Riccardo Saponara esulta maratona foto ciabattini massimilianoUno dei calciatori dell’Empoli più chiaccherati è indubbiamente Riccardo Saponara: il trequartista azzurro è tornato all’ovile, dopo due anni di non-gioco a Milano, e si è preso – con grande forza e convinzione – la ribalta del calcio italiano. Non è un caso che tutte le società italiane abbiano fatto un sondaggio per capire le intenzioni dell’Empoli sul suo giocatore.

La volontà della dirigenza è chiara: riscattare Saponara a quattro milioni di euro dal Milan per poi metterlo a disposizione del tecnico Giampaolo anche per questa stagione. E non sono frasi di circostanza: la società punta forte sul ragazzo, convinta che possa rappresentare, anche il prossimo anno, quel quid in più per ottenere la salvezza. Certamente non sarà facile respingere gli assalti delle migliori d’Italia, ma la ferrea volontà di tenere Saponara – e dello stesso Riccardo di rimanere – sembra rappresentare una corazza più o meno forte.

 

Nelle ultime ore si è fatta viva anche la squadra Campione d’Italia, quella da sempre più attenta a selezionare i migliori talenti italiani: la Juventus avrebbe fatto un sondaggio per capire se è possibile opzionare Saponara, magari per la prossima stagione. Una tattica già messa in atto dalla dirigenza bianconera in più di una occasione e che gli ha permesso di controllare il destino dei giovani italiani più promettenti. La convinzione di Marotta & Co. è quella che Saponara possa diventare un giocatore di un certo spessore, in un ruolo in cui ultimamente non c’è molta abbondanza.

 

Chiaramente siamo solo a livello di chiaccherata tra le due società, ma il fatto che la Juventus si sia mossa per assicurarsi Saponara rende i giusti meriti alla dirigenza azzurra. Quella dell’opzione per il prossimo anno oppure della cessione immediata (ma con il giocatore anche a Empoli, magari in prestito) potrebbe essere una soluzione che accontenta tutti. Non resta che aspettare le prossime mosse del club bianconero e la risposta dei nostri.

 

Simone Galli

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl Carpi giocherà a Modena nelle due prossime stagioni
Articolo successivoMercato Azzurro | La situazione
Empolese DOC e da sempre tifoso azzurro, è un amante delle tattiche e delle statistiche sportive. Entrato a far parte della redazione di PianetaEmpoli.it nel 2013, ritiene che gli approfondimenti siano fondamentali per un sito calcistico. Cura molte rubriche, tra cui i "Più e Meno" e "Meteore Azzurre.

35 Commenti

  1. Allora, vogliono l’opzione? Benissimo, l’anno prossimo corsia preferenziale juventina con il prestito di rugani e coman.
    Lo vogliono subito? 9-10 milioni + coman rugani e lo stesso Riccardo in prestito per almeno un anno.

  2. Basta regali alla Juve!!!
    Perchè vendere oggi a 10mln un giocatore che tra un anno puo’ valere più del doppio?
    Non dimentichiamoci che l’anno scorso Iturbe dopo una ottima annata a Verona fu ceduto alla Roma per 30 mln dopo una super-asta fatta proprio ai danni dei bianconeri….
    Posso capire che l’Empoli in passato abbia avuto bisogno di “svendere” a causa di situazioni finanziarie non proprio rosee, ma adesso non credo ci siano certe necessità. Quindi basta con i regali e incominciamo a valorizzare veramente i nostri giocatori e magari a puntare su du loro anche per salvarci per più di un anno se possibile!!!
    SOLO EMPOLI!!!!

  3. a mio modesto parere…..non si tratta di regali a questo o quello…una societa’ come l’Empoli…se ci sono offerte congrue..DEVE…cedere,contrattare la cessione…premesso…si parla di giocatori di valore non comparabile….ricordate Dimitru..ceduto al Napoli….c’erano tifosi disperati che sostenevano tra un anno varra’ il triplo….c’e’ il rischio d’infortuni,annate storte….se c’e’ un’offerta buona….con in piu’ la permanenza ad Empoli in prestito per un anno…ci si deve sedere…..e riflettere….

  4. “La convinzione di Marotta & Co. è quella che Saponara possa diventare un giocatore di un certo spessore, in un ruolo in cui ultimamente non c’è molta abbondanza.”

