Il calciomercato non è ancora entrato nel vivo ma a Monteboro si pensa già, in qualche modo, al futuro. L’idea di Carli di mettere a disposizione di Martusciello gran parte della rosa fin dal primo giorno di ritiro, obbliga la società azzurra di cominciare a imbastire qualche lorenzo di livio romadiscorso, soprattuto in entrata. Uno dei reparti che andrà giocoforza rimpinguato è la trequarti, che molto probabilmente sarà orfano di Riccardo Saponara. Vi abbiamo già detto dell’interesse azzurro nei confronti di Caprari – trequartista scuola Roma ma di proprietà del Pescara – che rappresenta la più interessante alternativa al calciatore romagnolo. Ma si pensa anche di acquistare un calciatore giovane, magari talentuoso, da lanciare nel calcio dei grandi.

 

In particolare gli occhi della dirigenza sembrano essersi posati su Lorenzo Di Livio, giovane fantasista della Roma. Il calciatore, come si può ben immaginare dal cognome, è figlio d’arte (suo padre è Angelo Di Livio, ex di Juve e Fiorentina) e troverebbe a Empoli un ottimo trampolino di lancio per la sua carriera. Si tratta di un giovane dalle indiscusse qualità tecniche, che può agire sia da trequartista che da ala. Secondo i rumors, Di Livio piace molto all’Empoli anche se un eventuale suo acquisto non sarebbe certo per rimpiazzare Riccardo Saponara: il giocatore romanista è infatti ancora troppo giovane (classe 1997) e privo di esperienza per poter essere considerato da subito un titolare. Ecco perché un arrivo di Di Livio rappresenterebbe più un investimento per il futuro che per l’immediato.

 

A facilitare l’acquisto di Di Livio potrebbero giocare un ruolo fondamentale i buonissimi rapporti con la Roma (basti pensare al doppio prestito Skorupski-Paredes) e il fatto che Mario Rui è entrato nelle mire dei giallorossi. Anzi, per il terzino portoghese – questa è la sensazione – i capitolini sono balzati prepotentemente in testa: sono loro, al momento, i maggiori candidati al suo acquisto. Sembra a questo punto decisiva la volontà di Spalletti, che reputa Mario il calciatore giusto per i suoi piani futuri. Staremo come sempre a vedere, ma Di Livio potrebbe rientrare nell’affare che coinvolge il nostro esterno sinistro.

 

Simone Galli

22 Commenti

  1. Se non era figlio di Di Livio avrebbe giocato a calcio uno alto 1 metro e 50 che chiaramente non è né Messi ne Maradona?

  2. E’ bravo, ma un nulla in confronto al fuoriclasse pescarese, in gol anche ieri sera….

    “La Juventus, intanto, studia il doppio colpo con l’Empoli: Lapadula e Caprari girati in Toscana. I rapporti tra il Pescara e i bianconeri sono ottimi. Anche se il presidente Daniele Sebastiani continua a chiedere almeno 10 milioni soltanto per il suo bomber”

    http://www.tuttosport.com/news/calcio/calciomercato/2016/06/02-12064207/calciomercato_juventus_corsa_a_tre_per_lapadula_c_anche_marotta/?cookieAccept

  3. Claudio sono contento tu ci credi tanto e spero davvero di doverti dire “hai ragione” tra 2 mesi, ma non prendere ad esempio i giornali e nemmeno altri pseudo giornalisti, si sa che sentire e leggere il calciomercato è diventato come prendere Novella 2000 e Chi….

  4. Noi non abbiamo un primavera da valorizzare?? Mi importa una sega di mantenere questi buoni rapporti con chi ha i quattrini pesi..

    Claudio ci spero tanto pure io..secondo me molto dipende pure dalla volontà di Lapadula..ma se il napoli dovesse farsi avanti la vedo buia..

  5. Tutti i santi giorni il folletto pescarese ripete che lascia Pescara solo per giocare titolare in serie A. Se è furbo viene a Empoli. Non và a fare la riserva di Higuain o di Dybala…..

    • Il problema è che, con questo Lapadula, il Pescara rischia davvero di giocare in Serie A il prossimo anno!
      E allora addio Lapadula, addio Caprari, addio Verre…
      Ci tocca tifare Trapani per avere una qualche minima chance!

  6. Il problema è che lo vogliono anche Genoa e Lazio…e lí probabilmente il posto da titolare lo avrebbe (e più soldi)

  7. Se non ho capito male il giocatore vorrebbe andare a fare il titolare in serie A quindi finché non finisce la telenovela l’empoli ha una speranza, però come è già stato detto da qualcuno, varie squadre economicamente più attraenti gli potrebbero garantire il posto, penso al Sassuolo, al Genoa e non solo anche lo stesso Torino se andasse via immobile, alla Lazio se la giocherebbe hanno Djord… (quello lì)
    Quindi trovo veramente difficile un suo approdo, anche perché avete sentito il cartellino si aggira quasi sui 10 milioni, poi saranno meno, ma le squadre più grandi dell’Empoli hanno anche più contropartite di rilievo…

  8. Riorendiamo Verdi come si fa a non capire che questo diventerà un fenomeno !!! Il Carpi se fosse rimasto in serie A avrebbe fatto carte falso x averlo

  9. Valorizzare un primavera della Roma a scapito dei nostri lo trovo assurdo, quindi o siamo di fronte ad un fenomeno, o c’è una notevole convenienza economica a farlo giocare

  10. Come ha detto Kauhsen per prima cosa tifiamo tutti Trapani per la serie A. Poi và detto che anche l’Empoli possiede denaro cash liquido per fare una bella offerta sia al Pescara che al giocatore…..Ma comunque l’unica speranza vera, per noi, rimane quella di fare l’operazione in sinergia con la Juve. Operazione in ponte già da fine gennaio scorso….
    Ripeto, se è furbo, Lapadula sceglie l’Empoli. Dove troverebbe la titolarità che cerca, il trequartista che lo lancia (Caprari), un ambiente tranquillo, un gioco collaudato e la possibilità di quadruplicare il suo valore sul mercato. Poi, se un viene pace. Ce ne faremo una ragione. C’è Ganz, non un fuoriclasse come lui ma senz’altro un bell’attaccante!

    • Io credo che Lapadua sia furbo, se non lo è lui lo sarà il procuratore.
      Dubito semmai della furbizia di altri, creduloni sognatori divenuti tifosi a due stagioni, che non hanno chiaro cosa è l’Empoli e come Corsi lo amministra e gli obbiettivi che si pone.

  11. A me sembra difficile che Lapadula venga perché si dovrebbero verificare due condizioni: 1) che il Pescara rimanga in B; 2) che non ci sia una squadra più blasonata della nostra che lo voglia,a parte la Juve. E quindi secondo me non viene. E se non viene…si fa diversamente. Non è mica Messi. Non stiamo quindi a fare castelli in aria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here