tonelli lorenzo Il giallo potrebbe aver trovato la sua soluzione. Si sarebbe presentato nel tardo pomeriggio di martedì 28 luglio alla polizia municipale di Firenze, infatti, il giovane che era alla guida dell’auto di proprietà del giocatore dell’Empoli Mario Rui e con a bordo l’altro azzurro Tonelli che si è schiantata contro il muro di un palazzo nella discesa di piazzale Michelangelo, alle 4 del mattino di domenica scorsa, dopo aver ignorato l’alt della polizia.

 
Secondo quanto trapela, infatti, insieme al suo avvocato avrebbe raggiunto il comando del reparto 2 dei vigili, in via Frusa nella zona di Campo di Marte, ammettendo le proprie responsabilità e dando una prima sommaria spiegazione ai motivi che lo hanno indotto a darsi alla fuga subito dopo l’urto della macchina, una Bmw M3, prima con alcuni motorini parcheggiati, poi contro il muro di un palazzo d’angolo. L’uomo ora rischia una lunga serie di sanzioni amministrative per non aver rispettato l’alt, per essere scappato dopo l’impatto e per aver danneggiato con il veicolo alcuni motorini e il muro di cinta di una palazzina.
Tonelli, che al momento dell’incidente era sul sedile posteriore, poteva invece andare incontro a una denuncia di favoreggiamento – ventilata da ambienti vicini alla polizia
– per non aver saputo o voluto fornire le generalità del conoscente alla guida. A scagionare del tutto Mario Rui, proprietario dell’auto che è in uso alla moglie (visto che lui non ha la patente), anche alcuni compagni di squadra che hanno trascorso la stessa serata con lui, ma in Versilia.

 

fonte: iltirreno

41 Commenti

  1. Ma scusate e’?! Uno non si ferma all’alt Della polizia, poi subito dopo addirizza una curva, fa un macello… E poi che fa’? Va a casa e si consegna dopo due giorni? E la polizia che aveva imposto l’alt dopo sto macello non lo va a prendere subito? Io sono sicuro di una cosa.. Se era successo a me mi si erano spalancate le porte di sollicciano immediatamente..

  2. Ovvia ora aspettiamo a sentire tutti i bene informati,i chiacchieroni, quelli che lo sanno di sicuro, i pettegolezzi, i cazzi degli altri ecc. ecc. poi ci si mette il punto e si ritorna a pensare a salvarsi EHH !!!
    L’unione di squadra società e tifosi è sempre stata la nostra forza cerchiamo di ricordarlo sempre. Hanno/Ha fatto una cazzata e allora ? Se Lorenzo o Mario fanno il campionato dello scorso anno con la voglia e la grinta che li contraddistinguono ben vengano anche le cazzate. A me interessa di salvarmi poi quello che fanno nella vita privata mi interessa solo se va ad influire sul rendimento sul campo e non mi pare sia così.
    EMPOLI E’ LA MIA VITA BIANCOAZZURRO IL MIO COLORE.

    • caro lombo, secondo me giocare nell’ Empoli vuol dire molto di più che avere i piedi buoni, salvarsi o quello che tu vuoi te, io vengo allo stadio perchè credo che l’empoli sia una società pulita, e detti dei comportamenti consoni a certi valori, sennò i mi figliolo di 4 anni allo stadio nn ce lo porterei manco morto!!! e se e dico SE qualcuno ha fatto una cazzata grossa ci metta la faccia e paghi perchè se su uno di quei motorini c’era i mi figliolo gli puoi di che cominciasse a corre……..ma forte………

      • Quanti sentenziatori…. qualcuno disse “chi non è senza peccato scagli la prima pietra” se può essere un peccato ciò che a fatto Lorenzo… il signore con il bimbo di 4 anni gli auguro con tutto il cuore di avere un figlio che qualche volta all’età di 20 anni torni a casa alle 4 di notte perchè altrimenti molto probabilmente sarà un raggazzo con seri problemi a relazionarsi con gli altri. Forza Azzurro.

