SAMPDORIA

Sampdoria124

1

EMPOLI

logo empoli

1

59′ Pucciarelli,  66′ Eder

 

Altra prova importante e di spessore da parte dei nostri, padroni in campo sul campo della Samp. Un punto che alla vigilia forse avremmo firmato ma vedendo il match, il risultato è stretto e la Samp crea qualche pericolo solo dopo il gol del pari nato da un errore di un singolo. Bellissimo il gol di Pucciarelli e prezioso il ritorno di Saponara. Punto importante in chiave salvezza

 

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Cassani; Silvestre; Zukanovic, Mesbah; Barreto; Fernando; Carbonero(88′ Rodriguez); Soriano (64′ Correa); Cassano( 60′ Muriel),  Eder.

A Disp: Puggioni; Brignoli;  Moisander;  Bonazzoli; Pereira; Palombo; De Silvestri; Rocca; Ivan.

Allenatore: Walter Zenga

 

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Laurini; Tonelli; Costa; Mario Rui; Zielinski; Maiello (46′ Diousse);  Buchel (86′ Paredes); Saponara; Pucciarelli (70′ Krunic); Maccarone.

A Disp: Pelagotti; Pugliesi; Zambelli; Barba; Bittante; Camporese; Ronaldo; Piu; Livaja.

Allenatore: Marco Giampaolo

 

ARBITRO: Sig. Cervellera di Taranto.  Assistenti: Tegoni/Valeriani.  Di Porta: Mazzolieni/Rapuano.

 

AMMONITI: 20′ Costa (E), 40′ Soriano (S), 52′ Diousse (E), 64′ Muriel (S), 71′ Buchel (E), 90′ Skorupski (E)

ESPULSO  87′ Diousse (E) per somma di Ammonizioni.

 

Gli azzurri con una prestazione di spessore riesce a uscire indenne dalla trasferta di Marassi, bloccando la Sampdoria che finora davanti il proprio pubblico solo con L’Inter non era riuscita a vincere.  La squadra di Gaimpaolo per gran parte del confronto è riuscita a inaridire le fonti di gioco avversarie applicando in maniera perfetta la trappola del fuorigioco (nel primo tempo ben cinque volte gli attaccanti della Sampdoria finiscono in off-side). L’Empoli non pensa solo a difendere, e la perla di Pucciarelli ci illude di fare il colpo, poi però ci facciamo sorprendere a centrocampo e l’ex Eder (come la scorsa stagione) ci punisce. La partita si complica la Sampdoria cerca in tutti i modi di portare a casa la vittoria ma i nostri dimostrando di saper soffrire portano a casa un punto utile alla classifica e alla crescita del gruppo. Non c’è tempo per rilassarsi lunedì sera altra trasferta che da coefficente difficolta alto al “Barbera” di Palermo.

 

LIVE MATCH

1° Tempo

0′ – Azzurri a Marassi per dare continuità alla vittoria di sabato scorso. Formazione dell’Empoli come da previsione alla vigilia.

samemp11′  – Si comincia, il primo pallone viene giocato dai nostri. Laurini serve Pucciarelli, si chiude la difesa della Samp, che obbliga il numero venti azzurro ad arretrare, poi la difesa di casa controlla.

2′- Perde una brutta palla Maiello, Soriano serve Eder che supera Skorupski, ma in evidente posizione di fuorigiooco, si riparte con una punizione per i nostri.

3′- Maccarone serve Saponara, il suo tiro viene respinto da Zukanovic poi ci prova Mario Rui palla bloccata da Viviano.

4′- Cross da destra di Barreto libera con molto affanno la nostra difesa.

5′- Cross di Cassani da destra che trova la deviazione di Mario Rui. Cassano pesca Carbonero, ma il Colombiano è in posizione di fuorigioco. Si ripartirà con una punizione per i nostri.

7′- Buchel guadagna una punizione nella metà campo avversaria, il fallo l’ha commesso Carbonero.

8′- Mario Rui dal calcio franco cerca Tonelli, Viviano anticipa tutti. Poco dopo Zielinski guadagna il primo corner per i nostri su deviazione di Mesbah. Va dalla bandierina Maiello, respinge Zukanovic.

10′- Cassani lavora una palla sulla destra, appoggia per Barreto che trova il muro azzurro, sul proseguo dell’azione primo corner per i nostri procurato da Buchel su Cassani.

