Le parole rilasciate dal Sindaco di Empoli, Barnini, hanno in qualche modo cambiato un chiusura che inizialmente era stata palesata dal primo cittadino della nostra città circa il progetto dell’Empoli sulla realizzazione del nuovo stadio.

Riguardo l’apertura al dialogo chiesta dal Sindaco, ha parlato quest’oggi Francesco Ghelfi, AD azzurro, rilasciando queste dichiarazioni a “Il Tirreno” nell’odierna edizione locale in edicola.

 

hqdefault (7)«Non so se è giusto dire che c’è un’apertura, perché ci sono almeno due cose da chiarire che sono assolutamente determinanti. La prima è che la pista di atletica deve essere spostata perché non ha senso spendere ancora soldi per lo stadio per andare poi contro al buon senso e alla direttive di Lega e Figc, la seconda è che non è possibile pensare a un secondo impianto per il calcio alla Viaccia. Ha ragione il presidente Corsi, questa proposta è una bischerata perché è chiaro a tutti che né l’Empoli né il Comune hanno la forza i soldi per fare uno stadio ex novo dove ora ci sono campi incolti e una strada di campagna .Se si vuole parlare seriamente del nostro progetto – spiega ancora Ghelfi – certo che siamo d’accordo. Anche perché, e ci tengo a precisarlo, di progetto si tratta. Il sindaco lo definisce in bel rendering, perché questo abbiamo mostrato in conferenza stampa, ma sa benissimo che è un progetto vero e proprio, curato in tutti i dettagli dallo stadio dell’architetto Puliti. Certo non è e non può essere un progetto esecutivo, ma si tratta di un progetto preliminare concreto a tutti gli effetti»

 

Il nodo, alla fine, era e resta la pista d’atletica. Con l’Empoli che è pronto ad alzare l’offerta (la prima era di 500mila euro) per costruirla nuova da un’altra parte.

«Si, possiamo parlarne – continua l’uomo dei conti della società azzurra – e siamo anche disposti ad impegnarci in tutte le sedi possibili, come il Coni e come i privati, per la ricerca di altri fondi. Anche in questo caso, però, bisogna anche chiarire dove si vuole andare a parare. Se la richiesta è quella di circa 7 milioni per rifare un nuovo impianto dal niente, è chiaro che siamo lontani da una possibilità concreta. Già che ci siamo, però, mi preme anche precisare che l’Empoli non ha nessuna intenzione di monopolizzare lo sport e, nel caso specifico, di prendersi gli spazi dell’atletica. Tanto per essere chiari: la Maratona è l’unico settore dello stadio che non sarà toccato dai lavori, secondo il nostro progetto, e gli spazi interni della Maratona a noi non interessano per niente»

 

Gli spiragli per un confronto ci sono, vedremo come la situazione prenderà forma.

CONDIVIDI
Articolo precedenteDal campo | cambia la coppia centrale in difesa?
Articolo successivoPRIMAVERA | Empoli – Scandicci finisce in parità
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

70 Commenti

      • Si ma dovresti abbattere anche la tribuna, il che non e’ previsto dal progetto. appunto il fatto che la distanza dalle tribune al campo resterebbe invariata e’ una delle pecche del progetto. credo che abbia piu’ senso abbattere anche la tribuna e spostare il campo verso la maratona. così si ridurrebbe anche la lunghezza delle curve – e dei sottostanti store – che è sproporzionata rispetto al campo( io uno stadio quadrato non l’ho mai visto…).
        Costerebbe di piu’? non lo so’… ma tanto siamo a spende…

  1. Spero che si realizzi il sogno di un’ intero territorio Empolese e non solo ovvero avere uno stadio nuovo moderno coperto e con gli spalti attaccati al campo e adeguarci agli impianti di mezza Europa …forza Empoli corsi non mollare …il popolo deve battere questi 4 politici incompetenti

  2. C’è una apertura, rispetto a prima le cose sono migliorate.
    Vorrei sottolineare oltre alle attività commerciali che daranno lavoro, anche il fatto che bene o male le ricadute economiche si avranno con la semplice costruzione. Si parla spesso di investimenti in opere e infrastrutture che dovranno essere il motore dell’economia e poi si tergiversa su un progetto che crea lavoro, valli a capire questi politici locali.

