A volte per descrivere il perchè determinate cose, oltre ai valori tecnici, possano dare determinati risultati, non servono tante ed infarcite parole.

Basta una foto, una foto che mostra quanto questo gruppo sia unito, quanto questo gruppo abbia voglia di stare assieme, quanto questo gruppo si rispetti.

 

Ieri (motivo anche per quale non abbiamo avuto ospiti della prima squadra a PEnAlty) la squadra si è concessa una sorta di cena per celebrare la salvezza raggiunta, o meglio, Massimo Maccarone, leader di questo spogliatoio, ha voluto offrire la cena a tutti i suoi compagni come “regalo” per questa splendida calvacata.

Questa la foto, o meglio, il selfie, postato da Lorenzo Tonelli

 

image

10 Commenti

  1. oh questo secondo me è ciò che c dovrebbe far star tranquilli in sede di mercato…. ovvio poi se il mr. se ne va, il collante non c’è più ma non credo, anzi spero che Carli farà di tutto per trattenerlo.

  2. Per chi segue l’Empoli da 3 anni a questa parte nulla di nuovo, qui non si parla solo di una squadra ma di una famiglia che fa della coesione, dell’amicizia e del volersi bene le sue qualità principali.

  3. …essere amici, intendo nel vero senso della parola, non è semplice e, ritengo, sia impossibile esserlo in un gruppo di persone ampio. Ma, almeno, essere rispettosi l’un dell’altro è fondamentale. Non solo nelle squadre di calcio, ma anche in altri ambienti dove vi è un lavoro di squadra il rispetto è basilare. Questa squadra, sicuramente, ha ben presente questo principio.

  4. Ragazzi il gruppo è tutto in una squadra di calcio …
    Altrimenti si cambia sport e si gioca a tennis …

    Uniti si può ancora fare follie e fare tanto di buono …

    In 11 si sopperisce anche alla bravura di fuoriclasse da figurine …

    Via le figurine panini da Empoli e saremmo ancora tra B e A … a lungo!!

  5. Io penso che il mercato dell’Empoli ,se resta il grande Mister, sara’ di pochi colpi. Chi sicuramente andrà via saranno Valdifiori, Sepe, uno tra Mario Rui o Hysaj, Rugani ha buone possibilità di restare, attualmente 50%, Vecino non lo darei x scontato un partente, mentre salgono le quotazioni di partente x Verdi, con la conseguente riconferma di Saponara.
    Pertanto non darei x partenti più di 3-4 giocatori, di cui un paio già con i sostituti pronti.
    Il resto del mercato lo farà con la consueta oculatezza e lungimiranza la società, nelle vesti di quel Marcello Carli, che spero rimanga x molti anni con noi!!.
    Pertanto prima arriva la conferma del Mister prima ci salviamo!!

  6. La società dovrebbe presentare un bel piano a Sarri proponendogli una figura alla Ferguson..un allenatore selezionatore con la possibilità di imbastire un progetto a medio-lungo termine..almeno il tempo che Martuscello carpisca tutti i segreti…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here