IniziA Al meglio la fAse due del cAmpionAto: 3-2 a Modena

IniziA Al meglio la fAse due del cAmpionAto: 3-2 a Modena

Ottavo successo esterno per gli azzurri che dichiarano guerra a Verona (oggi incredibile vittoria) e Livorno, dimostrando di crederci. A Modena si soffre nel finale ma la vittoria è  più che meritata. MODENA 2 EMPOLI 3 13′ Maccarone; 38′ Ardemagni; 44′ Moro; 74′ Maccarone; 86′ Andelkovi

Commenta per primo!

Ottavo successo esterno per gli azzurri che dichiarano guerra a Verona (oggi incredibile vittoria) e Livorno, dimostrando di crederci. A Modena si soffre nel finale ma la vittoria è  più che meritata.

MODENA 2
EMPOLI 3

13′ Maccarone; 38′ Ardemagni; 44′ Moro; 74′ Maccarone; 86′ Andelkovic       MODENA: Colombi; Andelkoviv; Gozzi; Minarini; Nardini (87′ Surraco); Moretti; Osuji (80′ Pagano); Signori; Gulan (64′ Mazzarani) Stanco; Ardemagni. A Disp: Manfredini; Aldrovandi; Piscitella; Maiorino.   EMPOLI: Bassi; Laurini; Romeo; Regini; Accardi (39′ Tonelli); Moro; Valdifiori (80′ Signorelli); Croce; Saponara; Tavano (77′ Mchedlidze); Maccarone. A Disp: Pelagotti; Gigliotti; Casoli; Pucciarelli.   ARBITRO: Sig. Pairetto di Nichelino (TO).  Assistenti: Valeriani/Tasso.   AMMONITI: 28′ Valdifiori (E); 42′ Saponara (E); 51′ Romeo (E); 54′ Moro (E); 63′ Nardini (M); 70′ Moretti (M); 91′ Pagano (M) ESPULSI: 81′ Moretti (M)     Inizia il nuovo campionato dell’Empoli, quello postumo al raggiugimento dei 50 punti, ed inizia con una convincente vittoria che fa capire, semmai qualche dubbio ci potesse essere, che la squadra ha voglia di provarci fino in fondo, venga quel che venga. Non era facile visto che a Modena quest’anno è stato difficile un po’ per tutto, ma poi anche perchè, oggi, i canarini si gicavano molto dopo la debacle esterna di Grosseto e le dimissioni (poi non accettate) del tecnico Marcolini che da stasera potrebbe non essere più l’allenatore dei gialloblù. Era importante dare da subito un segnale, era importante dimostrare da subito che le 11 gare dopo il Lanciano non sarebbero state delle amichevoli, perchè si sa, anche se l’obbiettivo minimo è raggiunto, ed i cuori potrebbero essere quindi in pace, ad Empoli si chiede l’impegno, sempre e comunque. Oltretutto questa squadra ha poi le carte in regola per poter sognare e sarebbe un reato non lo facesse. Parlando più specificatamente del match, ribadiamo il punteggio che ha visto vincere gli azzurri per 3-2, una bella gara con gli azzurri che controllano bene la gara portandosi in vantaggio con Maccarone ma che poi subiscono il ritorno del Modena che trova il pari. Importante il gol di Moro in chiusura di prima frazione che manda in tilt i padroni di casa. Nella ripresa il copione è lo stesso con Maccarone che segna il 3-1 ma quando la gara sembra andare in freezer il Modena la riapre ma i nostri la sanno controllare. Empoli che vince anche il conto dei pali:2-1. Peccato per la vittoria del Verona nel finale e per la mancata ammonizione di Regini. Adesso, archiviata anche questa gara, si tornerà a giocare domenica sera, nel posticipo dedicato all’incontro di cartello della serie A, e lo si tornerà a fare senza due nazionali (Saponara e Regini) che si aggregheranno all’Under21. Sarà un turno difficile, ma sarà quello il turno della vera rincorsa al terzo posto.   LIVE MATCH 1° Tempo 0′ – Spiacevole episodio a venti minuti dall’inizio. Una persona che era in piedi nel suo posto in tribuna è caduta all’indietro sbattendo violentemente la testa a terra. E’ stata soccorsa dal personale medico d’istanza allo stadio e portata via. Ci auguriamo niente di grave. 