Ecco le pagelle inerenti le prestazioni dei calciatori azzurri, redatte dalla redazione di PE, relative alla gara odierna che li ha visti pareggiare per o-o  contro il Verona.

 

SEPE: 6 Il nostro guardiano è chiamato ad un lavoro di ordinaria ammistrazione. Il Verona si rende pericoloso solo con un tiro di Toni, sul quale risponde presente. Per il resto vive un pomeriggio abbastanza tranquillo, tuttavia ha il merito di dare sicurezza al reparto, le poche volte che viene chiamato in causa.

 

HYSAJ: 7  L’albanese conferma il suo brillante momento. Soffre solo nella prima parte del confronto la vivacità di Halffredsson, poi con il passar del tempo cresce come il resto della squadra. Sontuoso il suo impatto nella ripresa, ruba molti palloni agli avversari, dando un fondamentale contributo al forcing finale degli azzurri

 

TONELLI: 6 L’ammonizione che subisce ad inizio ripresa lo innervosice. Ingenuo nel contatto con Toni che origina la sua espulsione (apparsa peraltro molto affrettata). Per il resto “The Wall” offre il suo consueto contributo nelle palle inattive, sia nella propria area, che nell’area avversaria dove aveva segnato il gol del vantaggio, annullato per un contatto tutt’altro che evidente.

 

RUGANI: 6.5  Se la deve vedere con un cliente molto difficile come Toni, al quale regala sicuramente esperienza. Il “Golden Boy” risponde come al solito con le sue armi. Senso della posizione e eccellente senso della posizione. Cerca l’avventura in zona gol, ma stavolta non riesce a trovare il varco giusto.

 

MARIO RUI: 6 Va a corrente alternata il portoghese: in alcune circostanze pecca di eccessiva generosità sbagliando alcune scelte nella metà campo avversaria. In fase di non possesso, fa il suo compitino, soffrendo a tratti le incursioni degli esterni scaligeri.

 

VECINO: 5.5 Anche l’uruguaiano al suo rientro, dopo la squalifica va a corrente alternata. Sbaglia qualche appoggio di troppo, vanificando situazioni pericolose per la difesa del Verona. Appare in leggera flessione il giovane centrocampista sudamericano.

 

empoli-hellas verona (17)VALDIFIORI: 6 Leggermente di sotto del suo standard il metronomo del centrocampo azzurro. Soffre la pressione dei centrocampisti avversari, infatti nella sua zona c’è molto intasamento. il suo rendimento cresce, dopo l’intervallo prende in mano le redini del gioco degli azzurri, garantendo assist per i compagni

 

CROCE: 6.5 Il “Prestigiatore” da il consueto contributo di corsa al centrocampo azzurro. Fondamentale  in fase di non possesso in aiuto Mario Rui, ed in appoggio alla manovra degli azzurri. Cuce il gioco per i compagni, e va continuamente in pressione sugli avversari.

 

VERDI: 6.5 Il più vivace dell’attacco dell’Empoli. Si mostra ispirato andando a cercare spazi su tutto il fronte d’attacco, una continua spina nel fianco nella difesa gialloblù. Sarri è costretto a toglierlo dopo l’espulsione di Tonelli.

 

BARBA: 6 Sarri lo inserisce dopo l’espulsione di Tonelli, e il giovane difensore scuola Roma dal suo efficace contributo, entrando subito mentalemente nella gara. Sicuramente è tra i papabili alla sostituzione di “The Wall” a Genova.

 

TAVANO: 5.5 Si impegna l’uomo dei record, ma purtroppo questo non è un momento felice per lui. Lo dimostra in un paio di occasioni dove non ha la reattività necessaria per fare gol. Quando manca il gol anche la lucidità fa difetto, ci auguriamo che presto possa trovare la via del gol.

 

PUCCIARELLI: 6 Ha il merito di dare maggiore vivacità al reparto offensivo azzurro. Ha il demerito di peccare nei sedici metri finali, non riuscendo a concretizzare favorevoli occasioni.

 

MACCARONE: 5.5 “Big-mac” si da molto da fare, come di consuetudine. Dimostra però di non avere lucidità nei sedici metri avversari, sbaglia molti appoggi e non da la sensazione di poter creare grattacapi agli avversari. Il gol di Tonelli viene annullato per un fallo che L’Arbitro attribuisce a lui.

 

MCHEDLIDZE: 6 Entra nel finale e cerca di dare il suo contributo al forcing azzurro, molta generosità e volontà da parte del georgiano, che riesce a fare cose interessanti nei sedici metri scaligeri.

 

MISTER SARRI: 6 Terzo pareggio consecutivo per 0-0 al Castellani, e gol che in casa manca da da 290′. Le prestazioni ci sono, anche oggi L’Empoli ha prodotto tanto gioco, non riuscendo a concretizzare. Sicuramente l’ingiusta espulsione di Tonelli ha scombinato i piani del mister, tuttavia la squadra ha dimostrato di non essere inferiore a quelle che si trovano in lotta per la salvezza.

CONDIVIDI
Articolo precedenteSerie A: Empoli – Hellas Verona | La Fotogallery
Articolo successivoTV | Sintesi Empoli-Hellas Verona 0-0
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. E sono tre!!! Tre partite in fotocopia, tre pareggi 0-0, tre partite che l’Empoli avrebbe meritato (ma solo ai punti) di vincere = 6 punti persi per strada!!! In avanti siamo inconcludenti, Ciccio non è quello degli anni passati e anche Bigmac è lontano dagli standard a cui ci aveva abituati, Verdi è costante nel suo rendimento, ma ricordo che non è Saponara e a quel ruolo mi sembra solo in prestito. Io francamente darei spazio alle nuove leve, soprattutto a Levan che in dieci minuti ha fatto più tiri che il resto dell’attacco in 80′.
    Non si può sempre sperare che gli schemi da calcio piazzato possano toglierci le castagne dal fuco, bisogna segnare anche su azione. Bicchiere mezzo vuoto!!!

