Per la nazionale italiana di serie B, che domani giocherà contro i parigrado serbi a Belgrado, è stata quella di oggi la giornata delle presentazioni e delle conferenze. Chiamato al banco delle conferenza stampa, tra i calciatori, l’empolese Vasco Regini che domani dovrebbe partire titolare nel suo ruolo di terzini sinistro.

 

Questi alcuni passaggi del suo intervento:

 

Una convocazione in una rappresentativa nazionale fa sempre piacere ed in parte ti ripaga dei tanti sacrifici fatti fin qui. Onestamente non mi aspettavo questa chiamata che non nascondo mi abbia piacevolmente sorpreso. Questo ovviamente per me deve essere un punto di partenza non certamente di arrivo perchè sono giovanissimo ed al primo anno tra i professionisti che è un mondo totalmente diverso da quello delle squadre giovanili. Dedico questa mia convocazione ha chi ha sempre seguito il mio cammino ed ha creduto in me. Ringrazio mister Piscedda per questa convocazione.”

 

Sulla gara: ” Notoriamente la Serbia ha sempre tirato fuori grandi giocatori e soprattutto giocando in casa vorranno far bene. Ci teniamo molto anche noi, vogliamo vincere per i nostri colori.”

 

Sul suo momento: ” Come ho detto sono al primo anno tra i professionisti, sto cercando di integrarmi al meglio lavorando ogni giorno al massimo delle mie possibilità. Purtroppo il momento non è dei migliori, dopo un inizio promettente di stagione le cose non stanno andando come credevamo ma sono convinto che il lavoro mio e del gruppo, parlo ovviamente del mio club (l’Empoli, nrd.), possa pagare togliendoci da questa situazione.

 

M.dL.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAscoli: ulteriori tre punti di penalizzazione
Articolo successivoPosticipo Bwin: Il Gubbio sgambetta il Toro – Empoli terzultimo
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here