    Possa diventare?Forse non si è capito che il ragazzo è GIA UN GIOCATORE DI SPESSORE,anzi direi di GRANDE SPESSORE….deve solo recuperare quell’anno e mezzo in cui fra infortuni etc. è stato praticamente utilizzato con il contagocce in quel di Milano…..e con questo non vuol dire che non sia gia in grado di fare benissimo gia dal prossimo campionato..anche in una grande…..Quindi caro Marotta se vuoi il Sapo,non sondare troppo ma tira fuori le palanche….e parecchie…..se poi ce lo lasci un altra annata ok,ma credimi il risparmiò sarà comunque poco!

    • ariborda. facciamo buchi di bilancio per far stare comodi i tifosi della juve inter e milan quando vengono in curva nord…dai ven via. quando si riempirà di abbonamenti la maratona superiore ci si fa un pensiero ok?

      • ma quali buchi uno stadio a modo attira più gente
        significa più entrate se poi e per non far venire i tifosi avversari!
        si rimane in pochi meno di quei 2000 che siamo sempre stati
        ma fatela finita
        Solo a Empoli un si vuol bene ai tifosi siamo considerati zero
        e pure siamo i migliori non si rompe mai per due sconfitte
        e poi non riescono a farci essere orgogliosi dello stadio
        in tutto il mondo ma derisi e basta

  5. CORSI e togli quella maledetta pista.
    dopo tutto il comune te lo deve un ci credo che non interessi anche al’
    ATLETICA averci una struttura a modo senza il calcio di mezzo
    non ci posso credere che non si riesca a trovare una soluzione.

  6. Vedrete i veri tifosi se viene fatta una curva di 2.500 vicina alla porta
    e poi si che voglio farmi venire un tumore a forza di cantare .
    Io canterei anche in maratona ma un si sente partire i cori .
    e però quando siamo in trasferta che si riesce a stare più uniti e non a tre chilometri
    i cori si sentano partire e si può cantare e siamo in trasferta.

  7. Ora vi spiego perché non si canta in molti ,
    quando si segna semplice si sente il nome di chi a segnato e si grida tutti
    allora se ci fosse il modo che i cori con una tribuna che va verso l’alto e non verso il l’argo
    si può partecipare e anche se non sempre tutti lo faranno, ma mi accorgo
    che se canti prima o poi quello vicino lo coinvolgi lo ho notato in trasferta
    la stessa cosa quando si devono alzare le mani viene più spontaneo se sotto di te lo fanno
    che dai lati che manco le bandiere si vedano sventolare

  8. Persino il coro EMPOLI, EMPOLI
    ci resta difficile stare a tempo
    e questo è un problema di struttura della maratona che è a due piani

  9. Per quanto riguarda Saponara, accetto scommesse che farà parte della nazionale agli europei 2016 in Francia; venderlo adesso sarebbe pura follia, quando il prossimo anno lo possiamo vendere a 15/16 mln a squadre italiane o straniere.
    Per quanto riguarda lo stadio, mi sono rassegnato a giocare nel Castellani con la pista di atletica e con le curve dell’ Ikea…….e continueremo ad essere dei “sopportati” in seria A, come dice il Corsi.

    • ….fai fare a Saponara la preparazione con l’Empoli, e attribuiscigli il ruolo di leader per il prossimo campionato, e poi vediamo!
      Almeno che Giampaolo non rovini tutto….

  10. Per uno stadio nuovo e moderno ci vogliono dai 25 ai 30 mln di euro,minimo.Chi volete che c’è li metta? Teniamo in maniera decorosa il Castellani,date retta si fa prima.

  11. E difficile per Sapo,finché’ rimane quell’analfabeta di conte,giocare,guarda le convocazioni che ha fatto,gente come caligiuri,soriano,eder,non parlano neanche italiano,razza di imbecille

    • Tutte le polemiche che volete… Ma quella del parlare italiano va assolutamente evitata, ma ti rendi conto che quello che viene scritto qui, quasi al 70%, in una scuola dove si insegna grammatica e lingua italiana, verrebbe bocciato a vita? Matteo in italiano si scriverebbe “d’imbecille”…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here