cagliari-empoli (16)Ad essere onesti di dubbi ne avevamo pochi, poi le parole di Marcello Carli rilasciate ai nostri microfoni qualche giorno fa, ne avevano lasciati ancora meno. Adesso arriva di fatto la certezza.

Matias Vecino, in prestito nell’ultima stagione ad Empoli, con il 30 giugno tornerà alla Fiorentina e tornerà per restarci.

 

Da Firenze arriva forte e chiara la voce che il neo tecnico dei gigliati, Paulo Sousa, avrebbe chiesto alla società di togliere dal mercato il centrocampista uruguagio perchè nella prossima stagione avrà con lui ampio spazio.

L’unica reale possibilità di trattenere Vecino in azzurra sarebbe stata quella di metterlo come contropartita per una eventuale operazione di mercato tra Empoli e Fiorentina. Però al momento tra le due società c’è poco in ballo se non (pista che però si è raffreddata rispetto a qualche tempo fa) quella di Mario Rui che adesso troverebbe pure un connazionale sulla panchina come allenatore.

 

A Matias il ringraziamento per una bella stagione, una delle migliori sorprese (suo il gol che di fatto ha dato la salvezza all’Empoli), e l’augurio di un futuro importante condito magari dalla chiamata in nazionale. Vedremo se gli azzurri avranno l’alternativa in casa con Brillante o se si dovrà andare con forza sul mercato.

 

Stefano Scarpetti

CONDIVIDI
Articolo precedenteValdifiori: "È il giorno più bello della mia carriera"
Articolo successivoTV | ALLIEVI NAZIONALI: il giorno della Finale!
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

9 Commenti

  1. Soprattutto un grande professionista,
    mi fa piacere che siano accorti di lui … quando si parla di fiorentina non è poi così scontato.

  2. Grande giocatore, ma sopratutto grande uomo. Niente da dire su questo ragazzo!
    Peccato che alla viola sia arrivato uno che ci capisce un minimo, difatti non lo manda via!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here