        • guarda Graziano, non è un problema tornare alle 4 di notte…..ci mancherebbe, forse non è esattamente lo stile di vita di uno sportivo di quel livello, ma comunque nulla da dire, giudichi il campo se tonelli deve giocare o no e negli ultimi anni l’ha fatto e direi bene….. e pure io a 20 anni ho fatto le 4 con gli amici….. però se la polizia mi mette una paletta io mi sono sempre fermato e non sono scappato in più rischiando di ammazzare qualcuno, allora dico chi era alla guida ci metta la faccia da uomo e dica “ho fatto una cazzata” pagherà per quello che ha fatto e avrà certamente la mia stima perchè nella vita si sbaglia tutti

      • Dici ? ci si conosce ? mi farebbe piacere sinceramente non dò giudizi su chi non conosco a differenza di te ma potrei fare un eccezione.

  3. Se succedeva a qls altra persona gli sparavano se nn si fermava all’alt, perciò questa storia ce la fanno credere, la verità nn la sapremo mai

  4. Ma che cavolo dici ooooh
    Non è che se loro sono calciatori della squadra che tifo possono fare cazzate impunemente!
    È bene che chi ha sbagliato paghi tanto e bene come pagherebbe ciascuno di noi

  5. E pigliano una valangata di quattrini e noi si piglia ni culo tutti i giorni… Da tifoso mi aspetto massimo rispetto e vita adeguata da chi e’ privilegiato anche se e’ un giocatore dell’empoli.. Alle quattro di notte a fa gli imbecilli quando la mattina c’hanno la preparazione… E’ bene che chi non è serio si levi dalle palle.. Subito…

  6. Quoto Dani al 100% …!
    Proprio perche’sono calciatori professionisti, quindi personaggi pubblici devono dare l’esempio.POERI BISCHERI!!!

  7. Non sapremo mai la veritá, come spesso succede. Sicuramente fosse scappato un comune mortale l’avrebbero recuperato nel giro di un paio d’ore e spedito a sollicciano senza passare dal via. Ho sempre difeso tonelli, ma se davvero fosse stato reticente con la polizia mi cascherebbe di collo…

    • “….. ma se davvero fosse stato reticente con la polizia mi cascherebbe di collo…”

      forse forse è l’unica cosa giusta che ha fatto quella sera !

  8. Ma siete ridicoli a fare queste critiche.loro nella sua vita privata è giusto che facciano quello che vogliono.chi li critica è bene che la domenica vada alla messa. Avete capito bacchettoni!!!

  9. oioi quanto vu la fate lunga ma voi non li avete mai avuti vent anni ? fatela finita chi ha sbagliato paghera’ sicuramente è festa finita chi continua con questi discorsi o é una nana o uno che vuole vedere il male anche dove non c è.
    Amo l Empoli e basta ! io….

  10. Ma unn’ho capito a me mi bacchettan dalla mattina alla sera e un posso di che un calciatore professionista e’ paraculato??? S’ha a anda’ bene…

  11. Ahahahahahahahaha gnamo ragazzi, siamo a agosto e una stupidata la possiamo anche concedere: L’importante, da ora in poi che inizian Coppa e Campionato, sarà un ripeterle: O si fa vita da veri professionisti o si smamma da Empoli.

  12. Quoto Lombo,chiudiamo la cosa il prima possibile.L’unita’ di tutto l’ambiente è fondamentale.Comunque,per la precisione,il giorno dopo avevano il riposo.

  13. SIAMO AD UN CAMBIO DOPO TRE ANNI DI SARRI
    ARRIVA UN ALLENATORE NUOVO
    LA SITUAZIONE E’ DIFFICILE PRECARIA E QUELLO DI CUI ABBIAMO BISOGNO
    E’ FARE BENE…………………..NO FARE LE CAZZATE……….
    PER LE CAZZATE C’E’ TEMPO DOPO……………………………….MAGARI AL FLO…MA DOPO PERO’…..MAREMMA IMPESTA LADRA…..

  14. Una storia del tutto versa, assolutamente coerente e plausibile… non capisco perché non ci crediate!
    Ora però scusatemi, perché mi ha suonato il campanello Babbo Natale: è fuori che mi aspetta e le renne hanno fame…

  15. Ci sarà mai un argomento dico uno che vi mette tutti d’accordo
    Se ci prestano 1 anno Messi sono sicuro che qualche tocco direbbe che andava preso almeno con diritto di riscatto!!!!!!!

    • se mentre la macchina sbanda
      e mi va su il motorino e me lo distrugge
      o peggio ancora se esce qualcuno di casa che va a prendere il motorino
      e la macchina lo schiaccia
      io esco di casa e la bacchetta gliela infilo in culo

  16. L’Italia è quel paese in cui se critichi chi ha fatto tre reati (forzato posto di blocco, fuga e reticenza) sei un bacchettone …

  17. Caro lombo. Dal tuo intervento e da quello di altri che sembrano pensarla come te, mi sembra che siamo su due diversi pianeti. Ma non ti preoccupare: con quelle idee lì mandate questo a puttana presto. Una cosa ti raccomando: non fare mai critiche, né alla società né ai giocatori. Sempre obbedire, mai avere il coraggio di esprimere un’opinione diversa, personale. Mai essere una persona, ma un gruppo, un’orda. Mi stupisce anche Renaissance 96, che a volte fa interventi sensati.

    • Ciao Giovanni probabilmente non mi conosci di persona perchè quello che dici nei miei confronti in merito a criticare, obbedire, e avere il coraggio di esprimere opinioni personali credo proprio te lo possa risparmiare.
      Non ho mai avuto problemi ad andare da solo o con pochi amici a “contestare” o esprimere un idea differente alla massa, e di persona sia con la squadra i dirigenti o il presidente sia dopo la partita che il martedi al campo sussidiario o all’interno di qualche noto locale della zona anzi una volta anche all’albergo Alessandra a Vinci.
      Quindi scusami se non prendo in considerazione la tua affermazione.
      Spero solo tu sia veramente tifoso dell’Empoli almeno un decimo di quello che lo sono io.
      Un saluto e sempre forza Empoli.

  18. Per fortuna questa spinosa vicenda sembra essersi risolta, cose del genere fanno solo male a tutto l’ambiente e quindi mi auguro che si volti pagina, ovviamente con le giuste pene per chi e’ stato responsabile di questo dannoso episodio.

  19. Che grandiosa pagliacciata.
    Mi meraviglio che una società seria come l’Empoli passi sopra ad un’assurdità simile senza prendere conseguenze. E voi di PianetaEmpoli con quale coraggio pubblicate un articolo buffone come questo.
    E’ evidente che hanno trovato qualcuno che si è addossato tutte le colpe per evitare spiacevoli (ma giuste) conseguenze a Lorenzo….

  20. Grande tonno gaaaaassssseeeee….era meglio se tu glielo buttavi giù qui palazzo a quella città di merda…..quando ci rimette la testa sugli angoli attre 5/6 volte quest’anno(speriamo) non esultate!fischiatelo moralisti di sta cioppa di minchia….cazzo ve ne fregherà di che fanno fori dal campo?????che poi tra tutti vu ragionate ma se vu la potessi sgamare (ammesso che l’abbia sgamata e non sia andata veramente così)…e vu la sgameresti vaiiiiiiiiiiiiiii…troppo facile ragionare

  21. Moralisti una bella … alle 4 a giro….nemmeno se giocavano in 3a categoria i professionisti seri fanno quello che è accaduto a tonelli….chenandasse a letto prima la sera……vergogna….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here