imagePartner d’attacco di Antonio Di Natale ai tempi di Empoli, Luca Saudati commenta per Tuttomercatoweb.com proprio i rumors di mercato di cui ci siamo già occupati su un possibile ritorno del 10 dell’Udinese in Toscana a gennaio.

 

“Penso sia un suo desiderio chiudere la carriera ad Empoli: ha casa, la moglie è di Empoli. Se non sarà a gennaio, sarà fattibile la prossima stagione”.
A Udine l’avventura pensa sia ai titoli di coda?
“Sta giocando anche meno: a Udine è cambiato il tecnico, le cose non stanno andando bene come la scorsa stagione. Questo potrebbe influire sulla sua decisione: le strade prima o poi si devono dividere. Credo sia il momento giusto per cambiare la sua”.

CONDIVIDI
Articolo precedenteScuola del Tifo – bambini in visita alla stadio
Articolo successivo"Il Punto", con Alessandro Marinai…
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

18 Commenti

  1. Certo è che abbiamo avuto attaccanti fenomenali e ai tempi di Baldini avevamo in attacco Rocchi, Di Natale, Saudati, Tavano, Foggia.
    Io sono scettico sull’arrivo di Di Natale a gennaio a meno che non chieda di essere ceduto all’Udinese che in attacco però sta messo peggio di noi.

  2. l’unico modo in cui ci potrebbe far comodo e’ se volesse investire nell’EFC un po’ dei milioni che ha in banca… e credo che i continui corteggiamenti che fabrizzino gli ha fatto negli ultimi due o tre anni a quello fossero mirati (o voi pensate davvero che in società ci sia bisogno di un analfabeta dai piedi fatati).
    per il resto puo’ rimanere a casa sua a fare la riserva ad aguirre… visto che una mano per salvarsi gli serve anche lassù.
    ma forse è proprio pozzo che se lo vuole levare dalle palle e in quel caso mi sa che ci tocca ciucciarcelo…

  3. Quando leggo certi commenti su Di Natale (al quale bisognerà sempre dire grazie per quello che ci ha dato) rimango sdegnato.
    Come quando rimango sdegnato quando allo stadio sento offendere i nostri ex giocatori che vengono da avversari ad affrontarci.
    Io lo riprenderei subito Di Natale, anche solo 5 goal dai suoi piedi potrebbero farci comodo.
    Ha inventiva, tecnica, sa battere le punizioni.
    A volte i tifosi (se così si possono chiamare) non li capisco….

    • Scusa, ma se gioca Totò chi va in panca? Puccia? che corre per due! Macca, che ha fatto del suo attaccamento alla maglia un suo credo assoluto! Di Natale? no grazie, e ricordiamoci dell’esultanza di Udinese Empoli del settembre 2014!!!! Sembrava che avesse vinto la coppia dei campioni!!!

      • Ecco, hai ragione. Io me lo ricordo. Che fesso! E poi c’è l’episodio di cui si dice, che per il secondo goal abbia chiamato la palla a Mario Rui spacciandosi per un compagno. Non so in che lingua gliela chiese…e se viene, sostituirà Mac quando è stanco. il Puccia va bene, almeno s’impegna. L’anno in cui fu venduto giocò a posta da fare schifo, per convincere la società a cederlo. Ammazza che etica!

  4. facciamo poco i presuntuosi sarebbe un acquisto notevole , ci garantirebbe 12/14 goal ( punizioni e goal imprevedibili ed assist….) e questo farebbe la totale differenza adesso in una squadra che ha trovato un ottimo equilibrio. x me SI

  5. Carciofilo o come cacchio ti fai chiamare………come si fa a dire delle baggianate come quelle che stai dicendo, un giocatore come Toto’ è sempre un valore aggiunto a squadre come la nostra, sia x carisma , x personalita’, esperienza e un senso del gol che pochi in Italia hanno!!. Dunque che ben venga un giocatore come lui…………..o anche tu fai parte di quella schiera di pseudo tifosi azzurri che non volevano ne Macca, ne Saponara??!!

    • si… infatti a udine ce lo darebbero perchè loro dei suoi gol ne possono fare a meno… poi la mia non e’ presunzione sono consapevole che con montella e’ stato l’attaccante piu’ forte che abbia mai indossato la nostra maglia, ma io il suo ultimo campionato a empoli me lo ricordo bene, e mi ricordo anche come andò a finire… sai com’è io certe cose non le dimentico. sullo pseudo tifoso non vi rispondo neppure

      • d’accordo con Karciof(il)o, i gol a empoli poteva farli quando servivano, quando segnavano solo Rocchi e Vannucchi, retrocedemmo per colpa sua l’anno di mister Perotti, chi critica il Puccia per i gol sbagliati forse non si ricorda o non c’era, mi ricordo a modena partita dominata che finì 1 a 1(segnò tommy ovviamente) si mangiò almeno 3 gol fatti, poi sbagliò un rigore (concesso a favore mi pare dopo 20 e passa giornate) a parma sullo 0 a 0 (finì 4 a 0 per loro)e potrei continuare……stai a udine vai bellino!

        • ………….va be’ a febbraio se ne riparla…….altrimenti sentiamo se ci ridanno AGUIRRE……….ahahahahahah……poeri a noi!!!

  6. Totò farebbe comunque comodo, però mi chiedo qual è il suo stipendio a Udine? Potrebbe venire a Empoli a prendere molto, ma molto di meno?
    P.S. Al momento poi non avrebbe assicurato un posto da titolare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here