Ecco, con i dati rilevati da “Panini Digital” i numeri del match giocato ieri sera allo stadio  “Castellani” tra Empoli e Atalanta.

Cliccando sul prospetto (è un pdf ridotto) si può ingrandire il quadro.

numeri1

numeri2

CONDIVIDI
Articolo precedenteTV | Mister Giampaolo nel post con l'Atalanta
Articolo successivoTV | Le interviste post gara di Empoli vs Atalanta (i calciatori)
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

9 Commenti

  1. Nella nostra mediocre prestazione ci sono comunque state 2 occasioni da gol abbastanza nitide (Piu e Saponara) + l’episodio di Pucciarelli, l’Atalanta ha tirato invece più dalla distanza e ha cercato di amministrare il gioco in maniera semplice e efficace. Peccato, la sensazione è che il pareggio si poteva portare a casa ma non è successo quindi come ha detto Big Mac dobbiamo essere arrabbiati lunedì con il Frosinone e fare una prestazione completamente diversa.

    • Non dimenticherei Francesco,comunque l’occasione di Livaja,che poteva tirare subito in porta e invece ha cercato un improbabile sombrero sul difensore,l’occasione di Mac che servito perfettamente da Livaja cincischia allargandosi a sinistra in maniera inspiegabile sciupando l’occasione…..e buon ultima il fermare l’azione dall’arbitro per un ammonizione(subito dopo la prosecuzione dell’azione dopo il rigore negato),mentre un nostro giocatore stava filando verso l’area indisturbato…..Bè DICIAMOLO CHIARAMENTE….CHI VINCE HA SEMPRE RAGIONE,ma nonostante una prestazione non certo esaltante….la sconfitta è davvero immeritata…..

  2. …anche questa volta possesso palla inferiore alla squadra avversaria(non succedeva mai!!!).lo scorso anno atalanta dominata e 0 a 0 bugiardo!…chi paragona il calcio di Sarri a quello di Giampaolo…ritenendo migliore quello di quest’anno o non ha mai giocato a calcio..oppure lo fa per l’amarezza di un addio che ancora non ha metabolizzato.

    • Ricordati che l’anno scorso giocavi con la stessa squadra da 3 anni, gli stessi 11 elementi, (togliendo Verdi nella 1a parte di stagione).
      Quindi lascialo fare dov’è Sarri, io mi tengo Giampaolo e non lo critico, dato che le scelte di turnover fatte ieri mi sembravano ampiamente condivisibili (l’unica che non ho compreso è Costa titolare al posto di Barba): Piu poteva essere tranquillamente provato, Puccia non era al 100%, Livaja è fuori forma e non la regge una partita dall’inizio, Levan è rotto. Come ho già scritto ieri commentando le pagelle, la seconda punta non è il ruolo di Alessandro. Lui è una punta vera, stop.
      Gli altri secondo me è stato giusto provarli. Laurini deve recuperare dall’infortunio ed è quindi giusto schierarlo a Frosinone. Nel mezzo preferisco, ora come ora, Ronaldo a Diousse, che corre molto e salta l’uomo ma non verticalizza mai.

    • Se si crede che SOLO con un possesso palla superiore si possa vincere le partite o dire di aver giocato meglio….siamo proprio fuori strada…..Vince spesso o quasi sempre chi in porta ci tira di piu’ e nella maniera migliore e che magari in difesa fa meno errori possibili…..Lo dimostra il fatto che se con Sarri si fosse concretizzato al meglio tutte le azioni fatte….probabilmente in Champion c’eravamo anche noi insieme alla Juventus……

    • devi capire che il possesso palla lo fai se stai bene fisicamente
      se invece non ci sei come ieri non lo fai
      le altre gare ne hai avuto di più

  3. Guarda Daniele preferisco non parlare dell’occasione di Livaja dove la penso esattamente come te… Ci vuole condizione è vero ma anche tanta umiltà se giochi nell’Empoli, per questo io difenderò sempre Pucciarelli che per qualcuno può anche non essere un fenomeno ma in fatto di generosità, determinazione e umiltà non è secondo a nessuno. Ecco io in Livaja sto rivedendo qualcosa di Dumitru che dopo aver fatto il fenomeno in Primavera è andato in una grande squadra e poi ha un po’ perso quell’umiltà che è indispensabile per un giovane per emergere e quindi ha fatto male quando ha giocato in realtà più piccole. Mi auguro che Livaja mi smentisca subito perché le sue qualità non si discutono ma vedi pure pressare il portiere o il difensore con convinzione per mezz’ora ti fa capire se un giocatore possiede determinate caratteristiche mentali.

  4. serviva 1 difensore o 2 in meno con 1 per bene ( ma camporese e’ cosi scarso ???) ed una punta in piu’ perche’ gli infortuni fanno parte del gioco ed eravamo corti anche se tutti stavano bene perche maccarone non puo’ mai riposare visto come siamo messi davanti
    tra gli svincolati Ghezzal o Palladino con 3 kg di pasta verrebbero
    Livaja temo a vederlo ieri che giri lontano dalla porta …..alla fine si rimpiange Pucciarelli che i suoi 5/6 goal li fa’
    !!!!!

  5. IMPOSSIBILE commentare questi numeri
    se non hai la condizione fisica per fare la partita
    i numeri non hanno più senso
    …è chiaro spero…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here