z18548423Q,Karol-SwiderskiL’Empoli pare non volersi fermare a Zielinski e Skorupski. Sul taccuino di Carli & co. è infatti finito un nuovo calciatore polacco, stavolta un attaccante classe ’97. Si tratta più precisamente di Karol Swiderski, giovane seconda punta del Jagellonia, squadra con la quale è cresciuto e ha esordito in A nel 2014. Secondo quanto appreso dalla nostra redazione, il calciatore piace molto ed è stato visionato in più di una occasione dalla società azzurra. Addirittura si dice che la dirigenza abbia già presentato una prima bozza di offerta al club di appartenenza per riuscire a mettere le mani su di lui.

 

Swiderski, come dicevamo, agisce prevalentemente da seconda punta ed è ben dotato fisicamente (è alto 1.84). Ha militato anche nelle Nazionali giovanili del suo paese ed è considerato un talento. Riguardo a un eventuale trasferimento a Empoli ci sarebbe già la totale disposizione del calciatore, ingolosito sia dalla possibilità di approdare in un campionato importante come la Serie A sia di ricalcare le orme dei suoi predecessori connazionali.

 

Vedremo se l’interesse nei confronti si Swiderski si materializzerà e se l’attaccante rimpolperà la colonia polacca dell’Empoli.

 

Simone Galli

CONDIVIDI
Articolo precedenteCalcio & Tavola | Torta Sbrisolona…lombarda DOC
Articolo successivoLorenzo Tonelli: " Se andro' via sarà solo per soldi"
Empolese DOC e da sempre tifoso azzurro, è un amante delle tattiche e delle statistiche sportive. Entrato a far parte della redazione di PianetaEmpoli.it nel 2013, ritiene che gli approfondimenti siano fondamentali per un sito calcistico. Cura molte rubriche, tra cui i "Più e Meno" e "Meteore Azzurre.

15 Commenti

  1. …. si potrebbe paragonare a Vazquez del Palermo sia tatticamente che come caratteristiche fisiche. Ottimo cavallo. 😉

  2. Ora io faccio una riflessione del 97 ha quasi 19anni è due anni dal 2014 che gioca in serie a quindi da quando aveva 17anni allora i nostro giovani di quella eta fatti giocare a goccioline per (dice) non bruciarli……sara il caso di azzardare un pp di più visto che ragazzo di prospettiva ce l abbiamo anche noi o si deve andare sempre all estero a prendere stia prendere sti “fenomeni”?

  3. Datemi questo 11 l’anno prossimo e sarò l’uomo più felice del mondo!

    PELAGOTTI
    LAURINI COSTA COSIC BITTANTE
    CATALDI BUCHEL CROCE
    CAPRARI
    LAPADULA MACCARONE

  4. Claudio per fortuna non sei il nostro Ds
    🙂

    PELAGOTTI
    Non va bene, non da sicurezza sulle uscite
    LAURINI
    Ha costanti problemi fisici.
    COSTA
    Ha problemi fisici molto spesso
    COSIC
    Reggerà fisicamente? Comunque ci si può puntare
    BITTANTE non è un terzino sinistro
    CATALDI
    Non te l’hanno prestato l’anno scorso ne due anni fa, cosa ti fa pensare che te lo prestino quest’anno?
    BUCHEL
    Troppo discontinuo per puntarci con decisione. E comunque non è un regista.
    CROCE
    Già quest’anno ha subito discreti cali fisici. L’anno prossimo non possiamo farci affidamento per tutta la stagione
    CAPRARI
    Visto che è di proprietà del Pescara se il pescara va in serie A, rimane a Pescara, altrimenti verrà eventualmente ceduto al miglior offerente. Anche nel caso fosse la Juve, difficilmente lo darà all’Empoli in prestito senza accordi che prevedano la svendita di giovani come ad esempio Picchi della primavera. E sinceramente non lo farei mai.
    Poi, è un’attaccante e non un trequartista.
    LAPADULA
    Bufala pazzesca. Fu fatto un tentativo a gennaio ma non si volle spendere e non si crearono i giusti presupposti. Adesso è imprendibile visto anche che il giocatore è esploso letteralmente.
    Se il Pescara sale, è facile che rimanga a Pescara
    MACCARONE
    Inizia ad avere un età. Contare solo su di lui è molto rischioso.

    Prima di tutto bisogna vedere con che modulo si giocva
    PD Skorupski – Pelagotti
    TD Laurinì – Bittante – Zambelli
    DC Costa – Ariaudo – Cosic – Prendere 1 forte e 1 giovane di prospettiva / uno della primavera
    TS Non abbiamo nessuno ad oggi. Vanno presi almeno due terzini uno già pronto e uno di prospettiva / primavera. Come giovane di prospettiva potremmo integrare Borghini che fra l’altro è un jolly come posizione in campo
    CC Dioussè – Maiello. Purtroppo questi due ragazzi non danno garanzie. Non riscatterei Maiello, manderei Dioussè a giocare in serie B e troverei due giocatori da inserire che potrebbero essere anche un investimento e un prestito. L’anno scorso puntavamo Viviani. Potrebbe essere ?
    MEZZALI Croce – Buchel – Ne va preso un terzo forte magari investendo qualcosa. Buchel va capito se ha voglia di giocare e di fare la vita di un professionista che gioca a calcio. Inoltre uno di prospettiva
    TRQ Krunic qui o si trova uno forte oppure valutiamo l’ipotesi di cambiare modulo. Comunque ce ne vuole un altro oltre a Krunic.
    ATTACCANTI Pucciarelli – Maccarone – Levan – Piu. Mandare piu a giocare e prendere una punta di spessore da affiancare a Pucciarelli. Naturalmente non sarà lapadula