  2. Mezzo voto in più sia a Tavano che Maccarone..per quello che ho visto io entrambi meritano la sufficienza, è vero..può essere un periodo non felice sotto porta, ma il sacrificio per la squadra è tanto e gli và riconosciuto!

    • Sisisi no ma le partite te NON le guardi!! Il nostro Ciccio ha almeno 2 o 3 chiare occasioni da gol a partita peccato che per ora non riesca a concretezzirle! Quando si sbloccherà e sono sicuro che succederà non parlerai più coniglio !!! Sappi che sei un frustrato e tutti noi lo sappiamo !!
      Vergognati!
      Forza Empoli!!!!!

  3. Grande prestazione, grinta fino alla fine, voglia di vincere. Nessuno si è accorto che abbiamo giocato in 10. Sarebbe un peccato perdere la serie A con una squadra così. La società deve decidere, o dare fiducia a Levan – se si ritiene all’altezza, oppure prendere un uomo d’attacco che finalizzi tutto quello che si costruisce. Tavano può essere molto utile ma nei 20 minuti finali. E’ passato tutto il girone di andata ed i fatti dicono che purtroppo non può essere il riferimento in attacco.

  4. Deve cambiare un po’ Sarri. Hisay notevole e croce davvero bravo … Il mr deve Avere più fiducia in mechlidze per un po’ di gare e fare entrare tavano a partita in corso La squadra è’ stata fantastica in 10 nn si vedeva l uomo in meno e quando con i cambi ns loro sono rimasti in 10 potevamo davvero vincerla. Che peccato perché potevamo avere già 20/22 punti

  5. Tutto fieno in cascina. Con le 3 in fondo che perdono sempre + terreno…..
    Abbiamo macinato la solita enorme quantità di gioco. Addirittura in 10 s’è continuato come se nulla fosse a fare la partita, con un Verona che è solo la cattiveria, la grinta e la furbizia di Toni. Valdifiori migliore in campo sia per 90° minuto che per Stadio Sprint.

    SEPE 6,5 (sempre + sicuro)
    HYSAJ 7
    TONELLI 7,5
    RUGANI 7
    MARIO RUI 7
    VECINO 7
    VALDIFIORI 7,5
    CROCE 7
    VERDI 7,5
    TAVANO 6,5
    MACCARONE 6,5
    (barba 6,5 pucciarelli 6,5 mchedlidze 7 molto molto bene)

    mister Sarri 7

  6. Non e’ stata una partita giocata male anche in virtu’ del fatto che il Verona a parer mio e’ apparsa molto piu’ squadra di Atalanta e Torino, tuttavia siamo ancora una volta a parlare di torti arbitrali con un gol annullato a Tonelli che ha veramente del clamoroso.
    Comunque e’ indubbio che davanti abbiamo bisogno di qualcoso di diverso dai due grandi vecchio. Levan che ha giocato un quarto d’ora ha fatto di piu’ dei due messi insieme. O si punta un po di piu’ su Michelidze ( visto che Agiurre non sppiamo nemmeno come e’ fatto) oppure occorre trovare un puntero visto che il girone d’andata e’ finito e secondo me Tavano non e’ stato per niente all’altezza.

  7. Ottima partita contro una squadra davvero “fisica”…..il piu’ piccolo dei Veronesi,non credo sia stato meno alto di 1,82….Abbiamo avuto le nostre occasioni e purtroppo non le abbiamo concretizzate…..ma continuare a dare colpe a Tavano,mi sembra davvero riduttivo…..Pucciarelli ha sbagliato 3 occasionissime e tutto va bene…..sbaglia Ciccio un’occasione e tutti addosso…..Oggi è entrato Levan è ha ancora una volta giocato bene….. è da mesi che dico che Levan ha grandissime doti e che solo gli infortuni gli hanno tarpato le ali….Tutti lo vorrebbero ora in squadra dal primo minuto….ieri era considerato meno del Tonelli pre-Lanciano…..nonostante non so cosa avrebbe dovuto dimostrare giocando 10-15 minuti a partita……La nostra è un’ottima squadra,perchè se non lo fosse non sarebbe imbattuta da 7 partite(cosa che mi pare nessuno fa notare)e il fatto di subire negli tempi pochi goals,dimostra la crescita dei nostri giovani difensori…..e poi mi sembra che non perdere gli scontri diretti….spesso serve…..perché anche oggi abbiamo guadagnato un punto sulla terzultima….e non mi pare poco(avessimo almeno pareggiato con il Cagliari in casa….adesso i punti di distacco sarebbero stati di piu’)

  8. Claudio ma si e’ vinto 3 o 4 a zero??
    Tavano non si regge in piedi puccia e levan corrono.
    Il cagliari e’ a 6 punti che praticamente sono 5 con lo scontro diretto e gioca con il cesena in casa

  9. Sepe 7
    Rugani 6.5
    Tonelli 6/
    Hisaj 7
    Rui 6,5
    Valdifiori 6,5
    croce 7
    Vecino 5/
    Verdi 6
    Maccarone 5,5
    Tavano 5. Sarri 6. Dai fiducia ad altri davanti dall inizio partita