11′- Sugli sviluppi del primo tiro dalla bandierina va in gol Eder, ma l’ex azzurro viene pescato ancora in netta posizione di fuorigioco.

13′- Saponara viene a prendersi la palla qualche metro indietro, rifinisce per Pucciarelli che trova Maccarone, la conclusione di Big-mac è alta.

14′- Azione insistita di Cassano, cerca la conclusione che obbliga Buchel alla deviazione in corner. Sugli sviluppi del secondo corner per i blucerchiati, conclude Barreto sopra la traversa.

16- Buchel guadagna il secondo corner per i nostri. Dal tiro dalla bandierina di Maiello, libera la difesa della Samp che si distende in contropiede, Fernando pesca Soriano il suo sinistro viene controllato da Skorupski.

19′- Gara equilibrata in questa fase con i nostri che non si limitano a difendere, di tanto in tanto cercano di proporsi in avanti.

20′- Cassano in campo aperto pesca Eder che si porta al limite dell’area fermato fallosamente da Costa. Per il centrale azzurro c’è il cartellino giallo.

22′- La punizione della quale vi avevamo parlato viene battuta da Fernando ma si infrange sulla nostra barriera. Sugli sviluppi l’ex Shaktar cerca Cassani, ma fa buona guardia Mario Rui.

24′- Cassano cerca Mesbah, ma il pallone è troppo profondo per l’algerino, sarà rimessa laterale per i nostri. Zielinski guadagna un calcio di punizione.

25′- Saponara-Maccarone provano il dialogo all’ingresso dell’area blucerchiata, ci prova il numero 5 azzurro, ma il suo destro viene deviato da Silvestre che favorisce la parata a terra di Viviano.

26′- Cross di Buchel da sinistra, ma il pallone ètroppo profondo per Saponara. Poco dopo Zielinski cerca la percussione centrale ma il suo assist è troppo lungo per Saponara.

27′- Barreto cerca in profondità Cassano, ma si alza molto bene la nostra difesa che manda il numero 99 della doria in offside.

28′- Per la prima volta viene pescato in fuorigioco anche un giocatore azzurro: Pucciarelli, si ripartirà con un calcio di punizione per i blucerchiati.

29′- Soriano cerca il taglio di Carbonero ma funziona ancora una volta la tattica del fuorigioco degli azzurri che manda il colombiano in fuorigioco. Subito dopo Spaonara cerca Maccarone, anticipato però da Silvestre.

31′- Fallo di Saponara su Fernando. Dalla punizione battuta da Soriano è troppo lunga per Mesbah ma fa buona guardia Saponara in ripiegamento difensivo, e attende che il pallone varchi la linea di fondo.

32′- Lancio di Soriano per Carbonero pescato in posizione di fuorigioco.

33′- Cross di Mario Rui a cercare Pucciarelli anticipato all’interno dell’area da Silvestre, poi El Ninho commette fallo in attacco.

34′- Buchel cerca Saponara, ma il suo cross è troppo debole per Maccarone libera ancora Silvestre.

35′- Bella chiusura di Laurini su Eder pescato da Cassano, sul proseguo dell’azione Mario Rui subisce fallo da Carbonero. Punizione per i nostri.

samemp237′- Cassano cerca Carbonero, bella chiusura in scivolata di Buchel, sul proseguo dell’azione ancora l’ex attaccante della nazionale cerca Carbonero, ma il pallone è troppo profondo e si perde sul fondo.

38′- Fallo di Saponara su Fernando sarà punizione per la Sampdoria nella propria metà campo. Poco dopo è Laurini a guadagnare un calcio franco nella propria zona di competenza su attacco di Carbonero.

39′- Saponara cerca Pucciarelli davanti a Viviano che lo anticipa intervenendo in maniera decisamente originale.

40′- Primo cartellino giallo anche per la Sampdoria, uno degli ex di questa sera Soriano per fallo su Saponara. Poco dopo Fernando serve Eder il quale però viene fermato da Costa.

41′- Saponara cerca da destra cerca il cross per Maccarone anticipato da Zukanovic.

42′- Fallo in attacco fischiato a Cassano.

43′- Conclusione di Maiello deviata da Silvestre, poi Maccarone si trascina il pallone oltre la linea di di fondo.

