Mancano davvero gli ultimi ritocchi da parte degli addetti ai lavori ma il manto erboso del Castellani, che ha vissuto un intensa estate, adesso è pronto.

Da questa foto aerea, postata sulla pagina FB ufficiale della società, si puo’ ammirare la bella “macchia” verde all’interno dell’impianto sportivo.

 

Un lavoro a tempo di record che ha dato i suoi frutti e che permetterà all’Empoli di sfruttare dalla prima gara ufficiale, quella del 15 agosto, sul suo campo che adesso potrà godere di un miglior fondo sia per la tenuta che per il drenaggio.

Soddisfazione da parte della società che ha investito non pochi soldi nell’opera, ma soddisfazione anche da parte di chi fisicamente ha lavorato nel caldi giorni estivi, tanto da far tornare a parlare di un gioiello e di uno dei migliori campi d’Italia.

 

Redazione PE

 

image

5 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here