  10. No…qui si torna in B…ultimi e diretti!!!…ve l’ ho già detto…questa squadra farà non più di 30/31 punti…in perfetto rapporto ai punti fatti l’ anno scorso in B.
    Mai avuta ad Empoli una squadra tanto inconcludente… In casa abbiamo segnato 7 gol e tutti in 3 partite…nelle altre nisba.
    Attenzione… Il pareggio di oggi è buono…il Verona ha valori ben diversi da Atalanta e Torino…ma la partita ha dimostrato anche come alle squadre avversarie al Castellani basti chiudersi e un punto al 90% lo portano a casa…se poi azzeccano un contropiede possono pure vincere…fuori casa poi ci mettiamo pure cappelle difensive a go go.
    Oggi Sarri ha detto che non arriveranno le due punte perche Empoli non può pensare di salvarsi con il mercato ma solo con il lavoro di questo gruppo…ma il lavoro non può rimediare a limiti strutturali del reparto offensivo (riserve comprese)…limiti anagrafici…fisici…di rapidità.
    Il rimedio caro “mister” invece può venire solo dal mercato…il quale oltre a 2 punte deve portare pure un centrocampista perché i 3 titolari senza ricambio fanno fatica (oggi Vecino e Valdifiori cosi così e pure Croce a sprazzi).

    • Il fatto che tu dica che questa squadra non farà piu’ di 30-31 punti….mi rassicura….e non poco…..visto le tue previsioni “punti”….degli anni scorsi!NON CI AZZECCHI MAI!

      • Secondo me non ci credi manco te nella salvezza…. le continue difese d’ ufficio con cui infarcisci le tue disamine tattiche sono il segno che sei già rassegnato alla B…ma non lo dici xche mi dovresti dare ragione.

        Eppure la soluzione ci sarebbe per fare quei 9/10 pt in più necessari alla salvezza…si chiama mercato con la M maiuscola… Si chiama come dissi tempo fa in un altro post… “Coraggio dell’ Ingratitudine”.

        • Le mie continue difese d’ufficio in questi ultimi 2 anni,riguardano giocatori come Rui,Levan,Tonelli,Ciccio,SuperMac,Moro….fior di giocatori,attaccati senza senso da diversi Pseudo tifosi che secondo me non capisco perche’ continuino a tifare Empoli…..Per me non e’ uno pseudo tifoso chi critica….ma lo e’ se critica per partito preso senza voler ammettere che nelle prestazioni di Ciccio o altri c’e ‘ anche del buono o addirittura dell’ottimo(Verdi ieri, probabilmente non ha brillato per continuita’,ma ha fatto 2 o 3 cose da campione….ha.saltato mezza difesa Veronese dando una palla d’oro a Pucciarelli e quelle cose le fanno giocatori dal grande avvenire…..invece anche nel suo caso non si guarda che alla fine ha solo 22 anni e al suo primo campionato di A….e questo riguarda un po tutti i componenti della rosa…SONO AL LORO PRIMO CAMPIONATO DI A!)…..e poi non si denigra Ciccio o Mac dicendogli che son finiti,un VERO tifoso NON PUO ‘ MAI FARLO…Se Sarri li schiera vuol dire che sono ancora affidabili…..I goal verranno….mi pare che attaccanti dal costo milionario non abbiano fatto ne meglio e ne tanto meglio di loro……Io non credo alla salvezza?Permettimi una sana risata a questa tua affermazione!

  11. PE. Per dare 6.5 a Verdi la partita di oggi l’avete vista dalle colline di Montelupo o Castra (Limite) usando un binocolo con una sola lente funzionante e di molto graffiata…

    • Io invece glielo avrei dato solo per la serpentina con cui ha saltato mezza difesa del Verona,per poi far l’assist per il Puccia che da quella posizione poteva sicuramente far meglio….anche se obiettivamente il goal non è venuto per un soffio!

    • E oltre a questo….espulsione INGIUSTA A PARTE….non capisco come si puo’ dare meno di 7 per la sua prestazione….Probabilmente il suo impatto con la A è STATO NELLE PRIME PARTITE un po’ così così(anche se arricchito da dei goals)…..Credo che però da diverse partite è veramente UN GRANDE TONELLI!

  12. Tavano 5 a volergli bene.. non ha più la forza di fare grandi cose in a… forse può essere incisivo se messo dentro nell’ultima mezz’ora. ..prendiamo una punta che ci garantisca qualche gol in più da qui a fine campionato..

  13. Saremo anche inconcludenti come dice qualche scienziato ma abbiamo fatto almeno una decina di tiri in porta con 2 o 3 grandi parate del portiere ospite oltre al gol annullato, se almeno uno di tutti questi fosse entrato adesso avreste scritto che siamo fortissimi, avreste dato minimo mezzo punto o 1 punto in più a tutti anche a quelli che con il gol non c’entravano nulla…diciamo la verità,abbiamo dominato la partita e il risultato è bugiardo, a volte capita ma nulla toglie alla buona prestazione della squadra.
    S’ostina ha scritto che faremo 30/31 punti e finiremo ultimi diretti..secondo me chi adesso ha 9 o 12 punti dovrebbe fare il resto del campionato da primi posti per superarci e inoltre abbiamo da tempo stabilmente almeno 6 o 7 squadre dietro….per non dire che all’inizio del campionato molti avrebbero firmato per avere 18 punti a 2 partite dalla fine del girone d’andata eppure li abbiamo nonostante gli svariati gufi

  14. Viviamo solo un grande rammarico vedendoci giocare in A così e contro tutti …. Un errore della società dove fa’ miracoli ed azzecca io 90% però nn prendere 1 attaccante o dare fiducia per alcune partite a mechlidze è’ un gran peccato perché le azioni goal ci sono è’ che nn si vede la porta la’ davanti. Se avevamo 22 punti oggi eravamo nel nostro , mancano i goal degli attaccanti purtroppo

  15. Fermate qualsiasi iniziativa di calciomercato, siamo a posto così. S’ostina ci ha dato per retrocessi e questo significa una cosa sola: salvezza matematica fin da oggi.