44′- Saponara pesca Zielinski il quale però conclude troppo debolmente e Viviano blocca senza problemi.

45′- A Marassi termina il primo tempo a reti inviolate, un buon Empoli che è riuscito ad inaridire le fonti di gioco avversarie proponendosi in avanti quando se ne è presentata l’occasione. Per ora bene così.

 

2° Tempo

samemp30′ – Si riparte con un Empoli che nel primo tempo ha fatto davvero bene, meglio della Samp, ma ci attendiamo un secondo tempo non facile.

1′- Subito un cambio per i nostri entra Diousse al posto di Maiello. Eder mette in mezzo per Carbonero che non arriva per la deviazione vincente, Laurini mette in corner. Dal tiro dalla bandierina libera la nostra difesa.

2′- Conclude Zielinski da fuori area respinge Zukanovic, sul proseguo del’azione fallo in attacco fischiato a Cassano.

3′- Fallo di Fernando in mezzo al campo ai danni di Saponara. Sul proseguo dell’azione è Carbonero a guadagnare un calcio piazzato, il fallo lo ha commesso Buchel.

4′- Verticalizzazione di Fernando per Soriano, ma il lancio del brasiliano è troppo profondo e Skorupski la fa sua.

5′- Stilettata di Zielinski, il suo sinistro viene deviato da Zukanovic in corner.

6′- Dal terzo corner battuto da Buchel, anticipato Tonelli poi la Sampdoria può ripartire.

7′- Diousse scivola ed obbligato al fallo su Soriano, cartellino giallo per il senegalese.

8′- Ancora un fallo di Diousse su Eder, rischia grosso il centrocampista azzurro appena ammonito. La punizione battuta dallo stesso attaccante della Sampdoria si perde alta sopra la traversa.

9′- Bella diagonale di Mario Rui che libera l’area, togliendo le castagne dal fuoco e anticipando Eder.

10′- Fallo di Fernando su Saponara. Lo stesso “The Magic” prova il destro ma è centrale e Viviano blocca in tuffo senza problemi.

11′- Bella lettura di Tonelli che obbliga Soriano al fallo ai suoi danni. Punizione per gli azzurri nella nostra area.

12′- Prova Mario Rui sulla sinsitra, deviazione di Barreto sarà rimessa laterale per gli azzurri. Sul proseguo dell’azione ancora il portoghese che procura il quarto corner per i nostri. Dal tiro dalla bandierina viene fischiato fallo in attacco a Maccarone ai danni di Zukanovic.

14′- GOOOOOOOOOOOOOOOL El Ninho sinistro da stropicciarsi gli occhi su assist di Saponara, si libera di Zukanovic e manda la palla nell’angolo alto a togliere la ragnatela.

16′- Primo cambio nella Sampdoria: esce Cassano al suo posto Muriel.

17′- Ci prova Diousse da fuori area controlla senza problemi Viviano.

18′- Soriano cerca Muriel che commette fallo ai danni di Costa.

19′- Secondo cambio nella Sampdoria, esce Soriano al suo posto Correa-

20′- Pucciarelli cerca Saponara il suo destro viene respinto da Zukanovic.

21′- Pareggio della Sampdoria Fernando ruba palla a Diousse imbecca Eder che di destro incrocia alle spalle di Skorupski.

22′- Cross da destra di Buchel per Saponara che appoggia per Pucciarelli, il suo destro respinto da Silvestre. Subito dopo il cross di Mario Rui non trova la deviazione vincente di Maccarone.

24′- Fallo di Silvestre ai danni di Maccarone, punizione a centrocampo per i nostri.

25′- Secondo cambio nei nostri, esce Pucciarelli al suo posto Krunic.

26′- Terzo cartellino giallo sventolato per gli azzurri, Buchel per fallo su Carbonero.

27′- Percussione centrale di Correa per Muriel, la conclusione del colombiano si perde alta.

28′- Mesbah cerca Barreto libera Tonelli. sul proseguo dell’azione Laurini alleggerisce verso Skorupski.

29′- Fernando cerca l’imbucata di Muriel, libera con decisione Mario Rui.

30′- Scambio Muriel-Eder il suo cross trova l’opposizione di Laurini in corner.

31′- Dal quarto tiro dalla bandierina dei padroni di casa con Correa, libera Costa.  Azione tambureggiante dei blucerchiati.

