“Gilardino soffre il fatto di non essere protagonista. Sicuramente noi c’abbiamo del nostro e lui del suo. Evidentemente non si è adattato al gioco. Stiamo valutando il futuro. Il ragazzo non è contento e abbiamo bisogno di gente contenta. Negli ultimi sedici metri è ancora un profilo di spessore. Nel gioco della Lazio potrebbe ancora fare ancora dieci gol tranquillamente grazie al lavoro degli esterni. Stiamo cercando di trovare delle soluzioni. Se c’è qualche giocatore che non è entusiasta poi di questo gruppo e degli obiettivi di questa stagione si cerca anche di sistemare qualcosa in uscita. Ce la giocheremo per la salvezza fino alla fine. La Lazio ha qualche giovane che, secondo noi, giocando un po’ di più potrebbe anche migliorare. Li stiamo guardando con grande attenzione e ci sono calciatori da Empoli. Al momento magari non si farà niente però la stima rimane. Profili di talento che devono completarsi non possono fare quindici minuti ogni quattro partite, ma giocare. Coda è un calciatore importante che potrebbe essere da Empoli. Noi però stiamo pensando ad altre cose.”

37 Commenti

  1. Ma anche qui li avrebbe fatti se fosse stato messo in condizioni di farli. Vederlo giocare sulla fascia, uno che deve stare in area, è stato veramente desolante.

  2. Cataldi? Stai pensando di chiedere Cataldi alla Lazio, presidente? Vorrebbe dire salvezza, per noi. Centrocampista di spessore.

  3. Sembra un brutto film però comico, tipo l’allenatore nel pallone, col presidente della Longobarda che non si capisce se vuole salvarsi o retrocedere e un allenatore che non sa assolutamente che cazzo fare. Anche se a dire il vero, Oronzo Canà rispetto a Martusciello era una specie di eminenza in panchina, d’altra parte si ispirava a Liedholm lui, mica a Sarri. Ho sempre sostenuto che la strada per la salvezza deve passare dal cambio di modulo, quindi basta con questo stantio 4-3-1-2 che si gioca addosso e che non produce nulla e via libera alla mitica bizona. Gilardino poi mi ricorda un po’ il povero Aristoteles che voleva andare via perché tutti lo odiavano (anche se non ce lo vedo Martusciello a rincorrerlo alla stazione). Ehhh sono tante le analogie. Ma la vera questione qui è un’altra e da tifoso la domanda che mi faccio (e che dovreste farvi tutti) è la seguente: ma mi avete preso per un coglione?

  4. Il problema è a monte. Ad inizio anno avevamo giocatori sufficienti per fare cambio di modulo a convenienza. per il 4312 classico alla Sarri c’era la formazione attuale, per un eventuale 532 si poteva far giocare Bittante e Dimarco esterni veloci a tutta fascia, e poi di punta Gilardino e chiunque altro da appoggio, incluso Puccia o Macca. Senza interstardirsi sulle idee passate si poteva esplorare più soluzioni, fra l’altro disorientando anche gli avversari che ormai hanno capito perfettamente come afffrontare l’Empoli. Con il 4312 “dogmatico” Gila si deprime, e giustamente chiede di andarsene. L’Empoli non è la Juve, ma potrebbe anche provare a impostare la squadre su una variabile di 2-3 moduli invece di incaponirsi sul modulo fisso. Poi come dissi ieri, gli allenatori adottano moduli secondo le caretteristiche dei giocatori che hanno, non viceversa. Amen.

  5. In effetti l’errore è a monte….Se volevi proseguire sulle orme di Sarri e Giampaolo dovevi dare la squadra in mano ad un allenatore che gia aveva esperienza sul campo con questo modulo…Invece prendi un allenatore che MAI AVEVA FATTO L’ALLENATORE,se non quello in seconda,ma solo l’anno scorso e in un campionato primavera(anche lì in seconda.Con Sarri non ho mai capito il suo ruolo,visto che l’allenatore in seconda è sempre stato un altro.Sta solo cercando di scimmiottare quello che hanno fatto i suoi precedessori e qui le colpe maggiori vanno alla società che prima di tutto ce lo ha messo e che poi non deve essere lei nel nome di Corsi a decidere con quale modulo si debba giocare….Martusciello e Sarri insegna,come tutti deve fare il suo percorso di crescita,ma farglielo fare in A è stata non solo una scommessa,ma deleterio anche per lui.Poi per carità,da anno nuovo miracolosamente tutto si è aggiustato…..che dire…speriamo…tutti lo speriamo!

  6. Levan Pucciarelli Maccarone e Marilungo sono in buono stato di forma, Nicola: A me basterebbe un solo gol di uno di loro e Skorupski imbattuto, sabato sera. E tutti i soloni con la coda fra le gambe….

  7. Scusate ma siamo sicuri che Gilardino fosse adatto al nostro gioco? (quello di Sarri) a me risulta che Sarri faccia giocare una punta centrale, Tavano Higuain Milik….. e gli volevano prendere Pazzini nel primo anno di A…… il problema è che con questo allenatore, a parte il portiere e Croce, hanno reso tutti al di sotto delle loro possibilità…….. Buchel lo vogliono dare via ma ricordate che giocatore era l’anno scorso? cominciò a giocare dopo l’infortunio di Croce a Frosinone e sapete tutti come è andata…… riguardate il 2-2 di Firenze…..
    la verità è che per ora Martuscello non è un allenatore……

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here