Le pagelle di Padova-Empoli 2-3

Le pagelle di Padova-Empoli 2-3

BASSI 8: Non può niente sui due gol del Padova, ed anzi in molte occasioni evita la segnatura alla avversari che per tutto un tempo lo hanno preso d’assalto. Preciso nelle uscite.   VINCI 6: Gioca un primo tempo di grande quantità e qualità, sulla fascia destra &egrav

BASSI 8: Non può niente sui due gol del Padova, ed anzi in molte occasioni evita la segnatura alla avversari che per tutto un tempo lo hanno preso d’assalto. Preciso nelle uscite.

 

VINCI 6: Gioca un primo tempo di grande quantità e qualità, sulla fascia destra è tambureggiante. Sfortunato ed ingenuo nel doppio giallo che poteva costare molto caro. Salterà il Cesena.

 

KOKOSZKA 6,5: Mandato in campo dopo l’espulsione di Vinci fa un buon lavoro sulla destra.

 

ANGELLA 6,5: Insieme a Stovini forma una discreta coppia difensiva. Bravo nel primo a salvare su Soncin, esce a testa alta dall’arrembaggio padovano.

 

STOVINI 6,5: Porta fortuna la sua prima azzurra, non è al top ma quando viene chiamato in causa è sempre presente. Potrà essere utile la sua esperienza.

 

TOSTO 6: Trova più difficoltà sulla sua fascia rispetto al compagno di destra. Nel secondo tempo da quantità alla difesa azzurra, anche se un suo errore poteva procurare grossi danni ed un rigore che l’arbitro non vede.

 

MARIANINI 7: Caro Francesco ogni volta ci dici che è solo fortuna, intanto ne hai già fatti quattro e tutti pesanti. Oggi segna il gol vittoria dimostrando grande lucidità. Bravissimo anche quando c’è stato da difendere.

 

VANNUCCHI 7: Ighli gioca un’altra grande partita, capace di inventare per gli avanti ma anche di tornare in difesa a recuperare palloni con il coltello tra i denti. La mentalità è quella giusta.

 

VALDIFIORI 7: Prestazione maiuscola per Mirko, sta bene, sta crescendo partita dopo partita. Sempre più fondamentale nello scacchiere azzurro.

 

PASQUATO 7: Chiamato in causa a sostituire Musacci pochi minuti prima del match, si fa trovare pronto nella sua Padova dove corona la bella prestazione con il gol de momentaneo 2-2.

 

DE GIORGIO 7,5: Entra nel finale per provare a dar man forte all’argine anti Padova, ma alla fine si inventa una giocata da fuoriclasse che mette Marianini in porta per il gol vittoria.

 

EDER 6,5: Anche se il gol non verrà assegnato a lui è il propiziatore del vantaggio empolese. Una bella prestazione in trasferta frutto che nell’Empoli formato trasferta qualcosa sta cambiando.

 

CORALLI 6,5: Non trova il gol ma lotta come un gladiatore e fin quando possibile tiene la squadra alta.

 

FABBRINI 5,5: Non entra in un momento facile ma non cerca mai i compagni.

 

CAMPILONGO 7: Non ci fosse stata l’espulsione di Vinci crediamo che il secondo tempo sarebbe stato molto equilibrato ed i due gol di vantaggio sarebbero stati uno scudo. Purtroppo si trova a dover ridisegnare la squadra, azzecca i cambi, su tutti quello di De Giorgio. Si vede che il gruppo è con lui.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy