si fa a dire “io non voglio i miliardari? Se per caso ci comprassero dei miliardari non potremmo che essere contenti, si farebbe la squadra forte e le ambizioni sarebbero quelle della promozione in serie A!

  5. che dire….considerando che il psg è in mano a sceicchi e che Leonardo ne è solo direttore, io non credo che l’articolo suggerisca di comprare l’Empoli, ma sproni Leonardo a Cannibalizzare un Empoli in crisi per trovare giocatori per il psg;almeno l’ho inteso così

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here