Il giudice sportivo, dopo la seconda giornata di campionato ha sancito la squalifica per due turni del calciatore Di Cesare (Vicenza) e per un turno di Tagliani (Gallipoli).

Sono state multate le società dell’Ancona e del Modena per 1500 euro ciascuna, entrambe per l’accensione di fumogeni da parte dei propri sostenitori.

 

Intanto la Lega ha accettato i rinvii richiesti da tre società per il prossimo turno, in virtu’ della chiamata in nazionale di più di due tessarati, quindi le gare Padova-Piacenza, Reggina-Vicenza e Sassuolo-Triestina anzichè disputarsi domenica 6 settembre si giocheranno martedi 15 settembre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here