  3. Avanti con il dialogo, che poi però porti a fatti compiuti e non rimangano chiacchere. Vedo dei segnali di apertura da tutte le parti. E’ questo quello che serve, confronto fra le parti in causa per trovare una soluzione adeguata. La maratona è vero che rimane nella stessa posizione, e così la tribuna, ma non può essere diversamente, a meno che non si vada a demolire una struttura esistente. Da questi due settori, la visuale è comunque ottima, e se si eliminano anche le barriere il tutto migliora ulteriormente.

  4. Bene! Risposta giusta.
    Quindi se il Comune accetta di spostare la pista di atletica con annessi e connessi, la Società è disposta ad alzare a cifra congrua l’offerta iniziale di 500mila; secondo quanto letto nei precedenti commenti, la cifra giusta dovrebbe essere intorno ad un paio di milioni.
    BENE! Tutti al tavolo della trattativa!! Avanti tutta!!
    E Stadio nuovo sarà!!

  5. …dimenticavo, per sostenere quanto detto da altro utente, pista di atletica a Petroio, i che l’Empoli FC faccia uno sforzo economico…senza dimenticare i soldi necessari per completare (meglio migliorare) la rosa.

  6. bene è partita la vera trattativa.
    ce la possiamo fare.

    ora magari ci sarebbe da rinforzare la squadra, svincolati, pensionati, chi volete, ma vediamo di rinforzarla, sennò lo stadio ci si sbatte sui coglioni.

  7. Ma più di così ma cosa si vuole ? sono pronti ad alzare la cifra per la pista d’atletica MA COSA VUOLE DI PIU’ IL COMUNE ? aspettiamo ancora, sputiamo ancora sull’offerta tanto che voi è c’è la fila a fare offerte a fondo perduto di questi tempi, via viaaaaa…..
    GRANDE GHELFI AVANTI CON IL PROGETTO.

  8. niente di fatto, è solo un modo di pararsi il culo davanti ai media nazionali.
    La Barnini farà di tutto per ostacolare il riammodernamento dello stadio Castellani.

    Un quesito però effettivamente me lo pongo. Dalla parte della tribuna verrano inseriti i cosiddetti “parterre” ma dalla parte della maratona, la distanza dal campo resterà la medesima o anche li verranno fatti dei parterre? spero di si perchè altrimenti se invece della pista di atletica ci deve essere un pezzo di erba, tanto vale lasciarci la pista di atletica, non so se mi sono spiegato..

  9. Secondo me fanno “parterre” anche li perché in quello stato non lo possono lasciare , dal progetto si capisce che viene un anello completo con curve rialzate,
    i costi ci sono se pensi che il FROSINONE con 10.000.000 fa lo stadio nuovo da 16.500 posti coperti.

  10. IO penso come ora con seggiolini troppo stretti e dondolanti rovinate ,deve essere per forza rimodernato costruirci sopra penso che il costo non dovrebbe incidere ,
    a ora dopo le curve ikea ,e la parte messa peggio la maratona inf…

    • Giusto. In caso di restyling, la maratona inferiore va resa più confortevole allungando le “pedate” dei gradoni verso il campo, e vanno sostituiti i seggiolini che sono troppo stretti.

    • la tribuna tra ventanni viene giu’ da se’, il cemento armato non e’ eterno. mi e’ capitato di farci un giro in questi giorni. tappano ritingono ma la struttura e’ fortemente degradata. l’intonaco della copertura si sta sbriciolando. non ha senso rifare tutto e lasciare una sruttura degli anni sessanta. spendiamo meno in americanate e avviciniamo anche la tribuna…

      • Giusta osservazione. Finora al riguardo ci sono stati interventi che non hanno risolto i problemi di degrado della struttura, limitandosi a “mascherarli” e renderli un pò meno visibili.