3′ – Prova una discesa Saponara sulla destra, la mette in mezzo per Tavano ma Colombi ci arriva e la fa sua. 5′ – Crossa adesso Moro sempre da destra ma ancora è il portiere di casa a fare sua la sfera. 6′ – Gran lavoro di Saponara su Osuji, gli va via con una piroetta e viene messo giù. Punizione ai 25metri. Batte Valdifiori per Maccarone, esce Colombi ed agguanta il pallone. 8′ – Primo angolo per gli azzurri ma errore di Saponara che aspetta troppo a battere a rete e da dietro Osuji gli prende la sfera. Dalla bandierina non esce niente. 9′ – Cross di Croce da sinistra: esce Colombi sulla testa di Maccarone e blocca. 11′ – Punizione per gli azzurri ai 20metri defilati sulla sinistra. Batte Valdifiori, va di testa Gozzi ed è angolo. Palla dentra per Saponara ma la palla gli rimane sotto lo scarpino ed il Modena puo’ ripartire. 13′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL segna Maccarone che da posizione defilata la mette sotto la traversa. Bello il lancio di Moro per BigMac che ha chiuso il triangolo da lui iniziato. 15′ – Sulla destra entra di prepotenza Laurini in area emiliana, il francese va poi al cross basso sul quale Andelkovic respinge. 19′ – Ottima parata di Bassi su Signori che da pochi metri con Laurini alle spalle riesce a girarsi ed scoccare il fendente. 20′ – Traversa di Tavano, clamoroso. Ciccio spara da pochi metri a botta sicura e prende il montante della porta, ma cosa aveva fatto Regini che si era fatto tutto il campo arrivano sulla linea di fondo per rimetterla in mezzo. 21′ – Nardini dal limiti: Bassi para a terra. Si è acceso il match. 22′ – Rinvio di Colombi sul petto di Tavano ma il portiere modenese è fortuna e la palla torna a lui. 23′ – Ardemagni trova una punizione sulla sinistra, un corner corto: fallo di Laurini. Batte Gulan, mischia in area azzurra, palla che rimane li, poi la recupera Stanco che prova a rimetterla dentro ma Bassi l’abbranca con serenità. 26′ – Girata di Ardemagni sulla quale Regini mura, forse con un braccio, i modenesi reclamano per un rigore che onestamente, data la distanza tra i due, non c’è. 28′ – Giusto giallo per Valdifiori che a centrocampo entra duro su Minarini. 29′ – Cross di Gulan, controcross di Ardemagni, va con i pugni Bassi ed è angolo. Palla dentro, la prende Signori, che ricrossa, va Andelkovic ed è palo a Bassi battuto. Modena vicino al pari. 31′ – Saponara si conquista una punizione lungo l’out sinistro a pochi metri dall’area canarina. Batte Valdifiori, libera Ardemagni. 33′ – Palo pieno di Maccarone che dal limite aveva mirato e tirato. Bella l’apertura di Tavano per Saponara che aveva innescato Big Mac. 34′ – Angolo per gli azzurri, va Valdifiori, libea Gozzi. 36′ – Bomba di Ardemagni, para con i pugni Bassi, la palla si impenna e libera Laurini di testa. 37′ – Accardi a terra per la seconda volta, sembra non farcela. 38′ – Pareggio del Modena con Ardemagni che si libera bene, va al calcio ed una deviazione di Regini mette fuori causa Bassi. 39′ – Cambio per gli azzurri: Tonelli per Accardi. 40′ – Colpo di testa di Andelkovic che esce sopra la traversa. 41′ – Cross teso di Osuji da destra: blocca Bassi. 42′ – Ammonito Saponara che trattiene Moretti. 44′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL la bomba di Moro da fuori, che resiste ad una carica, tira e gonfia la rete. 46′ – Finisce il primo tempo con gli azzurri avanti 2-1. Importantissimo il gol di Moro nel finale in un momento in cui stavamo soffrendo dopo aver dominita per i primi 20 minuti.   