Per la serie “è sempre calciomercato”, chiusi da poco i giochi, con per ultimo il rinnovo in azzurro di Mirko Valdifiori per i prossimi tre anni, ecco che arrivano in redazione notizie legate ai possibili scenari futuri di alcuni elementi in rosa.

 

Non è proprio una novità la parentesi che apriamo e che vede come protagonista il difensore Vasco Regini. Crediamo che Regini in questa stagione stia trovando la sua maturità, una maturità data anche dal cambio di posizione che mister Sarri gli ha riservato nel corso di questa stagione e dove lui, come centrale, si sta esprimendo a grandi livelli: vedi, per dirne una, la convocazione in nazionale.

Regini sarà sicuramente uno degli elementi più chiacchierati del prossimo mercato, e forse, non ci sarà nemmeno da arrivare a questo per parlare del suo futuro. Il romagnolo, come noto, è a metà tra Empoli e Samp, e questa è al seconda stagione di comproprietà. Su di lui, da quanto arriva, si starebbero già informando alcuni club, tra i quali il Chievo ed il Pescara.

Ma è la Samp, la squadra nella quale si è messo in mostra a livello giovanile, e che detiene l’altra metà del cartellino, che starebbe seriamente pensando a lui, ogni giorno.

 

Già in passato, come detto, si era parlato della possibilità di un ritorno a Genova di Vasco, e non sarà quindi da escludere che l’offerta più importante, la faccia proprio il club blucerchiato, che ha già avuto modo di esprimersi positivamente sul calciatore.

Intanto l’Empoli se lo gode, e si gode anche la sua crescita che sarà messa poi sul piatto quando si andrà a discutere il suo futuro, evitando perché no le buste.

 

Rimanendo in difesa, quella difesa tanto criticata nella prima parte di campionato, dobbiamo annoverare (stando a quanto riportano le solite testate specializzate in mercato) che la serie A sta cominciando a guarda anche Hysaj, con l’Udinese, club sempre vicino agli azzurri, che starebbe iniziando a farci un pensierino….

 

Nico Raffi

15 Commenti

    • Non credo che sia andata come dici……prima di tutto perchè l’Empoli ha rinnovato la compropieta’ e quindi ha creduto in lui….e poi perchè ti dimentichi che dopo un avvio sulla sinistra piuttosto stentato(ma la squadra intera andava male)anche l’anno scorso è venuto un momento in cui le sue prestazioni sono state ottime…Pensa un po’ che giocando a sinistra tutti abbiamo sempre pensato che le sue doti di difensore fossero davvero poche,ma la cosa evidentemente era pensata male….perchè nonostante da centrale sia diventato fortissimo,son convinto che la sua maturazione lo porterebbe a giocare in questo momento alla grande anche come terzino sinistro…..a volte ci si dimentica che ha appena 22 anni e che spesso per i giovani i campionati disputati in categorie superiori,il primo anno risultano abbastanza difficili….soprattutto quando si parla di serie B!

      • Per me l’anno scorso ha stentato tantissimo, tante volte mi sono domandato e come me tanti altri tifosi, perchè la società lo aveva aspettato così tanto in estate? poi gli ultimi due mesi è andato meglio come del resto tutta la squadra, rimane sempre un’annata mediocre a mio umile avviso.
        Quest’anno invece va molto meglio se dio vuole…. bene sono contento per lui ma soprattutto per me.
        FORZA AZZURRO.

  1. Regini e’ cresciuto tantissimo rispetto alla scorsa stagione e se noi non centriamo la serie A credo che la prossima stagione non lo vedremo più con la maglia azzurra, certo…solo se arriva un bel prezzo..
    Per Hisay e’ un’altro discorso, e’ alla sua prima stagione tra i professionisti.. 18 anni, non ha senso venderlo ad una grande squadra solo per lasciarlo marcire in panchina, meglio farlo maturare un’altro po’…

  2. Regini da centrale mi sta veramente stupendo….. Anche lunedì ha disputato una gara autorevole contro uno degli attacchi più temibili della serie B.
    Detto questo la speranza è che le plusvalenze di Gennaio diano la possibilità all’Empoli di poter vendere bene i propri “gioielli”, anzichè essere presi alla gola come ha fatto il Parma con Saponara.
    Quando una società è solida si può permettere di essere una “bottega” costosa (vedi Udinese).
    Poi è chiaro il sogno sarebbe quello di potersi tenere tutti perchè magari a Giugno è successo qualcosa di fantastico 🙂

    • Io questo non lo so’….pero’ se così fosse….perderemmo 2 grandi giocatori e le cose si farebbero piu’ difficili….anche se abbiamo dimostrato piu’ di una volta di avere ottime alternative……ma si sa che certe partite a volte vengono risolte da colpi di classe e soprattutto l’assenza di Saponara potrebbe essere determinante.Comunque non credo che la societa’ possa rinunciare a due giocatori così importanti se dovessimo giocarci la serie A…..E CREDO CHE SE LA DECISIONE DOVESSE SPETTARE ANCHE AI DUE AZZURRI…COL CAVOLO RINUNCEREBBERO A GIOCARSI LA SERIE A!

    • Se l’Empoli dovesse andare ai Play Off e se l’Empoli chiederà di averli a disposizione non credo che la federazione possa negare la loro disponibilità… c’è un patto scritto e non scritto tra club e società per il rispetto delle reciproche priorità, poi ovvio che spetta anche al giocatore… gli spareggi play off sono tanto importanti quanto una partita della nazionale…

  3. INFATTI NICOLA POZZI PREFERI’ GIOCARSI I PLAY OFF
    CON IL DITO ROTTO MENTRE LINO MARZORATI SE NE
    ANDO’ BEN VOLENTIERI IN UNDER 21…
    MI PIACEREBBE SENTIRE SU QUESTO ARGOMENTO
    UNA PAROLA UFFICIALE DELLA SOCIETA’…

  4. Ha ragione GIOVA4EMPOLI.Quando hai bilanci in salute e solidità economico finanziaria,vendi i tuoi giocatori ( ovvero il tuo “prodotto” )al prezzo che ritieni più congruo.
    Vitale era un fenonemo in questo,ha sempre venduto bene,forse anche troppo.
    Detto questo secondo me Vascone è un centrale che ben si adatta anche in una difesa a tre.Con la qualità attuale in giro,sono sicuro che farà carriera.

  5. avete rotto i coglioni ….con tutte queste squadre che vogliano qui vogliano laàààà tutti i meglio giocatori …almeno noi tifosi fateci passare una stagione da protagonisti …questo empoli non fà intempo a maturare un giocatore CHE SE NE vàààààà ora basta i soldi soldi soldi ma il vero sport……salutoni a tutti e scusate…rossano settore sfigati in carrozzina

  6. Si, il mercato ha rotto e non lo commento. Piuttosto mi inquieta assai la prospettiva di non avere Vasco e Riccardo per gli eventuali spareggi serie A…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here