  11. Calcio mercato, zero spese, stadio nuovo interamente finanziato da privati, quindi zero spese, 500 mila euro per la pista estrapolati dai finanziamenti privati, per il rilancio dell’offerta per la pista si vanno a cercare altri fondi privati o si cercano soldi dal coni… Ora o alla fine siamo messi veramente male economicamente, o un c’ho capito una sega io…

    Cmq fissate una data e mettetevi d’accordo per favore..

  12. Spero si possa mettere i primi mattoncini per un accordo, ma ho paura che la trattativa rischi di arenarsi su altri punti. Non tanto la pista di atletica o lo stadio alla viaccia in cui il comune alla fine credo lasci la presa onde evitare ulteriori figure di m…
    Ma più che altro per cosa vogliano mettere nella pancia delle curve… Insomma mi pare di aver capito che altri centri commerciali o megastore non siano visti di buon occhio dal comune… Mascherando tutto poi con la mancanza di un piano serio per la viabilità.. Insomma le vie della discordia sono infinite.. E se si trattava di pista di atletica e basta il comune non rispondeva con un secco no un mese fa

  13. Ragazzi se si leva la pista il terreno di gioco viene allargato è logico , se nel progetto gli spalti sono attaccati al campo mi sembra normale e razionale che il terreno venga allargato

  14. Perchè non viene reso pubblico il “progetto preliminare concreto a tutti gli effetti” dell’architetto Puliti in modo che la cittadinanza e i tifosi ne possano prendere visione, valutare ogni aspetto, visto che nonostante le molte chiacchiere ancora c’è chi non ha compreso ad esempio che il campo resta esattamente dove è ora, pertanto la distanza della maratona superiore e inferiore e della tribuna superiore resta immutata?
    Democrazia partecipata, informata è la base di ogni progresso civico.

  15. Ghelfi ti dico la mia e non ne avere a male. Avete fatto una conferenza stampa molto molto “cip”, come direbbero gli americani, perchè non fate parlare il vostro archietetto che potrebbe dire alcune cose tecniche molto più interessanti ???

  16. Ancora stiamo a parlare ? hanno appena detto che arrivano a dare un milione di € per la pista…. ma forse non bastano ne vogliamo di più, magari 7/8 come il buon marchetti ha dichiarato ! Alla fine probabilmente il Corsi porterà la squadra a giocare a firenze e solo allora ci renderemo conto di cosa ci siamo giocati…. che peccato.

  17. Nel caso in cui tutti speriamo, ovvero del rifacimento dello stadio, da valutare un restyling di tribuna e maratona (ma da quel che ho capito, si parla solo di parterre in tribuna). Come fatto, ad esempio, per la maratona inferiore a Cesena, dove hanno allargato la pedata dei gradoni, avvicinando il settore al campo, migliorando le sedute e renderle più confortevoli, magari riducendo la capienza del settore. Ovvio che il terreno, appena rifatto, rimane dove è.

    • …e comunque, l’importante è rifare lo stadio come ci hanno presentato. Poi se c’è la possibilità di fare anche queste migliorie, ben vengano…

      • Con rispetto, ma davvero ti piace quell’astronave? con le curve lunghe come la maratona, divise su due piani. prova a immaginarti il colpo d’occhio con una media di 5/6 mila spettatori… chiazze di gente in mezzo a enormi vuoti (magari mettono i sedili multicolori come a udine o i tifosi disegnati come a trieste per dissimulare l’effetto stadio vuoto… così poco attraente per il telespettatore). Lo stadio solo per il futbol lo voglio anch’io, ma questo futbol non mi piace affatto. e poi non disdegnerei che un progetto simile fosse un po’ piu’ partecipato.

  18. A VOLTE SENTO DELLE CACATE DI COMMENTI CHE UN ME LI SPIEGO
    1 LA MARATONA SAREBBE DA IMBECILLI RIFARLA…SEMPLICEMENTE IL MANTO ERBOSO VIENE RIFATTO VERSO LA MARATONA SOSTITUENDO IL FONDO SOTTO LA PISTA RIMOSSA
    MA QUANTE SEGHE MENTALI….
    2 ALTRO DISCORSO PER LE CURVE E TRIBUNA IN QUEL CASO LE FONDAMENTA SORGONO SUL FONDO DELLA PISTA SMONTATA
    3 LO STADIO SI FA…SENNO’ NEL 2020 SE LO RIFA’ TUTTO IL COMUNE O LA COOP
    4 SI SCUSINO TUTTI QUELLI CHE DICEVANO CHE C’ERA SOLO IL RENDERING
    NON ACCOMPAGNATO DA PROGETTO….VISTO CHE C’E’ IL PRELIMINARE
    E C E IL NOME DEL PROGETTISTA
    …….DEUNAFIA….QUELLI DEL PD UN CAPISCANO PROPRIO NULLA….

