Il capitano azzurro, Massimo Maccarone, ha festeggiato ieri il suo 37° compleanno. Un’età importante, soprattutto alla luce dei risultati sportivi che tutt’oggi sta ottenendo e della grande voglia che ancora ha di scendere in campo e di continuare a stupire. Di questo, ma anche della prossima gara dell’Empoli, ne ha parlato questa mattina sulle pagine locali de “Il Tirreno”:

Certo so che 37 anni per un calciatore sono un’età, ma ho ancora tanta voglia di entrare in campo. Per giocare ma anche per allenarmi e finché dura quella io non mollerò di un centimetro, è sicuro. Se non fossi tornato qui, 4 anni fa, sono sicuro che avrei già smesso ma in questa città, in questo ambiente, ho ritrovato l’entusiasmo e la voglia del ragazzino che voleva farcela, che voleva affermarsi. E non mi passa, non mi passa mai. Ero alla Sampdoria e mi stava andando tutto male. Ero molto giù e mi ero dato due possibilità: tornare al Siena o tornare all’Empoli, se nessuna delle due fosse andata in porto avrei portato a scadenza quel contratto e avrei smesso. Quella con il Crotone è una partita che vogliamo vincere. Anche se è la terza giornata incontriamo una squadra che come noi gioca per la salvezza e, dunque, dovremo essere pronti a dare tutto per regalare ai tifosi, ma anche a noi stessi, una grande prestazione, per segnare i primi gol e per conquistare i primi punti del campionato. A livello personale sono sicuro che non sentiro’ il peso della partita, bisogna farlo capire anche al gruppo, magari ai più giovani, e a tutto l’ambiente. L’entusiasmo arriva coi risultati, è sempre stato così. Ma se qualcuno di noi e dei tifosi pensa che i risultati debbano arrivare da soli e per forza si sbaglia. In generale, però, credo che tutti abbiano in mente la stessa cosa, la terza salvezza, ben sapendo che non sarà facile arrivarci.

CONDIVIDI
Articolo precedenteNews da Crotone
Articolo successivoIngaggi – E’ Saponara il più pagato
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here