  16. Grande prestazione di Tonelli vittima solo della mediocrità arbitrale, Rugani sempre più autoritario, ma per me un plauso speciale per Barba: entrato nel momento più rognoso della partita non ha fatto patire in difesa l’inferiorità numerica rimanendo sempre concentrato e sicuro

    • Ti invito a leggere con piu attenzione i miei commenti…..soprattutto quelli inerenti Sepe…cosi ti fai un idea COMPLETA su quello che ho detto DOPO le sue prestazioni….In ogni caso e’stato elogiato se positivo,criticato soprattutto per alcuni goals in cui non mi e’sembrato molto reattivo…Ieri non ha dovuto far praticamente niente e quindi….Se proprio vogliamo trovare il pelo nell’uovo,quel passaggio sbagliato,intercettato da Toni,ci sarebbe potuto costare caro…..ma naturalmente sbaglia Bassi….tutti addosso,sbaglia un altro…(non sto parlando di Sepe in particolare)….tutto ok!

  17. Se nel reparto avanzato Verdi è scarso e poco offensivo, se vi interessano le serpentine che fa più che il gioco concreto e la reale pericolosità x la porta avversaria allora dobbiamo accontentarci dei pochissimi palloni che arrivano a Tavano e della sua attuale inconcludenza. Che Verdi non sarà mai un Saponara lo vede anche un bambino, il trequartista non tira in porta, quando lo fa o il tiro è debole o è “telefonato” allora? per favore smettetela di farte “teologia” calcistica, o commenti da sagrestano tanto o Sarri o le esigenze di contratto non permettono un cambio.

    • Ma è ‘ possibile che nessuno veda che quando attacchiamo lo facciamo con 3 attaccanti,piu’ che con il trequartista,che è tale solo quando ripieghiamo indietro!?Verdi non puo ‘ giocare alla Saponara ha ben altre caratteristiche e mi sembra che Sarri lo abbia capito benissimo………perche’ spesso in campo il centravanti e’ più lui che Maccarone…….un Maccarone che si defila molto piu’ sulla fascia destra……..

  18. Seimila abbonati …. seimila verdetti …. come se ognuno si vedesse altrettante partite diverse …

    Il mister Tavano e gli altri avranno fatto degli errori … e loro lo sanno …. e sono i primi ad esserne dispiaciuti.

    Lasciamo fare la formazione al mister …
    Le somme si tirano a giugno …
    E se sarà B …. PACE …

    RAGAZZI …. io ci credo !!!
    ( anche se proverei di più Levan e Manual )

    Mi sembra già che rispetto allo scorso anno il mister abbia cambiato registro …

    E come tutto e tutti migliorerà col tempo …

    Piena pienissima fiducia in Carli Accardi Corsi Sarri … e tutti gli altri …

  19. Purtroppo mi sembra di rivedere la stessa situazione di gennaio dello scorso anno, che rischiò seriamente di farci perdere la serie A.
    Non si possono dominare o giocare alla pari tutte le partite di serie A (anche con Juve, Roma, Milan ecc.) e non segnare mai, se non su calci fermi.
    E’ vero che serve una punta, ma soprattutto servono:
    1) un centrocampista per dare fiato ai titolari. Stanno giocando sempre i soliti, credete che l’Empoli con 12-13 giocatori possa reggere questi ritmi tutta la stagione? Se abbiamo fatto meno punti del dovuto ora che stiamo andando a mille, non oso pensare cosà succederà quando avremo il momento di crisi. Intanto gli altri, che finora hanno fatto c……re e non hanno il nostro gioco brillante e non raccolgono complimenti, fanno i punti e sono pari a noi o a ridosso. E quando si rinforzeranno e nel ritorno cominceranno a giocare davvero…
    2) un trequartista. Oggi ennesima prestazione sconcertante di Verdi. Tutti dicono di Tavano, ma Verdi ha sbagliato un goal a 3 metri dalla porta, non ha agganciato un pallone che lo mandava in porta, ha perso miriadi di palloni e ha dato solo un pallone da assist a Pucciarelli e basta. E’ inutile che il trequartista corra e salti gli uomini se non fa mai niente di decisivo. Ad oggi i numeri di Verdi dicono 1 goal e 1 assist, vuol dire nulla per una squadra che come oggi tiene palla per 95 minuti. Se tieni palla tutta la partita ma gli attaccanti non vengono mai messi in condizioni di segnare, è ovvio che manca l’uomo in grado di far saltare gli equilibri negli ultimi 20 metri. Ergo: Saponara. Scommettiamo che con lui ricominciano a segnare anche Macca e Ciccio? Forza con le scommesse…
    E’ chiaro che non si può improvvisare o farsi suggerire i giocatori in prestito come gli scarti delle altre squadre. Se volevano comprare una punta dovevano già avere idea del giocatore su cui buttarsi e andare decisi. Se non ora quando? E invece mi risulta che arrivi Brillante, che non sposta nulla, anzi peggiora la rosa rispetto a Moro e Signorelli (è tutto dire) come lo stesso Guarente (quando ad agosto urlai che era acquisto SCANDALOSO mi saltarono tutti addosso). Sapete loro chi vanno a cercare di punta? Qualche giocatore che non gioca nelle squadre amiche e che gli viene offerto (non sono loro che lo cercano). L’identikit? Fedato. Vi dico fin d’ora che è meglio perderlo che trovarlo, sia sul piano tecnico che caratteriale. Io i nomi li avevo fatti ad agosto, che segue PE li ha visti, e stanno facendo tutti bene. Non si trattava di Ibra, Cavani, Lavezzi e Pogba, ma di Paganini, Gori, Vita, ecc……. l’ideale per il nostro gioco, comunque, al momento sarebbe Pavoletti
    e un trequartista

  20. Io capisco che Verdi è sponsorizzato molto in alto in società, ma dargli 6.5 vuol dire avere visto un’altra partita, anzi vuol dire avere concetti calcistici completamente sballati. Allora, Tavano ha fatto schifo, però se si guarda la partita non ha ricevuto una sola palla per segnare ma ha fatto 2 assist che potevano essere decisivi (Verdi e Rugani). Verdi ha sbagliato un goal a non più di 3 metri dalla porta, un altro di testa altrettanto incredibile, non ha agganciato un pallone semplice semplice di Mac che lo mandava in porta. Assist: mezzo a Pucciarelli, poi il resto della partita grandi dribbiling conclusi come sempre addosso al difensore o con un nulla di fatto.Ruolino in campionato, un goal e un assist. Ora, questa squadra tiene palla quasi per 90 minuti (vedi Atalanta, Torino e Verona) ma non tira mai in porta e non segna se non su calci fermi, di chi è la colpa? Degli attaccanti? Può anche darsi che Tavano e Mac siano finiti, ma se non gli arriva una palla negli ultimi 20 metri e Maccarone si sfianca sulla fascia e in gioco di rientro come fanno a segnare? Sarà piuttosto che il bel gioco fatto di molto possesso palla si arena negli ultimi 20 metri perchè manca l’uomo che crea la superiorità numerica, apre gli spazi e sopratutto fa assist con i tempi giusti? Ripeto quanto detto sopra: l’Empoli migliore lo si è visto con Saponara, che segnava e dettava sempre l’assist con i tempi giusti ai due “vecchietti”. Se poi chi entra dalla panchina, seppur per dieci minuti e ieri muovendosi anche bene (Levan) non segna mai neanche per sbaglio. Anche ieri a tempo scaduto occasionissima di testa e appoggio al portiere che era anche uscito male ed era fuori porta… ma un goal, anche per sbaglio? Chi vuole far giocare il georgiano pensi che nelle prime 2 partite in cui ha giocato non abbiamo segnato e abbiamo creato pochisisime occasioni. Inoltre con lui in campo dobbiamo giocare più palla alta e scordatevi il fraseggio che ci contraddistingue. Conclusione: ci vogliono una punta e un trequartista, altrimienti la società si assuma le sue responsabilità e visto che ritiene Levan un fuoriclasse lo faccia giocare titolare e vedremo i risultati. Non mi sembra che l’allenatore sia d’accordo però nel togliere i titolari per mettere Levan. Delle due l’una: o il nostro allenatore tanto idolatrato ha perso la testa e tiene in panchina un fuoriclasse oppure Levan non è in grado di giocare…

    • EMPOLI-VERONA 0-0
      Verdi (Empoli)
      Minuti giocati: 90′
      Voto: 7. E’ il migliore in campo, mette perennemente in difficoltà gli avversari con velocità e dribbling, sarebbe già pronto per un Toro così imbarazzante.
      Note: nessuna.

      MIGLIORI TODAY
      Valdifiori 6,5 – E’ il maestro d’orchestra toscana. Nei momenti difficili fa il leader.
      Verdi 6,5 – Bravissimo tra le linee, concentrato anche nei movimenti senza palla: è importante.

      Verdi 6,5 – Gioca tra le linee in modo impeccabile creando non pochi grattacapi alla difesa ospite; è uno dei giocatori dell’Empoli che sta stupendo maggiormente per continuità. Esce a metà ripresa per far entrare un difensore dopo l’espulsione di Tonelli. Dal 67′ Barba 6 – il giocane difensore si cala subito nel match e lascia poco spazio ad un cliente molto scomodo come Toni.

      Sono solo alcuni commenti sulla prestazione di verdi, ma probabilmente è tutta gente che non capisce un cxxo di calcio

  21. Sono gli stessi che ad agosto, a differenza mia, ti davano retrocesso come ultimo in classifica. Chi segue il calcio in modo non superficiale e banale sa che i voti e le sponsorizzaizoni a certi giocatori hanno le proprie ragioni…. rimangono i fatti dell’andata (1 solo goal e 1 solo assit) e di ieri (2 goal sbagliati, mezzo assist, miriadi di palloni persi). Se la squadra esercita un indiscutibile dominio per 90 minuti e tira poco in porta di chi è la colpa? Degli attaccanti? Non mi pare che ieri Mac e Tavano abbiamo sbagliato goal per il semplice fatto che non hanno avuto occasioni. Possibile che si giochi bene fino ai 20 metri e poi non si riesca a creare superiorità numerica e il passaggio filtrante(in casa)? Si segna solo su calci fermi? Di chi è la colpa? Rispondimi con parole tue e non di qualche giornalista che non azzecca i pronostici. Io rinnovo la scommessa: se arriva Saponara, segnano anche Mac e Tav. Io come sempre non segue le opinioni ma mi espongo al giudizio dei fatti. Con Verdi ci si salva, ma si fa molta più fatica del dovuto e, soprattutto, alla fine dell’anno contiamo i suoi goal e i suoi assist e vediamo.

    • Secondo me bisogna essere obbiettivi e non schierarsi per partito preso…al netto di alcune considerazioni tecnico-tattiche magari giuste..la serie A è più difficile e i difensori sono più forti e fisici!! tutto quà!! con questo non togliamo nulla a Mac e Tavano in particolare..
      ma rispetto alla B non fanno più la differenza..

      questo è un dato oggettivo!! magari io vedo un altro sport…ma secondo me la difesa ha fatto un salto di qualità in positivo incredibile…l’attacco invece no..

      io suggerisco un pò di turnover e vedere cosa combina Levan

      • Ci sei andato ad un passo non avendo la squadra per vincere il campionato ma per salvarti. E lui contribuì con 12 goal e numerosi assist. L’anno scorso non è certo merito di Verdi se sei andato in A (5 goal, 2 soli influenti, e non molti assist) ma di quel Tavano che accusi

  22. Io vorrei anche capire se qualcuno si e ‘ accorto di che formazione ha giocato domenica…….ve la rammento?
    23,20,20,24,23,23,28,32,35,22,35……la prossima volete Ciccio e Mac in panca?…..Be’ ‘togliete quei due 35 e sostituiteli con i 24 anni di Levan e i 23 di Pucciarelli ……..così abbassiamo la media di una squadra già giovanissima……..ma poi …….non lamentatevi dicendo……che la squadra e’ troppo giovane e che ci vuole qualche uomo d’esperienza che sappia aiutare i giovani a crescere,che sappia prendere falli quando occorre,che sappia tenere unito lo spogliatoio,che sappia fare i giusti movimenti e che sappia incutere timore agli avversari solo per il nome che porta!Aaahhhh già a voi interessa il giocatore che la butta dentro con continuità……come se fosse scritto che chi arriva segna perché è un suo diritto divino…..e se anche fosse così. …un’altra squadra te lo da a te?Ma chi prendiamo….vediamo un po’……Destro costo 22 milioni di euro e 4 goals segnati quest’anno o Gervinhno costo 30 milioni e 2 goals…..no…no…..meglio El Shaarawi 30 milioni e 1 goal….cavolo è se prendessimo Cuadrado 40 milioni e 3 goals?MA CAVOLO ANCORA NON SI E’ CAPITO CHE SIAMO L’EMPOLI e che probabilmente non ci possiamo permettere nemmeno Paoletti se non in prestito?E poi non mi sembra che aver segnato in B,ti dia garanzia che in A fai lo stesso….soprattutto giocando in una formazione come la nostra….dove le occasioni per segnare non sono certo a “bizzeffe”

  23. Secondo me dire di fare un pò di turnover non si offende nessuno…io credo ci siano anche altri giocatori che possono dare una mano..d’altronde forse siamo l’unica sqaudra in Europa che gioca tutte le partite e dico tutte con due 35enni.
    Sono convinto che anche i ragazzi più giovani come Pucciarelli e Levan debbano avere un’opportunità come loro..che c’entra andare in panca o non andare?????
    se hanno qualità e sono più in forma devono giocare loro altrimenti ritengo giusto continuare così..

    non capisco perchè qualcuno debba prendersela

    • Ma quando giocava il Puccia….Ciccio era finito in panca o mi sbaglio?E allo stesso tempo quando per le prime 4 o 5 partite abbiamo dovuto far a meno di Mac,non è stato sostituito quando con Levan(poi subito infortunato) o con Ciccio o se vuoi con il Puccia?Sarri l’anno scorso non l’avrebbe mai fatto di far giocare Pucciarelli al posto di Tavano,nemmeno quando Ciccio ancora non entrava in forma(perché tutti gli anni ha avuto sempre un periodo che non la buttava dentro….cerchiamo di ricordarcelo)….se quest’anno lo ha fatto è perché ha visto un Pucciarelli cresciuto che poi lo ha ripagato a suon di prestazioni e goals…….Quindi o Sarri è uno sprovveduto o vuol dire che in questo momento vede meglio Ciccio di Manuel……Che poi TUTTI,ME COMPRESO,CI SI ASPETTI DI PIU’ DA CICCIO E MAC SOTTO IL PIANO REALIZZATIVO E’ COSA PIU’ CHE NORMALE……ma perché dire che son 2 giocatori finiti solo perché non hanno ancora fatto quei goals che tutti si aspettavano?E’ MEGLIO UNA SQUADRA DOVE TUTTI SONO UTILI E FANNO LA LORO PARTE ANCHE IN MERITO AI GOALS SEGNATI,O E’ MEGLIO AVERE UNA COPPIA DI ATTACCANTI DA 10-15 GOALS A TESTA E POI FINIRE LO STESSO IN B?Non voglio immaginare quali commenti uscirebbero dalle tastiere dei tifosi che scrivono su questo sito,se ci trovassimo al posto del Parma e del Cesena o del Cagliari dopo un 5-0 subito a Palermo……Ma c@zzo….ce la siamo giocata sempre con tutti,perdendo alla fine immeritatamente sia con la Roma,che con la Juve…abbiamo stradominato il Milan per piu’ di un tempo….abbiamo pareggiato a Napoli e Firenze e sempre in tutte le partite o quasi con il rammarico di aver potuto portare a casa ben piu’ del punto o della sconfitta……ABBIAMO PAREGGIATO O VINTO SUI CAMPI DELLE SQUADRE CHE PRECEDIAMO IN CLASSIFICA E CHE LOTTERANNO FINO IN FONDO PER LA RETROCESSIONE(Chievo,Parma,Cesena),quindi con il grosso vantaggio di giocarcela con loro in casa…..e si sta sempre a guardare se l’attacco è meno prolifico di altri anni……Ma dove è scritto che con piu’ goals degli attaccanti saremmo piu’ in alto in classifica……ma se Maccarone e soprattutto il Pucciarelli di qualche tempo fa non avessero sempre lottato a tutto campo…..siamo sicuri che i nostri punti sarebbero stati di più?Quando tutti non hanno dato il 100% e si è creduto che con Zeman saremmo andati a nozze…..ci siamo risvegliati con 4 goals sul groppone…..NON DIMENTICHIAMOCELO MAI……Quando Sarri vedrà che il Mac non puo’ dare,quello che vuole da lui,sicuramente toccherà a Levan e non mi pare che comunque il mister se ne stia facendo un cruccio,sul fatto che l’attacco PER ORA segna poco!E se va bene a lui……

      • Daniele, sono d’accordissimo con te che Tavano e Maccarone devono rimanere e giocare il più possibile, del resto come te li continuo a difendere a dispetto di tutto. Detto questo, se aggiungiamo qualcun altro non è lesa maestà, come dici tu. Ma non può essere Levan, altrimenti faccio giocare loro, deve essere uno che se entra o li sostituisce per far tirare loro il fiato fa meglio o almeno uguale. Mi chiedo: sei davvero sicuro che l’Empoli non sia in grado di prendere non Ibra e nemmeno Podolski, ma nientedimento che Pavoletti? Se il Sassuolo lo cede (se non riesce a dare via Floccari) lo possiamo prendere. Del resto, se lo tratta il Cesena che è in fallimento e con un piede e mezzo in serie B… e non mi dite dell’ingaggio: guadagna 400-450, quindi di qui a fine stagione ne prenderebbe 200. Insostenibili, se ti liberi degli ingaggi di Rovini, Aguirre, Sheki, magari Levan che prende 200 (si, avete letto bene, 200 per non segnare mai) e magari anche Guarente, che percepisce 250 (a proposito, come la mettiamo con chi mi accusava quando ad agosto lo dissi acquisto SCANDALOSO)? Conunque, ritengo ancor più importante di una punta Saponara. Comunque, di nomi ce ne sarebbero, quelli che avevo fatto ad agosto stanno tutti facendo benissimo

        • Io sono dell’opinione Gandalf,che quando le cose vanno bene(non male e non benissimo)andare a toccare certi equilibri possa diventare anche cosa deleteria……Se tu mi dici prendiamo un Pavoletti,io ti dico che per il gioco di Sarri,preferisco centomila volte SuperMac,se lo vedi come giocatore che possa fare la differenza negli ultimi 20 minuti o in assenza del nostro grande gladiatore…..io ti dico che la cosa puo’ essere anche fattibile,ma tutta da dimostrare sul campo….Pavoletti ha 27 anni e segnato 31 goals negli ultimi 2 anni….ma in B….a SASSUOLO QUEST’ANNO HA 8 PRESENZE ED 1 GOALS’…e’ VERO HA GIOCATO SOLO POCHI MINUTI A PARTITA,ma alla fine è quello che succede anche a Levan,un LEVAN che quando è entrato in campo ha fatto bene…So che a te non piace,ma credo che le prestazioni con la Roma e non solo,abbiano dimostrato che le qualità ce le ha….ma come sempre dico…..tirarle fuori in 10-15 minuti a partita,non è certo facile……Comunque la serie A,non è la B E SOLO LE SQUADRE CHE FANNO IL SALTO E PUNTANO SUI GIOVANI,POSSONO PENSARE DI GIOCARE BENE ANCHE CON I SOLITI EFFETTIVI CHE AVEVANO IN B….perché i giovani e soprattutto i giovani di questa squadra avevano ed hanno notevoli margini di miglioramento……Se guardiamo chi gioca nella difesa azzurra,vediamo che il piu’ vecchio è Tonelli con 24 anni,gli altri….portiere compreso ne hanno 23,21,23,20 e 20…..domenica prossima non ci sarà Tonelli e giocherà sicuramente un altro giovanissimo come Barba(21 anni)…..A centrocampo abbiamo un altro 23enne e un 22enne(Verdi)….secondo me questa squadra non sta facendo bene……ma benissimo….Sentire in giro che Ciccio e Mac sono troppo vecchi per questa categoria…..mi fa solo sorridere,perchè negli anni scorsi sono stati quelli che hanno giocato di piu’ e probabilmente anche corso di piu'(almeno per quel che riguarda Mac….non foss’altro per la sua generosità,che anche ieri appena rimasti in dieci è venuta fuori ancora una volta),perché sono 2 grandissimi professionisti con dentro le vene sangue azzurro.Che poi a gennaio possano arrivare i Cataldi,i Pavoletti o chi vuoi,puo’ essere sicuramente un rinforzare la rosa…..MAC IL NOSTRO MISTER NON LO TOGLIERA’ MAI…..Ciccio magari si….ma dopo lui,viene subito il Puccia……un Pavoletti o similare puo’ solo fare la fine di Aguirre…..riscaldare la panchina….anche piu’ di Levan!