    • ripeto la tribuna resterebbe esattamente li dove è ora, verrebbe solo riempito il vuoto con un ‘parterrino’. quindi visto che ci siamo rifacciamo anche la tribuna visto che l’attuale ha sessanta anni e si sta’ sbriciolando.

  19. Un so’ come mai ma quando vedo i Ghelfi me lo sento sempre come scivolare dietro! Ma perché questo progetto che viene interamente sponsorizzato e che quindi viene effettuato a costi zero, non viene portato avanti dal Comune stesso. Poiché si verranno a creare numerosi spazi commerciali, questi potranno essere ceduti agli sponsor stessi dietro pagamento di affitti o anche percentuali. Credo che il comune avrebbe buone entrate che potrebbero essere utilizzate per migliorare tanti servizi (scuole, anziani, bisognosi ecc.). Così sarebbero contenti anche quei cittadini a cui del calcio non gliene frega niente, ma che anch’essi sono propietari del Castellani.

  20. Dash cmq dal progetto si vede un ampio spazio verde tra maratona e terreno di gioco. Anche per me la soluzione migliore e’ spostare il campo verso verso la maratona e allungare la tribuna inferiore il più possibile verso il campo. Ma dal progetto non pare sia così.. Cmq prima di pensare ai particolari c’è da fare tutto il resto…

  21. Se si toglietelo i primi tre gradoni della maratona inferiore e dall altra parte le prime tre file della tribuna inferiore aggiunti ai trenta o quaranta metri guadagnati dallo smantellamento della pista…..voilà avremmo lo spazio per ridisegnare il campo in senso traverso con le due porte : maratona e tribuna le curve a questo punto sarebbero costruite dove ora c’è i due limiti delle aree di rigore…..un fantastadio per fantatifosi dei fantazzurri ma dio fantazzurri

  22. Gli ultras devono ricevere certezze che la curva verrà fatta ad un piano solo altrimenti la netta presa di posizione è stata fatta soltanto per le tasche del Corsi e degli sponsor e sarebbe uno smacco. A me se in trbuna coperta ci viene fatto il salotto con tanto di hostess non ne può fegare di meno.

    • Tra i disegni della presentazione c’è una sezione della curva in cui si vede chiaramente che è ad un unico piano! Scaricare la presentazione dal sito dell’empoli!

      • A me sembra che si veda chiaramente che è due piani come la maratona e ci diranno pure che non è possibile fare diversamnete prechè le attività commerciali (coloro che pagano) bla bla bla
        E noi si rimane con un pugno di mosche in mano, stadio super dispersivo e stesse problematiche di tifo.

        Ha senso lottare per avere questo nuovo stadio soltanto per permettere a Galliani&C. di sedersi su una poltrona anzichè una poltroncina?

        • Sì vede chiaramente dalla sezione della curva che è ad un piano, la riga che inganna sul rendering è il piano di sbarco delle scale !

          • Spero che sia come dici tu perchè dalla pag. 12 “presente e futuro nel design e nei materiali” del rendering non si notano differenze con la maratona…
            Come dice il Ghelfi in questa intervista. “forse ma alcune cose da chiarire” quindi chiariamo anche questa e siamo tutti felici e contenti.

          • Pag 21 visibilità dalla curva, si vede bene la sezione . Il file pdf si scarica dal sito empoli in fondo all articolo del 12 agosto sulla presentazione

  23. Facciamo solo la nostra curva, non voglio giocare sempre in trasferta. Poi chi riempie la maratona dopo il nostro trasloco? Immagino che i prezzi saranno piu`alti.

  24. io credo ci sia da rispettare alcuni criteri tra cui la disponibilità che in serie A dovrebbe essere di 20.000 posti, almeno così era fino a poco tempo fa, è altrettanto vero che a noi uno stadio da 12.000 basterebbe, intanto gli darebbero nel mezzo con 17.000 ampliabili a 20.000, mi sembra la soluzione più logica, poi ragazzi se ora siamo 7-8000 di media iniziamo a pensare che con una struttura del genere magari arriviamo a 10.000. Quando saremo in B pazienza vedremo lo stadio più vuoto ma chi se ne frega!!

  25. La regola dei 20000 posti non c’è più.. Inoltre la lega non farebbe alcun problema se hai uno stadio da 14000 posti ma senza pista e senza barriere. Cmq ho visto attentamente il progetto, la curva sembrerebbe ad un piano ma con 4500 posti!!! Troppi secondo me, la stessa capienza di curve come Genova.. Insomma io sono per fare uno stadio nuovo ma non una cattedrale nel deserto.. E’ vero che con un impianto nuovo ci sarebbero più persone ma non credo proprio si arrivi a 10000 spettatori empolesi..

  26. NON viene da 4500 solo completo in caso viene un giorno imposto di nuovo il tetto a 20.000.
    la CURVA VIENE DA 3.500 / 3.200

  27. Riempirla non sarà un impresa , se pensi che i 2500 della maratona inferiore , sono poco inferiori considerando che in 1.000 ora sono in curva nord , la maratona sarà sistemata con seggiolini a misura e la capienza sarà ridotta e sarà appetibile per le famiglie, e per chi a rinunciato a fare l’abbonamento perché non ci sono settori decenti dove vedere la partita.

  28. già il fatto che ad oggi non si sappia nemmeno COME verrà rifatto, e che chi lo ha presentato non lo abbia ancora spiegato a distanza di 2 settimane, la dice lunga sul fatto che questo disegnino l’ha fatto paperino ed è solo un disegnino.
    il corsi non farà una sega, i soldi se li tiene lui come sempre

  29. Io credo che aspirare ad avere 10.000 persone empolesi allo stadio come media sia un pò folle e stò parlando della serie A, la B non la considero nemmeno in quanto tornereno ai numeri dello zoccolo duro cioè 3000, con puntE al massimo di 5000 unità nelle partite di cartello.
    L’equazione stadio bello tanta gente è accattivante ma non rispecchia la realtà. Io credo che se gli ultimi due anni siamo riusciti a fare numeri sopra le nostre medie sia dovuto ad una politica dei prezzi importante e una congiunzione astrale difficile da pronosticare e replicare.
    Ricordo che gli anni di cagni quando abbiamo toccato perfino l’europa le campagne abbonamenti e le presenze allo stadio sono sempre state deludenti.
    Quindi talvola nemmeno i risultati sono sinonimo di molti spettatori.

    Inoltre non pensate che la politica dei prezzi rimarrà la solita visto che la curva spariglia le carte in tavola e la maratona diventerà un settore distinti in tutto e per tutto con prezzi conseguenti.

    • Io penso che con le nuove generazioni, il pubblico dell’EFC aumenti inesorabilmente.
      Parecchia gente dell’empolese della mia generazione (io sono intorno a i’mezzo secolo di età e tifo Empoli dal 1977/78…) quando arrivano le strisce o i viola, vanno in curva sud o comunque tifano per loro. I miei figli, nipoti e rispettivi amici, che hanno 13, 14, 15 ecc. anni, e ce ne sono tanti, vanno in balaustra in maratona con la maglia dell’Empoli a fare il tifo, e ti garantisco che tifano SOLO EMPOLI.
      La “scuola del tifo” è importantissima, e mi auguro che l’iniziativa sia ancora più incisiva, non solo nelle scuole di Empoli.

  30. Se stiamo 2 anni ancora in A e lavorano sul territorio e sulle scuole del distretto 0571 in futuro i numeri aumenteranno,notevolmente ma serve lo stadio che supporti questo che faccia venire la voglia di andarci alle famiglie con i figli in serenità e sicurezza Il futuro è’ solo questo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here