2° Tempo 1′ – Subito corner per il Modena su una chiusura di Regini su Ardemagni. Batte Gulan, la toglie Saponara, palla a Moretti che effettua un tiraccio che esce sul fondo. 2′ – Adesso è angolo per noi trovato da Maccarone. Lunga battuta di Valdifiori ma Minarini allontana la sfera. 3′ – Cross pericoloso di Saponara da sinistra sul quale smanaccia Colombi. 5′ – Destro di Tavano dal limite: alto di poco. 6′ – Ammonito Romeo per fallo (dubbio) su Ardemagni. 7′ – Punizione di Gulan, girata di testa di Ardemagni con palla alta sopra la traversa. 9′ – Ammonito anche Moro per un entrata su Signori. 10′ – Modena vicino al pari con Stanco che innescato da Ardemagni piazza la palla dal limite che esce di un niente alla sinistra di Bassi. 11′ – Saponara conquista una punizione ai 20metri. Palla dentro di Valdifiori, va Gozzi e poi Colombi la fa sua. 12′ – Conclusione di Nardini con deviazione in angolo di Croce. Batte Gulan, libera Tonelli, ma palla ancora a Gulan che la ricrossa, va di testa Stanco: alto. 15′ – Destro di Signori dalla lunga distanza, ma Bassi para a terra e la tiene li. 17′ – Bravo Laurini a chiudere su Ardemagni. 18′ – Ammonito Nardini per fallo su Croce. 19′ – Primo cambio per il Modena: Mazzarani per Gulan. 20′ – Quarto angolo per il Modena su una situazione pericolosa. Batte Mazzarani, testa di Stanco: para Bassi. 21′ – Cross di Osuji da destra, va Stanco di testa con palla ben battezzate fuori da Bassi. 23′ – Croce trova su Osuji un angolo. Batte Valdifiori, mischia, ci prova prima Tavano che la svirgola, poi arriva Romeo ma il tiro è centrale e paratod da Colombi. 25′ – Ammonito Moretti per fallo di mano. 27′ – Ci prova da fuori Moro ma respinge Gozzi. 28′ – Maccarone guadagna un angolo tirando su Andelkovic, sesto angolo. Batte lungo Valdifiori, non c’è nessun compagno e l’azione sfuma. 29′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ancora Big Mac che viene trovato da Saponara, Maccarone si aggiusta la palla ed infila il portiere per la sua doppietta. 30′ – Calcia lungo Nardini, esce Bassi e la fa sua. 31′ – Conclusione dal limite di Moretti, palla sporcata da Laurini ma Bassi a terra c’è. 32′ – Mazzarani trova l’angolo per i suoi, il quinto. Battuto l’angolo, libera con una spettacolare rovesciata Valdifiori. 32′ – Cambio per l’Empoli: Mchedlidze per Tavano. 35′ – Secondo cambio per il Modena: Pagano per Osuji. 35′ – Ultimo cambio per mister Sarri: Signorelli per Valdifiori. 36′ – Secondo giallo per Moretti per fallo su Levan: rosso. 38′ – Saponata dal limite, una sorta di lob che esce nettamente. 39′ – Fallo su Ardemagni sulla riga d’area, volevano il rigore ma l’arbitro ha dato punizione, un cm fuori dall’area di rigore azzurra. Batte Ardemagni di poco fuori. 40′ – Bella apertura di Levan per Maccarone che da destra entra in area, serve poi Croce che scivola. 41′ – Gol del Modena. Gol sbagliato gol subito. Andelkovic con un tiro al volo di destro. 42′ – Ultimo cambio per Marcolin: Surraco per Nardini. 43′ – Punizione di Surraco buttata dentro l’area azzurra, esce benissimo Bassi e blocca. 44′ – Saponara trova il settimo angolo dopo aver calciato una bomba respinta da Colombi. Niente dal corner. 45′ – Saranno 4 i minuti di recupero. 46′ – Giallo per Pagano che stende Croce. 47′ – Maccarone d’esperienza guadagna una punizione, un corner corto da destra. Libera però la difesa. 48′ – Croce innesca Moro, solo davanti a Colombi, ma è angolo. fischio finale. 49′ – E’ finita, vince l’Empoli, una  bella gara che il Modena nel finale aveva riaperto. Ottavo succeso esterno ed adesso l’Empoli ha dimostrato di crederci.   Da Modena Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy