Un grande Empoli mette sotto l’Inter ma il Castellani conosce solo lo 0-0.

Un grande Empoli mette sotto l’Inter ma il Castellani conosce solo lo 0-0.

  EMPOLI 0 INTER 0     Ottima prova dei nostri che giocano il solito ottimo calcio non soffrendo mai dietro ed arrivando più volte vicino al gol. Purtroppo arriva il quarto 0-0 consecutivo al Castellani e per la quarta volta dobbiamo parlare di due punti persi, sta

Commenta per primo!

 

EMPOLI

logo empoli

0

INTER

inter-logo

0

   

Ottima prova dei nostri che giocano il solito ottimo calcio non soffrendo mai dietro ed arrivando più volte vicino al gol. Purtroppo arriva il quarto 0-0 consecutivo al Castellani e per la quarta volta dobbiamo parlare di due punti persi, stavolta al cospetto di una cosiddetta grande. Per le storie che si ripetono, anche stavolta arbitraggio molto politico.

    EMPOLI: Sepe; Hysaj; Tonelli; Rugani; Barba; Vecino; Valdifiori; Croce; Verdi (64′ Zielinski); Pucciarelli (84′ Tavano); Mchedlidze (70′ Maccarone). A Disp: Bassi; Pugliesi; Laurini; Perticone; Bianchetti; Signorelli; Laxalt. Allenatore: Maurizio Sarri   INTER: Handanovic; Campagnaro; Vidic; Ranocchia (46′ Andreolli); D’Ambrosio; Guarin; Medel; Palacio; Hernanes; Podolski (73′ Shaqiri); Icardi (59′ Kovacic). A Disp: Carrizzo; Berni; Dodò; Mbaye; Donkor; Kuzmanovic; Obi; Khrin; Bonazzoli. Allenatore: Roberto Mancini   ARBITRO: Sig. Doveri di Roma.  Assistenti: Cariolato/Fiorito.  Di Porta: Orsato/Pairetto.   AMMONITI: 56′ Mchedlidze (E); 86′ Vidic (I); 92′ Medel (I)   Al Castellani pare non esserci altro risultato, infatti per la quarta volta consecutiva esce lo 0-0 ed ancora una volta è l’Empoli che deve recriminare perchè ai punti l’avrebbe portata a casa tranquillamente. Un Empoli che scende in campo con una formazione non propriamente standard ma come sempre, chi parte e chi entra offre una grande prestazione. Dispiace poi che ancora una volta si debba assistere ad un arbitraggio davvero fazioso che penalizza troppo l’Empoli. Ma si va avanti tra grandi consapevolezze e pensando che alla fine del girone di andata siamo virtualmente salvi.   LIVE MATCH 1° Tempo 0′ – Formazione sorprendente con Barba a sinistra e davanti la coppia Levan-Pucciarelli. empint11′ – Gran lavoro di Pucciarelli fermato al limite da Guarin. 2′ – Cross di Medel da sinistra, libera di testa Barba. 5′ – Botta improvvisa di Hysaj dai 20metri con Handanovic che si deve distendere per dirci di no. 6′ – D’Ambrosio cerca Palacio in profondità, esce Sepe e la fa sua. 7′ – Valdifiori batte male una punizione dai 25 metri, un rasoterra per Levan ma troppo debole ed intercettato da Vidic. 8′ – Contatto Levan-Ranocchia in area nerazzurra ma per l’arbitro non c’è niente. 9′ – Provano a triangolare Levan e Pucciarelli al limite d’area ma non si chiude bene. 12′ – Arriva il primo angolo del match ed è dell’Inter trovato da Palacio.  Calcia Hernanes, esce Sepe e blocca. 14′ – Gran palla di Verdi per Pucciarelli, esce con i piedi Handanovic che lo anticipa ma poi sta per sbagliare, Puccia non ne approfitta, il portiere spazza. 15′ – Valdifiori stende Hernanes ed esce una punizione ai 25metri per i nerazzurri. 16′ – Calcia Podolski direttamente tra le braccia di Sepe. 17′ – Lungo lancio di Tonelli per il Puccia, deve volare di pugno il portiere interista per allontanare la sfera. 18′ – D’Ambrosio la mette dentro da sinistra, Barba si rifugia in angolo di testa. Batte Podolski sul primo palo, cerca di toglierla Tonelli, la palla carambola su Icardi ma Sepe è lesto a bloccare a terra. 20′ – Barba mette una palla interessante “in the box” ma si ostacolano Pucciarelli e Levan. 22′ – Lob di Campagnaro, Barba la smorza di testa dandola a Sepe. 23′ – Hernanes da fuori area cerca il secondo palo, Sepe si distende e blocca. 25′ – Buona palla di Levan per Pucciarelli, Ranocchia vede e chiude. 26′ – Cross di Vecino da destra, troppo forte, e non la prende nessuno. 28′ -Altro fallo non fischiato a favore azzurro. Verdi viene steso ai 20metri ma si sorvola. Una vergogna. 30′ – Passaggio da biliardo di Vecino per Pucciarelli che viene anche ostacolato e cosi non arriva a prenderla. Sarebbe stato solo davanti ad Handanovic. 32′ – Angolo per noi trovato da Croce. Batte Valdifiori, esce di pugno Handanovic. 