32′- Fallo di Silvestre su Krunic, si alzano i toni agonistici della sfida. Saponara va in percussione e guadagna un nuovo corner.

33′- Dal tiro dalla bandierina è la difesa della Sampdoria a liberare l’area.

34′- Bella chiusura di Costa su Eder in corner, su lancio di Fernando.

35′- Dal corner per i doriani battuto da Correa, Tonelli anticipa Zukanovic. Krunic cerca Saponara, cerca la percussione “The magic” fermato però da Fernando.

36′- Cross di Eder da destra molto pericolosa sulla quale si avventa Correa in tuffo, per fortuna la palla si perde alta sopra la traversa.

37′- Saponara cerca Maccarone anticipato da Silvestre. Sul capovolgimento di fronte Barreto serve Correa fermato però molto bene da Tonelli.

samemp439′- Ancora Saponara cerca la percussione centrale, Mesbah gli sbarra la porta e l’azione per i nostri sfuma. Sul proseguimento dell’azione Carbonero cerca Correa Laurini però libera.

40′- Cross da destra di Carbonero per Mesbah anticipato da Laurini in corner.

41′- Ultimo cambio nei nostri esce Buchel entra Paredes. Sugli sviluppi del sesto corner per la Sampdoria, esce Skorupski esce con i pugni, poi Muriel da buona posizione mette a lato. che rischio!!

42′- Secondo giallo per Diousse per fallo a centrocampo su Fernando.

43′- Ultimo cambio nella Sampdoria esce Carbonero al suo posto Rodriguez.

45′- Saranno 4′ di recupero.

46′- Cross da destra di Barreto in mezzo all’area per Muriel che non arriva per la deviazione vincente.

48′- Krunic guadagna un calcio di punizione fondamentale. Saponara cerca Maccarone, il pallone è troppo lungo, poi Paredes mette alto.

49′- Ultima azione della Sampdoria. Batte Viviano sponda di Rodriguez per Fernando, libera Maccarone. Triplice fischio del direttore di gara. Finisce a Marassi 1-1 tra Sampdoria ed Empoli. Al gol di Pucciarelli ha risposto l’ex Eder, per gli azzurri è un pareggio meritato per quello che la squadra di Giampaolo ha saputo esprimere anche a livello caratteriale. Bene così.

 

Da Genova

Stefano Scarpetti

CONDIVIDI
Articolo precedenteWEEK END AZZURRO GIOVANI | Le gare del 31 ottobre-1novembre
Articolo successivoSampdoria-Empoli 1-1
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

136 Commenti

  1. Lo sapevo che qualche cretino diceva fuori Saponara dentro krunic , lo immaginavo che qualche stupido lo diceva …andate i a vedere le strisciare e non rompete i maroni

    • Te sicuramente un tu sei ne cretino ne stupido,ma sei un bel tifoso di c@zzo….prima perché i Sapo e glie’ stao fermo 3 turni e dee ritrova’ il rimmo partita e poi e’ sempre quello che crea qualche cosa coi suoi passaggi filtranti.Io e toglierei te da tifosi,artro che i Sapo.

  2. Buona partita,ci vuole più cattiveria sotto porta,già due tre volte tiri di piatto innocui ma che tirati di collo sarebbero potuti essere molto più pericolosi.

  3. Che partita, sembra un match di Premier League! Che intensità di tutte e due le squadre che stanno giocando a viso aperto ma l’occasione più importante l’abbiamo avuta noi nel finale di tempo con Zielinski, peccato. Comunque questa partita può finire con qualsiasi risultato, è chiaro che il probabile ingresso di Muriel (e forse anche di Correa) potrà crearci qualche problema in più in difesa ma anche noi possiamo farli male con ripartenze veloci e con le giocate di Riccardo e Piotr. A proposito di Zielinski dobbiamo giocare più su di lui, nella prima parte del match si è attaccato più a sinistra e con Buchel ma dobbiamo sfruttare lo straordinario periodo di forma di Piotr che può liberare anche Saponara dalle marcature asfissianti dei blucerchiati con la sua qualità.

  4. Non male il 1° tempo, fatico a capire che razza di gioco abbia la Samp!!!!
    Più cattivi davanti …. Sapo è Sapo, quando si accende è luce pura!!!!

  5. Ma perché Giampaolo ha tolto Maiello??!! Stava giocando molto bene. Ha messo Dioussè che dopo 5 minuti si è fatto ammonire e subito dopo quasi si fa espellere!!!

