Lo Spezia ha ufficializzato l’acquisto a titolo definitivo (contratto biennale) dell’esterno offensivo Emanuel Benito Rivas, argentino del Verona. Continua a restare in piedi l’ipotesi di uno scambio Guarna-Borghese con il Bari: il portiere in Puglia, il difensore in Liguria. Ieri sera le due parti si sono incontrate ancora: affarecomplicato, ma si tratta.
Punto Palermo Dopo l’ufficializzazione di Bolzoni (Siena), il Palermo può tirare il fiato. Adesso la squadra di Gattuso è virtualmente a posto. Almeno fino a quando non arriverà un’offerta buona per Hernandez. A quel punto, con l’uruguaiano in uscita, si valuteranno i nomi in lista: Cacia, Ardemagni e Calaiò. Ieri Zamparini al varo dei calendari è stato chiaro: «Cacia potrebbe arrivare solo se andasse via Hernandez, ma io non voglio che se ne vada anche se ci sono offerte importanti dalla Serie A».

 

Punto Varese La trattativa che porterebbe l’ambitissimo Pavoletti (Sassuolo) a Varese può sbloccarsi anche oggi. Il club lombardo ha formulato la sua offerta, impostandola su un prestito con diritto di riscatto della metà. Una sorta di investimento nella speranza che il giocatore, dopo un’ottima annata, possa passare in biancorosso almeno a metà. Il Sassuolo nicchia, più che altro perché deve sistemare il reparto offensivo. Ecco perché vorrebbe attendere ancora una decina di giorni. Il Varese intanto tiene sempre caldi i nomi di Bonazzoli (svincolato, era a Padova) e Bjelanovic (svincolato dopo il Cluj). Non vere e proprie alternative, ma nomi di sicuro affidamento nel caso in cui fallisse l’assalto a Pavoletti.

 

Altre di B Doppia idea slovena del Modena : la prima porta al ritorno di Andelkovic (proprietà Palermo), la seconda a Bacinovic (sempre dei siciliani, ma a Verona nell’ultima stagione). Oggi la Juve Stabia chiude Vitale (proprietà Napoli, era alla Ternana). Trattativa definita da tempo, a inizio settimana verrà formalizzata: il Latina prenderà la metà di Chiricò dal Lecce, mentre l’altro 50% resta al Parma. Il Siena spera di chiudere presto per Giacomazzi che si è liberato dal Lecce ieri e da oggi può scegliere se vestire la maglia dei toscani (favoriti) oppure quella del Latina. La Ternana segue Joao Dias (Academica) e ha ufficializzato Nicolas Viola dal Palermo. Dopo un periodo di prova il Bari ha tesserato Samnick, difensore centrale franco-camerunese in uscita dal Psg. Lanciano : ufficializzato il prestito di De Col dal Verona (ultima stagione all’Entella) e vicino invece l’annuncio del ritorno di Falcinelli (proprietà Sassuolo, club con il quale sta prolungando fino al 2016). Il Brescia lavora a fari spenti per un centrocampista: Morrone (Parma) o Vives (Torino) gli obiettivi; non si mollano le piste Ligi (Crotone, appena preso dal Parma) e Di Cesare (Torino) per la difesa. Il Cesena insiste per Contini (Atalanta) ben sapendo che l’ingaggio è un ostacolo arduo, mentre De Luca e Kone (pure richiesti al club bergamasco) difficilmente scendono in B.

.

fonte: gazzettadellosport

CONDIVIDI
Articolo precedenteFabrizio Corsi a PE: "Un calendario in salita"
Articolo successivoL'Empoli in diretta su RadioBruno: con una grande novità!
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

2 Commenti

  1. Si, ma guadagna troppo, Filuferru. Fiducia in Verdi: Son sicuro che non farà rimpiangere Saponara.
    Griglia di partenza aggiornata ad oggi:

    POLE POSITION SPEZIA
    seconda fila TERNANA E PALERMO
    terza fila EMPOLI E NOVARA
    quarta fila MODENA E PADOVA
    quinta fila CESENA E BRESCIA
    sesta fila PESCARA E LATINA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here