33′ – Cross di Valdifiori, testa di Ranocchia ed ancora angolo. Batte Mirko, la spizza di testa Verdi e la palla esce. 34′ – Cross di Barba da sinistra, stoppa Hernanes che rifà salire i suoi. empint236′ – Azione insistita nerazzurra, palla a Guarin che prova il tiro dal limite con palla fuori senza ansie per Sepe. 40′ – Cross teso di Hysaj da destra, libera Ranocchia. 41′ – Angolo per noi. Batte Mirko Valdifiori, palla profonda, la recupera Hysaj che la rimette in mezzo dall’altra parte con la palla che va sull’esterno della rete. 42′ – Pucciarelli dal limite si muove bene, prova il tiro colpendo Campagnaro. 44′ – Lungo lancio di Pucciarelli per Levan intercettato da Campagnaro. 45′ – Pucciarelli entra in area e viene chiusi in angolo. Batte Mirko, testa di Levan a girare, fuori. 46′ – Finisce il primo tempo a reti bianche. Buon Empoli.   2° Tempo empint31′ – L’inter cambia negli spogliatoi: Andreolli per Ranocchia. 3′ – Slalom di Hysaj che è bravo ad entrare in area avversaria, poi viene chiuso in angolo. Niente dalla bandierina. 6′ – D’Ambrosio trova un angolo per i suoi. Calcia Podolski, testa di Guarin che esce di un niente. 8′ – Rasoterra debole di Vecino che dai 20metri non impensierisce il portiere. 11′ – Ammonito Levan per fallo su Medel nella metà campo interista. 12′ – Brividi. Hernanes mette una palla d’oro per Palacio che sbuca da dietro, vola di testa e la palla a Sepe battuto esce di un niente sul palo di sinistra. 13′ – Pucciarellim entra in area, il tiro, respinge Handanovic, e poi Levan non ci arriva. Angolo dal quale non esce niente di produttivo. Ma che miracolo del portiere nerazzurro. 14′ – Secondo cambio per l’Inter: Kovacic per Icardi. 15′ – Levan cerca Pucciarelli che viene chiuso ma riesce a toccarla trovando una deviazione in fallo laterale. 16′ – Verdi, un tiro cross, ci sarebbe Pucciarelli per la deviazione ma Andreolli chiude. 17′ – Pucciarelli, fa tutto bene, va al tiro dal limite: fuori. 18′ – Ancora Pucciarelli, entra in area, angola il tiro, respinto ma c’è un braccio di un uomo in maglia bianca. 19′ – Ancora un mani in area dell’Inter, con (crediamo) Andreolli. Una cosa incredibile. 19′ – Primo cambio per noi: Zielinski per Verdi. 21′ – Levan di prepotenza entra in area avversaria e trova un angolo. Si batte corto, palla a Tonelli che viene chiuso ed ancora angolo ma adesso non siamo incisivi. 24′ – Buon lavoro di Zielinski in area Inter, si beve Guarin, poi appoggia dietro per Lavan che però viene rimpallato. 25′ – Cross morbido di Zielinski per Croce ma il Prestigiatore viene anticipato. 25′ – Secondo cambio azzurro: Maccarone per Mchedlidze. 26′ – Ancora una grande parata di Handanovic, stavolta su Zielinski lanciato da Maccarone. 27′ – Valdifiori dalla media distanza prova il tiro che esce ma ha fatto bene. 28′ – Ultimo cambio per Mancini: Shaqiri per Podolski. 29′ – Tiro cross di Shaqiri che si perde nel nulla. 30′ – Guarin dal limite la mette, fuori, alla destra di Sepe ma senza creare nessuna ansia. 31′ – Andreolli trattiene a lungo Pucciarelli nella sua area ma ancora non c’è niente. 33′ – L’arbitro inventa una punizione per l’Inter ai 20metri, robe da non credere. Batte Shaqiri, respinge Maccarone. 34′ – Macca trova ora un angolo per noi. Batte Mirko, Medel di testa in angolo. Ribatte Valdifiori, respinge D’Ambrosio. 36′ – Maccarone sulla sinistra cerca Pucciarelli, la mette dentro, ma su di lui chiude un difensore lombardo. 37′ – Curiosità, cade il guardalinee sotto la tribuna e da terra sventola un fuorigioco dell’Inter. 38′ – Croce salta Campagnaro, la mette in mezzo, libera Andreolli. empint439′ – Ultimo cambio per Sarri: Tavano per Pucciarelli. 40′ – Stoico Rugani che si immola su un tiro ravvicinato di Shaqiri. 41′ – Ammonito Vidic per fallo su Maccarone,. 42′ – Cross di Maccarone da destra per Croce che esce sul fondo. 43′ – Cross di Vecino da destra, si danno noia i difensori dell’Inter ma sono tre su Tavano e spazzano. 44′ – Hernanes dal limite la mette di un soffio sul fondo. 45′ – Saranno 3 i minuti di recupero. 47′ – Cross di Kovacic da destra, libera Tonelli. 47′ – Ammonito Medel che butta via la palla. 48′ – Finisce 0-0, risultato al quale il Castellani pare essere affezionato. Un Grande Empoli che ai punti è superiore alla blasonata Inter.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy