MONTELUPO 0
EMPOLI 6

2′ Lazzari; 18′ Coralli; 38′ Saponara; 52′ Pucciarelli; 55′ Shekiladze; 56′ Guitto

 

 

MONTELUPO: Vignali; Allori; Mori; Mancini; Bertini; Pinochi; Santoro; Vaiani; Bartalucci; Dumitru; Allegri

A Disp: Sabatini; Rosselli; Mancini; Nannetti; Mattei A.; Bianchi; Martinuzzi; Mattei M.; Tremolanti; Rosi; Santamaria; D’amico; Gori; Larini

 

EMPOLI 1T: Dossena; Laurini’; Tonelli; Ferreira; Regini; Moro; Valdifiori; Croce; Lazzari; Saponara; Coralli.

EMPOLI 2T: Pelagotti; Pecorini; Romeo; Konate; Hisay; Signorelli; Bianchi; Spinazzola; Guitto; Pucciarelli; Shekiladze.

 

ARBITRO: Sig. Castri . Assistenti: Napolani/Furiesi

 

La notizia più importante di questo match arriva forse nel pregara, perchè Francesco Tavano, che sarebbe dovuto partire come punta centrale nel primo tempo (nei presunti titolari), durante il riscaldamento ha lasciato il campo tenendosi la caviglia. Dalle interviste post-gara ne sapremo di più sul suo conto.

Parlando della partita, come sempre raccontata a modo n0stro nel live, possiamo dire che abbiamo visto le primissime indicazioni di mister Sarri, una squadra che sfrutta molto le corsie laterali e che cerca anche la spizzata, che magari con un ariete come Levan potrebbe trovare migliori fortune di quelle non trovate stasera.

La forma ovviamente era quella che era, ricordiamo che i nostri vengono da due durissime giornate di allenamento, e quindi non potevamo chiedere molto in brillantezza agli azzurri. Tutto sommato abbiamo avuto buone impressioni un po’ per tutti, concedetecene una in particolare per Croce (uno dei volti nuovi) che ha fatto vedere cose interessanti ed una buona visione del gioco. E’ però già da stasera difficile ipotizzare un centrocampo senza Mirko Valdifiori.

La prima frazione, quella che ha visto in campo la presunta squadra titolare, è finita 3-0 con diverse occasioni mancate e con quindi un punteggio che poteva essere nettamente più rotondo.

Nel secondo tempo, vediamo tre gol in rapida sequenza e poi, dopo un quarto d’ora si spengono le luci dello stadio, è blackout e li finisce il match.

 

LIVE MATCH

1° Tempo

2′ – Bel cross dalla sinistra del neo azzurro Croce in area che trova il colpo di testa vincente da parte di Lazzari

5′ – Buono scambio al limte dell’area tra Saponara e Laurini che trova preparata la difesa avversaria

7′ – Azione travolgente da parte di Saponara che arriva dentro l’area di rigore ma trova l’opposizione del portiere avversario.

12′ – Lazzari sfiora il raddoppio con un presciso diagonale ma colpisce il palo sul quale arriva Croce ma non riesce nella deviazione vincente.

15′ – Lancio perfetto da centrocampo di Moro per Saponara, il quale una volta arrivato davanti al portiere spara alto  sopra la traversa.

18′ – Ancora una bella discesa di Croce, tra i piu’ attivi , che crossa in area e Coralli di testa supera il portiere avversario per il 2 a 0 degli azzurri.

23′ – Grande azione azzura tutta di prima tra Croce Coralli e Lazzari che per un niente non porta al terzo goal.

25′ – Primo calcio d’angolo della partita, e’ per gli azzurri dopo che il portiere avversario respinge un potente tiro dal limite dell’area da parte di Saponara.

27′ – Bomba da fuori area di Moro, ne nasce il secondo angolo per gli azzurri.

30′ – Ci prova Croce, dopo un bell’assist di tacco di Coralli, con un bel diagonale che finisce a lato alla destra del portiere.

33′ – Ancora Moro ci prova da lontano ma trova la pronta risposta del portiere.

38′ – Arriva il terzo gol azzurro con Saponara che batte il portiere dopo una discesa sulla sinistra di Lazzari.

45′ – Traversa colpita da moro con una bomba ancora dal limite dell’area.

47′- Coralli si divora il quarto gol con un tentativo di conclusione al volo di collo pieno a pochi metri dalla linea di porta…palla alta di un soffio.

48′- Finisce il primo tempo 3 a 0 per noi.

 

2° Tempo

1′ – Ci prova Spinazzola che entra in area da destra e con un tiro cross impegna il portiere.

2′ – Ancora Spinazzola da destra che mette una palla tesa in mezzo dove ci arriva un difensore amaranto e la mette in angolo

4′ – Si divora un gol clamoroso Shekiladze che era andato via da solo centralmente ma il suo tiro, un rigore in movimento, esce sul fondo.

7′ – Gol dell’Empoli: 4-0. Pucciarelli trasforma un rigore che si era procurato.

10′ – Arriva la cinquina firmata Shekiladze che al volo riprende un passaggio di Pucciarelli insaccando.

11′ – Empoli che dilaga con Guitto: 6-0. Solo in area mira e segna.

13′ – Siluro da fuori area di Hisay che va oltre la traversa.

14′ – Si spengono le luci al Castellani di Montelupo, stadio completamente al buio, illuminato solo dai fumogeni dei tifosi.

Dopo alcuni minuti al buio, vista l’impossibilità nel riaccedente i riflettori l’arbitro decreta finita la partita.

 

Alessio Cocchi

14 Commenti

    • Che palle Luca, ma pessimista di cosa? Ma sai leggere l’italiano?
      Ma più che “sperare” non sia “nulla” cosa devo dire?
      Mi lasci sempre basito: se mai ho pensato di smettere di leggere PE è xchè lo frequenti Tu!

  1. Ahahaha bella roba il blekaut!!
    C’è meno da ridere per quello che e’ successo a Ciccio, davvero questo non ci voleva, speriamo non sia niente di grave..

    Davvero belle le maglie!!!

    • Vediamo se Luca, l’eminente e saggio ottimista, dice qualcosa anche a te, caro Sam, che hai scritto esattamente le mie parole oltre alla battuta sul blackout…

    • attenzione… non sono le maglie ufficiali… dato che vengono presentate lunedi la Royal ha mandato ad Empoli una muta per non giocare con quelle che poi ufficialmente vengono presentate appunto lunedi… 😉

      • mi hai dato una buona notizia…comunque non ho mai visto un modello di maglie della royal decente…spero che mi sorprendano con le nostre.

  2. Meno male…. Perché stasera col calar della sera e l’accendersi dei riflettori sembravano più violacee che azzurre….

  3. aaaaa…comunque a me piacevano anche quelle maglie, allora dobbiamo ancora aspettare per vedere queste famigerate meglie… 🙂

  4. usua, ho detto solo un mio parere,ma non ho offeso nessuno io ero a vedere la partita,ciccio e’ a posto, non e’ nulla di grave

  5. certo che voi di maglie non ne capite una sega….queste maglie della ROYAL che l’empoli aveva con il montelupo sono piu belle di quelle adidas e nike di squadre piu blasonate e come stile decisamente piu belle di quelle dell’anno scorso che comunque erano passabili.

    E’ un peccato non siano quelle ufficiali….una volta tanto che c’è un set di maglie dal design figo le schifate? andiamo bene!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here