          • Daniele, forse non mi hai capito, anche se lo ho detto chiaramente: per me Big Mac e Tavano sono imprescindibili, Pavoletti sarebbe un’aggiunta necessaria, perchè a 36 anni non si può pretendere che giochino sempre loro. E’ vero, Pavoletti ha fatto goal in B (e in C) e infatti è arrivato in A meritandolo con i numeri, Levan nemmeno quello, è in A perchè era nella rosa dell’Empoli, sennò con i suoi numeri giocava in Lega Pro…

  24. Daniele capisco il tuo punto di vista ma come sei obbiettivo a riconoscere i meriti devi anche riconoscere i demeriti…ai difensori che sono migliorati esponenzialmente, motivo per il quale hai anche diversi punti in classifica, come non dare 10???!!
    all’attacco in questo momento non me la sento di dare la sufficienza…l’anno scorso probabilmente meritava 8 o 9 ma quest’anno no..
    dire questa cosa ai tuoi occhi risulta scandalosa??mah..vorrei essere solo obbiettivo..probabilmente si dovrà trovare una soluzione…quale??
    certo è che ne girone di ritorno la difesa per qualche motivo scricchiola o si fa male qualcuno, non possiamo permetterci attaccanti che non segnano mai..ci sarà qualche partita che prendiamo a caso anche solo 1 goal..poi come lo rifai??..su calcio piazzato??

    • Ma non ho capito perché nel girone di ritorno Ciccio non possa ritornare il Ciccio che tutti conosciamo e perché le altre squadre abbiano fior fior di giocatori che non segnano(mi son stancato di fare la lista…chi vuole vada a vedere la classifica dei marcatori…così vede i vari Denis,Cuadrado,Gomez,Gervinho etc.etc.quanti goals hanno fatto ad oggi 07-01-2015!)e non viene fatto tutto il casino che viene fatto su questo sito!E’ chiaro che se Ciccio o Mac segnano poco,anch’io non sono felice…ne per me,ne per loro,ne per la squadra….ma se alla fine se stiamo giocando bene,se stiamo facendo i punti che piu’ o meno avremmo desiderato a metà campionato,se la difesa STA FACENDO BENISSIMO ANCHE IN TERMINI DI GOALS,perchè non posso pensare che prima o poi Ciccio ricominci a segnare a caterva(ed è quello che pensa sicuramente anche Sarri…statene sicuri)e che magari quando non troveremo piu’ i goals della difesa….saranno ancora loro due a tirarci fuori le castagne dal fuoco!Lo penso e lo credo….chi la pensa diversamente da me ne ha tutte le ragioni ed ha tutto il diritto di “pensare di panchinare” chi vuole…..l’importante e non sentire e vedere “epiteti” contro i giocatori,che secondo me offendono la professionalità di giocatori che hanno dato tanto a questa maglia(e daranno ancora molto)….invece l’impressione e che non si aspetti altro che chi ormai è preso di mira,faccia una prestazione scadente per attaccarlo a piu’ non posso….Con Tonelli è successo lo stesso….e io a dire che Lorenzo,come gli altri era al primo anno di A E CHE NON SI POTEVA GIUDICARE PER 3 PASSAGGI SBAGLIATI O UN ERRORE CHE MAGARI CI STA A TUTTI I DIFENSORI…..2 anni di grandi partite in B….MA SBAGLI UNA O 2 PARTITE IN A E TUTTI SE NE DIMENTICANO!…..andate indietro nei commenti e rileggeteli bene……Oggi tutti a dire GRANDE TONELLI….NUMERO 1!Cerchiamo di sostenerli questi ragazzi e soprattutto quando parliamo di Ciccio e Mac….ringraziamo di vederli giocare ancora con la maglia azzurra e non con un’altra maglia!

  25. Stasera me la rivedo con calma: Ci sta che allo stadio, innamorato sempre più dal gioco e dagli automatismi di questa squadra (dove Verdi e Tavano sono in questo senso fondamentali…)non abbia visto bene gli errori o le disfunzioni che dite. Pole esse. Semmai domani le rimetto, le mie pagelle. Ma come ha fatto notare qualcuno qua sopra, molti giornali sportivi e la Domenica Sportiva e Italia1 han parlato di un bell’Empoli, che meritava di vincere. Se poi a S’ostina e qualcunaltro piacciono le nane e si sentono frustrati da supermarioGomez…..io e un ci posso fà nulla!

  26. Concordo con Gandalf su Verdi; quel voto non ci si merita con una serpentina nel secondo tempo, ci si merita concretizzando la marea di palloni che ha avuto, non ultimo l’assist al bacio di tavano su cui è incespicato e le numerose volte in cui è sbattuto a dosso ai difensori.
    Poi che i giornali gli diano sempre 7 o 6,5 è normale dal momento che è del Milan e lo devono pompare..

    Quindi concordo che vada preso un trequartista. Anche un terzino e un centrocampista di riserva.Non concordo minimamente sul prendere un attaccante. Semplicemente andrebbe (e questo qualcuno se la fa addosso a dirlo) dato più spazio a chi sta meglio. Levan ora sta bene e secondo me può fare del bene anche in coppia con Maccarone. Io lo proverei dal primo minuto a Genova contro quella difesa imbarazzante della sampdoria.

  27. Rivista con calma e, spero, con obiettività: Confermo tutti i voti che avevo dato a caldo, amici: Secondo me, a livello d’intensità, è stata la migliore partita giocata in casa. Ditemi, dopo Juve e roma, chi è che gioca meglio di noi in serie A. Son tutt’orecchi!

    • Claudio, hai ragione, nessuno, ma è questo che mi preoccupa… Atalanta, Chievo, Torino, Palermo, Verona & c. fanno cagare e hanno gli stessi punti nostri o di più o poco meno… quando cominciamo a rallentare (non penso tu creda che giocheremo così tutto il campionato….) cosa potrebbe succedere? Stesso discorso dello scorso anno: i punti vanno fatti quando si domina, non bisogna lasciarli per strada, il bel gioco e i complimenti non portano necessariamente alla salvezza…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here