La sconfitta di Cesena è stata fatale a Roberto Breda. Fin da sabato sera i dirigenti del Vicenza hanno avviato i contatti per scegliere un allenatore cui affidare il difficile compito di salvare una squadra terz’ultima a 5 punti dal playout. Ha rifiutato Walter Novellino, è in arrivo Alessandro Dal Canto, ex giocatore biancorosso nel periodo d’oro di Guidolin. Il mese di lavoro lasciato a Breda e gli innesti dal mercato (Milanovic, Cinelli, Bellazzini e Bojinov) non hanno dato l’attesa svolta. Così è stata presa la decisione di cambiare, ma Novellino ha declinato la proposta: «Non è stata una questione di soldi — ha spiegato — ma già sono rimasto scottato a Livorno e quindi, vista la situazione del Vicenza, avevo chiesto degli innesti. Mi spiace, la voglia di rimettermi in gioco era tanta». Incassato il no di Novellino, il Vicenza ha continuato nei contatti e ha incontrato Dal Canto, che era stato messo in preallarme sin dalla mattinata: per oggi è atteso l’annuncio dell’accordo.

 

Il Verona non ha ancora avuto risposte dal Palermo per Brienza e intanto lavora a due importanti cessioni: Ceccarelli può andare al Vicenza, Grossi è vicinissimo alla Pro Vercelli, che prende anche Eusepi dal Varese e pensa a Concas (Carpi). Lanzafame ha lasciato il Grosseto: rientra al Catania per andare in Ungheria alla Honved; sempre a Grosseto sono attese per oggi novità su Sforzini: lo Spezia sembra disposto a offrire 1,5 milioni come richiesto, ma non è escluso che aggiunga anche un giocatore (Mandorlini). Oggi il Lanciano dovrebbe annunciare l’arrivo di Plasmati dal Vicenza: l’accordo c’è. Attesa anche per il Modena, che aspetta Mazzarani (Udinese): in partenza anche Surraco, che potrebbe tornare in Uruguay. Frenata del Varese con Ferreira Pinto (Atalanta): non c’è ancora l’intesa sulla durata del contratto. Lega Pro Oggi il Gubbio annuncia l’acquisto di Di Piazza dalla Pro Vercelli. La Cremonese è in attesa di notizie dalla Juve Stabia per Genevier, mentre per l’attacco, se Eusepi va a Vercelli, potrebbe riprendere Bocalon (Alto Adige) o fare un tentativo per Fofana (Lanciano).

.

fonte: gazzettadellosport

CONDIVIDI
Articolo precedenteVicenza: salta la panchina, esonerato Breda
Articolo successivoMercato Azzurro | La situazione
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here