  5. Assolutamente no! Forse mi sono espresso male.intendevo dire che va capito quanto sia adatta umanamente alla filosofia Empoli.
    Va capito

  6. Quella di Claudio è una buona squadra, gli unici che non mi convincono sono Pelagotti (serve esperienza e sicurezza, ma possiamo farci un pensierino) Laurini (fragile), Croce (fragile e in calo), Maccarone (non più giovanissimo). Per il resto penso che Caprari, Lapadula e Cataldi siano inarrivabili.

  7. Pelagotti il prossimo anno completerà la fase di inserimento per poi essere il titolare l’anno successivo,serie b o a e’ uguale…i prossimi gioielli da vendere saranno lui,puccia e buchel

  8. Macca andrà gestito, è chiaro. Sapendo che col folletto ex Pescara potremo disporre anche di Pucciarelli.
    Il Croce visto ultimamente mi fà stare tranquillo un anno in più.
    Laurini merita una stagione intera senza infortuni. quando sta bene copre magnificamente il ruolo.

  9. Deuna sega Barnone(che fa rima con tutte le parole che finiscono con …one) come tu sei forte! Perchè un ti proponi te al posto di Giampaolo.

  10. Il mio Empoli 2016-17:

    Portieri: Pelagotti, Pugliesi, BELEC (Carpi)

    Difensori: Bittante, Laurini, Zambelli, , Costa, Cosic, CECCHERINI (Livorno), BRIGHENTI (Vicenza), VITALE (Ternana)

    Centrocampisti: Croce, Buchel, Diousse, Krunic, PICCHI, SBAFFO (Avellino), MAZZARANI (Modena), CORONADO (Trapani), CIANO (Cesena).

    Attaccanti: Maccarone, Pucciarelli, CITRO (Trapani), INGLESE (Chievo)

    Cessioni:
    Skorupski,
    Tonelli,
    Camporese (in prestito),
    Ariaudo (non riscattato),
    Mario Rui,
    Paredes,
    Zielinski,
    Maiello,
    Saponara,
    Livaja (non riscattato),
    Piu (in prestito),
    Mchedlidze.

    Acquisti giovani da girare in prestito:
    DICKMANN (Novara)
    SCACCABAROZZI (Renate)

    I giocatori che ho inserito tra gli acquisti sono pensati basandosi solamente sulle finanze dell’Empoli, che prendendo almeno (come minimo) 35 milioni dalle cessioni di Saponara, Tonelli e Mario Rui, dovrebbero essere capaci di fare. Per lo meno la maggior parte di questi.

  11. Certo che partendo da Karol Swiderski alcuni tifosi qui sopra sono andati poi un bel po’ avanti,ma alla fine l’unica cosa che si sà al 90% sono quelli che rimangono,chi arriverà o chi vorremmo che arrivasse non lo puo’ sapere nessuno….almeno per ora.La squadra è gia fatta per almeno 6 o 7/11….Skorupski?,Laurinì,Costa,Cosic,X,Krunic,X(o Buchel),Croce(o Buchel),X,Maccarone,Pucciarelli.Che arrivi Lapadula o meno,prima di tutto il salto dalla B alla A non è sempre tanto facile e Ardemagni e altri giocatori se ne sono,ahimè per loro, accorti,poi arriva lui è il Puccia dove lo mettiamo in panca?Forse forse dato che ci ha giocato gia magari lo rimettiamo a fare il trequartista…..Ma se arrivasse Caprari che si fa…il Puccia rifinisce in panca di nuovo?In pratica si prende un attaccante esterno(perchè è li che ha giocato sempre Caprari a parte quest’anno)di B,per panchinare un bravo giocatore come il Puccia che ha gia 2 anni consecutivi,come titolare,in serie A.Comunque alla fine sarà Carli che saprà quello che deve fare,sempre che rimanga ad Empoli,i tifosi possono solo sognare chi può arrivare….Una cosa è sicura,se salvarsi il secondo anno è più difficile del primo,il terzo sicuramente è più difficile del secondo e sperare che all’attacco Mac possa essere ancora la nostra ancora di salvezza è sperabile,ma non certo,visto i 37 anni che compirà a settembre,quindi senza fare nomi almeno all’attacco un paio di buone pedine vanno prese in tutte le maniere,come naturalmente un paio di terzini sinistri e qualche altra pedina in quà è là…..ma venduto Saponara…..siamo proprio sicuri che continueremo a giocare con il trequartista?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here