Arrivano sempre più conferme del fatto che con il Milan, sarà doppietta.

Ci spieghiamo meglio: oltre all’arrivo di Simone Verdi, per il quale si dovrebbe chiudere a breve, ci sarà quasi sicuramente anche quello del classe ’93 Simone Calvano.

 

Il giocatore scuola rossonera, come ricorderete, fu accostato agli azzurri dal milanologo Carlo Pellegatti durante una trasmissione televisiva. Fummo noi poi i primi a riprendere questa indiscrezione lasciando ovviamente i puntini di sospensione.

La società azzurra, in seguito, attraverso le parole del DS Carli fece capire che l’obbiettivo, pur seguito, non era prioritario.

Adesso invece il giocatore, nonostante le conferme da Monteboro continuino a latitare, potrebbe essere davvero in procinto di trasferirsi in azzurro.

 

Stando a quanto ci arriva, sarebbe la stessa società di via Turati a spingere verso l’approdo in maglia azzurra, facendo leva sulla qualità di calcio che si fa dalle nostre parti ma anche per via degli ottimi (a dir poco) rapporti che ci sono tra le società.

Nelle ultime ore era piombato su Calvano lo Spezia, voluto fortemente dal nuovo tecnico Stroppa che lo aveva già allenato proprio nella Primavera del Milan.

 

L’Empoli però sarebbe nettamente in vantaggio, e (non abbiamo conferme dirette) anche lo stesso Calvano sembrerebbe stia valutando molto più positivamente la Toscana alla Liguria.

Il Verona, comproprietario del giocatore avrebbe nel frattempo avallato la destinazione azzurra, dando fondamentalmente carta bianca a Galliani sulla fiducia.

 

Non è da escludere che Calvano possa anche arrivare parallelamente a Verdi, cosi non fosse però, il ricongiungimento all’ex compagno rossonero non dovrebbe tardare di molto.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteMercato Azzurro | La Lazio vuole Hysaj
Articolo successivoIndagine GF – L'Empoli non figura
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

4 Commenti

  1. cristante forse è troppo. Credo vogliano aggregarlo alla prima squadra.

    Calvano-Verdi non sono male..
    Per intenderci non sono Spinazzola e Boniperti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here