Il selezionatore della Rappresentativa della B Italia Massimo Piscedda ha diramato la lista dei 18 convocati che martedì 15 novembre, ad Astrakhan, Russia, disputeranno il match amichevole tra B Italia e i pari grado della Russia, l’Fnl Team.

Come consuetudine, nello spirito che identifica questa Rappresentativa, l’elenco dei convocati è interamente composto da Under 20 e 21 ai quali viene data l’opportunità di una prestigiosa vetrina internazionale.

Una politica che ha già dato i suoi frutti. Infatti sono diversi i giocatori passati dalla B Italia all’Under 21 guidata da Ciro Ferrara, presente fra l’altro all’ultima amichevole dei ragazzi di Piscedda a Belgrado: da Capuano a Rossi fino all’ultima novità Crimi, tutti convocati per la doppia sfida di questi giorni contro Turchia e Ungheria.

L’elenco inoltre tiene conto di tutte le realtà della Serie bwin, dal momento che il selezionatore ha chiamato 18 giocatori provenienti da sedici società.

Il programma – I giocatori si raduneranno lunedì 14 novembre alla Malpensa. La mattina dopo è previsto l’allenamento allo Tsentralniy Stadium. Quindi la conferenza stampa di presentazione alle 11,30 (le 8,30 italiane) degli allenatori, mentre al pomeriggio si terrà quella dei presidenti delle due Leghe alle 15.

Infine la partita alle 18, sempre allo Tsentralniy stadium, e il rientro la mattina seguente alla Malpensa.

 

I convocati:

 

Portieri: Antonio Donnarumma (Gubbio 1910, 1990), Vincenzo Fiorillo (Uc Sampdoria, 1990).

 

Difensori: Raffaele Alcibiade (Asg Nocerina 1990), Daniel Cappelletti (Us Sassuolo Calcio, 1991), Filippo Carini (Modena Fc, 1990), Federico Masi (As Bari, 1990), Alessandro Maolomo (Uc Albinoleffe, 1991), Vasco Regini (Empoli Fc, 1990).

 

Centrocampisti: Andrea Doninelli (Hellas Verona Fc, 1991), Raffaele Maiello (Crotone Fc, 1991), Riccardo Martignago (As Cittadella; 1991), Fabrizio Paghera (Brescia Calcio, 1991), Andrea Raimondi (Juve Stabia, 1990), Giuseppe Rizzo (Reggina Calcio, 1991).

 

Attaccanti: Gianvito Misuraca (Vicenza Calcio, 1990), Diego Falcinelli (Us Sassuolo Calcio, 1991), Stefano Giacomelli (Delfino Pescara 1936, 1990), Alessio Viola (Reggina Calcio, 1990).

 

fonte: legaserieb

CONDIVIDI
Articolo precedenteNews da Modena…
Articolo successivoFantacalcio | Risultati 5-6 novembre 2011
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

6 Commenti

  1. L’unico commento da fare e che i nostri giovani vengono convocati a destra e manca e questo, anche se ormai il calcio Italiano sembra essere molto inferiore di livello a molti altri campionati,non deve che essere un orgoglio per noi Empolesi.Inutile stare sempre a lamentarci per le assenze….
    Manca il georgiano? ok adesso c’è Coralli.
    Manca Saponara?ok adesso c’è Buscè
    Manca Mori?ok adesso c’è Ficagna
    Manca ?Shekiladze e quando mai ha giocato
    Quindi adesso smettiamo di piangerci addosso,incominciamo o meglio smettiamo di perdere le partite che ne abbiamo perse anche troppe e leviamoci alla svelta da q

    • da questa posizione che non ci compete…..ma sopprattutto oltre alla voglia di fare e alla determinazione TIRIAMO FUORI L’ORGOGLIO CHE FORSE E’ LA COMPONENTE PIU’ IMPORTANTE PER UNA SQUADRA CHE SI E’ SEMPRE FATTA RISPETTARE IN QUALSIASI CATEGORIA ABBIA HA GIOCATO!

  2. Pelagotti è l’unico che merita la nazionale avrebbe meritato l’under 21 e merita l’anno prossimo di andare in serie A !!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here