  6. E bravo Giampaolo!!!!
    Testa a punta te che hai tolto Maiello per mettere Diuosse
    Speriamo lo convochino in Coppa d’Africa

  7. Diousse È completamente nle pallone. Ha una paura matta appena tocca la palla, cerca di liberarsene subito. Fa solo passaggini di pochi metri. Del resto l’unica volta che ha provato a tenere la palla, ha fatto fare gol alla Samp

  8. Ha tolto Maiello semplicemente perché ha solo un tempo nelle gambe. Siete troppo prevenuti con Giampaolo, quando c’era sarri e succedeva lo stesso ve lo siete dimenticati? Ridicoli

  9. Complimenti a diousse.. Ha già perso il capo. Mi raccomando continuiamo a rovinare sto ragazzo dandogli troppe responsabilita

  10. Maiaello è sempre entrato a metà del secondo tempo,anzi oggi ha fatto 45 minuti invece dei soliti 20… la prossima volta magari entra lui al posto di diousse e magari sbaglia e fate colpa sempre a Giampaolo. Beati voi che non sbagliate mai i passaggi!

  11. Ovvia ora si è fatto buttare fuori siamo tutti contenti. Disastroso! E mi importa un cazzo di chi è la colpa..i suoi errori sono lì da vedere e innegabili!

  12. Ragazzi è stata una scelta tecnica di fare uscire naiello ha sbagliato tutto ha rovinato tutto senza motivo …il ragazzino di colore si sente ormai un campione maccarone doveva prenderlo vero a schiaffi

  13. Chi difende Assane oggi vuol dire che non capisce niente di calcio…ha perso 10 palloni in 5 minuti e ci ha fatto prendere gol… deve stare in tribuna.

  14. Bravi. Ma dico però ….. Il senso di mettere Diousse All inizio del 2′ tempo dopo che avevamo dominato con il possesso di palla me lo spiegate ????? Il ragazzo deve maturare e molto ha fatto una cazzata dopo l altra …. Ma Ronaldo mai ???? X il resto ottima difesa e centrocampo (1’tempo…) e bravo a Pucciarelli sopratutto. Ho visto Saponara un po’ arrugginito però

  15. Uno a uno fuori casa contro una squadra forte, specialmente davanti. Buona prestazione. Undici punti, ovvero più 5 sulla salvezza. Poi apri i commenti e……diousse non può giocare, Giampaolo e’ scarso, costa inguardabile e si potrebbe continuare all’infinito…..ma sarà opportuno ripiantare TUTTI i piedi per terra?????????

    • Grande Sergio,

      finalmente un commento sensato, mi vergogno di essere un tifoso dell’Empoli al pari di tanti che hanno non commentato ma solo sputato caxxate sul Coach e sui NOSTRI giocatori
      Empoli über alles

  16. Oh Verità maremma cane: ma secondo te diousse ha fatto cacare o ha giocato bene? Chi si è fatto espellere? Chi ha perso il pallone che ha provocato il goal della Samp? Perché se un ci si spiega si fa male a ragionare

  17. Buon Empoli peccato per la serata storta di Assane senno si portava a casa 3 punti ma puo capitare. Andiamo a giocarcela cosi anche a Palermo Forza Ragazzi!

  18. Alla vigilia un pareggio a Genova avrei messo la firma col sangue…però per come è andata la partita sembra un punto perso che guadagnato….abbiamo messo la Samp sotto …il cambio con diousse è poco sensato maiello non stava facendo male cmq continuando cosi il sogno è più vicino

  19. Obiettivamente oggi diousse ha rovinata la partita.
    A parte maiello e ronaldo ci sono sono anche altri utilizzabili in quel ruolo
    A iniziare da Paredes

  20. Giampaolo ha sbagliato tutti i cambi questo è indubbio.
    Diussè da togliere dopo 10 minuti. Saponara dopo lo spostamento in avanti non si è più visto tanto, nessuno che fa movimento senza palla.. Puccia indispensabile quanto Macca per questa squadra.

    • Oh finalmente uno che capisce di calcio …. Giampaolo in confusione totale, cambi errati, Diousse fuori testa, alla fine è andata bene, ma s’è buttato via 2 punti!!!! S’era padroni del campo, maremma maiala!!!!

  21. Devo chiedere scusa in parte ad enrico perche’ dopo la partita di stasera per me Diusse per un mese il campo non lo deve nemmeno vedere… commettere reiterate volte lo stesso errore e’ molto grave soprattutto se poi per contorno ti fai anche espellere!

  22. Diousse non andava messo maiello stava giocando bene.
    Non potete scrivere pari stretto che dopo il gol non abbiamo superato la meta campo

  23. Giampy l’ha preparata benissimo peccato per il cambio troppo affrettato con Maiello. Lui si è un po’ troppo fissato con il senegalese,ha 18 anni,gli errori fanno parte della crescita ma costano punti.Molto bene Tonelli e Costa,Buchel e Zielinski,Sapo a strappi ma ci sta.

  24. Bravi ragazzi un ottimo punto.. se giochiamo così non abbiamo problemi a salvarci. Peccato per l’errore di diussè che ha cambiato la partita

  25. Rispetto sempre a prescindere.
    Non entro in merito al cambio perché non possiamo sapere i motivi che hanno spinto Giampaolo a farlo, ma dire che Diousse ha regalato il pareggio alla samp non è un offesa ma un dato di fatto. Un ammonizione su palla persa, la seconda risparmiatagli dopo 3 minuti, palla persa e gol, altre palle perse e infine l’espulsione. Allora si deve dire che è bravo e non si tocca perché sennò non si è veri tifosi?

  26. Giampaolo ha più punti dell’empoli di sarri che minchia volete di più… piedi a terra siamo l’empoli abbiamo fatto risultato io pensavo di perdere 2 a 0

  27. Sbagliato il cambio di maiello , dousse’ ha giocato male e’ in un momento no ma invece di dire cazzate sulle sue indubbie qualità illustre Giampaolo deve saperlo gestire facendolo giocare un po meno e dandoli il tempo di crescere senza fretta!!!
    Ha 18 anni ricordiamocelo!!

  28. guardiamo il lato positivo,lunedi a palermo Diousse è squalificato e il genio in panchina non avrà modo di sbizzarrirsi,spesso ci si lamenta di un allenatore che in corsa non azzecca i cambi per migliorare la squadra,oggi credo che abbiamo assistito a un cambio che entrerà nella storia del calcio alla voce “autolesionismo”,una partita vinta rovinata dai cambi,grande Puccia, oltre la solita generosità un gol pazzesco giusto per chetare i detrattori (tanto in panca c’è il fenomeno croato) anche Ricki è rientrato bene, troppo nervoso però, ora a palermo con ottimismo ,malgrado il peso in panchina che ci portiamo dietro!

  29. I cambi più sbagliati che possa ricordarmi a memoria, da quando seguo l’empoli.
    Maiello gioca più che dignitosamente e viene tolto X diousse che ne combina di tutti i colori;
    Puccia segna dopo tanto, cm fra l’altro un goal bellissimo, e viene sostituito…
    Bah…

  30. Peccato per l’errore di Dioussè che purtroppo ha rimesso in gioco una Samp che fino ad allora aveva avuto solo un po’ di possesso palla in più.Anche Maiello nel primo tempo ha perso o sbagliato 3 o 4 passaggi che ci potevano costare il goal,a volte si sbaglia e si prende il goal,a volte non lo si prende e ci si dimentica anche degli errori.Tutti questi rimproveri verso Dioussè e Giampaolo sono da pseudo tifosi.Comunque anch’io non avrei sostituito Maiello,ma chissà forse potrebbe aver avuto anche dei problemi.Pareggio meritato,seppur alla fine potevamo anche perdere.

  31. Non so come sarebbe finita se Assane non avesse fatto quell’errore che ha portato al gol di Eder, fino al gol del brasiliano stavamo dominando poi dopo la Samp ha preso coraggio mentre noi siamo arretrati un pò troppo e abbiamo rischiato di subire il secondo gol. Alla fine possiamo ritenerci soddisfatti perchè abbiamo preso un punto su un campo difficile e abbiamo giocato un’altra bella partita, un pò di amaro in bocca ma ripeto va bene così e ora testa a Palermo in un’altra trasferta difficile ma andremo lì per vincere.
    p.s. Se Maiello era stanco va bene ma anche io non ho capito il cambio, al massimo me lo aspettavo dopo il 60esimo per motivi fisici e non dopo un tempo, comunque la partita di stasera può far solo crescere Assane che ricordiamolo è un ’97
    2p.s. Pucciarelli non sa tirare, mamma mia Manuelito!

  32. Diousse è un gran bel giocatore x chi non lo vedesse… Maiello non ha perso palla dopo 40 secondi? Ogni tocco che fa gli va il pallone a 2 metri! Diousse ha personalità, sa giocare di prima, il primo giallo lo ha preso solo perché è scivolato e sulla palla persa sul gol subito c’era un fallo grosso come una casa!!!! Facile guardare solo gli errori. Allora Saponara quante ne ha perse di palle stasera? Forza ragazzi, giocando così ci salviamo agili anche quest’anno!

    • allora zio diousse sul giallo è scivolato perché invece di appoggiare comodamente dietro s’è incaponito a tenere palla,dopo 2 minuti ha rifatto pallo (erano passati 10 minuti dal suo ingresso)tanto che Macca gli è andato sul viso a parlargli,poi a perso quel pallone ridando linfa a una squadra che pareva demoralizzata…..purtroppo sono 2 punti buttati via anche se alla vigilia saremmo stati tutti contenti,chi voi ringraziare se non il mister?

  33. Che cosa c’entra l’età? Rugani era titolare fisso con sarri, se uno è bravo gioca, anche rugani ha sbagliato qualche partita, non mi pare il caso di crociffiggere diousse. E comunque nei campionati esteri giocano titolari ragazzi coetanei.

  34. Allora. Giampaolo si sta’ dimostrando un buon allenatore che ha a disposizione almeno nei numeri una buona rosa ( x me anche di discreta qualità ) però……fissarsi con Diousse non va’ bene il ragazzo ha sicuramente in prospettiva dei numeri ( non vorrei che fosse una chiara indicazione societaria di farlo giocare x far alzare la quotazione e venderlo….) ma ha anche Ronaldo che ha intensità , tecnica e visione di gioco e ( forse unico tra i centrocampisti) un ottimo tiro. Ma lo fai giocare santiddio ! Diousse è’ il classico africano (Muntari style ) che ha numeri ma lo noti per le cazzate e non per le compositore che sono obbiettivamente ovvie e mai impressionati Però Giampaolo ne ha nulla da farci rimpiangere Sarri.

  35. Non e’ colpa di Diousse se non e’ all’altezza di giocare in serie A e nemmeno in serie B. Va mandato in Primavera o lega Pro. Non ha il passo per rincorrere gli avversari, e’ lentissimo, non contrasta efficacemente, non salta l’uomo.

  36. Sembra di commentare una sconfitta roba da pazzi! Abbiamo pareggiato in uno stadio tra i più difficili del campionato! Un punto va bene!

  37. Guardate bene, ma riguardatevela bene in tv:
    1) prima ammonizione inesistente, Diousse scivola, poi subisce lui il fallo (il giocatore dellla Samp poi gli cade addosso )
    2) in occasione del goal, lui subisce fallo
    3) seconda ammonizione, anch’io avrei fatto fallo, altrimenti quello se ne andava in porta

  38. Punto prezioso….forza diousse, queste sono le partite che fanno crescere!!!io mi ricordo i bubbolii sugli spalti anche alle prime partite di di Natale tavano saponara e tanti altri. Diamo tempo al tempo. Sempre forza Empoli!!!

  39. I commenti ultra critici non li capisco.La Samp in casa ha battuto anche la Roma,Giampaolo ha messo benissimo la squadra in campo.E Puccia gran gol.

  40. OK!!! … io ho sempre difeso Diusse… e sono sempre dell’idea che abbia classe da vendere ….a prescindere dalla sua partitaccia ..era un cambio da non fare … con il centrocampo della samp era gia in difficoltà Maiello … figuriamoci Diusse… per esperienza , fisicità e tesata ci sarebbe voluto un giocatore esperto e fisico… quindi riconoscendo i meriti di Giampaolo che sta facendo bene … questo cambio se lo poteva risparmiare …o ponterandolo meglio…

  41. Vado controcorrente : ottima partita in tutti settori del campo. L’attacco “atomico ” della Samp ha avuto pochissime occasioni, i nostri difensori molto attenti e concentrati. Se c’è un difetto in questa squadra sono i troppi palloni persi nelle ripartenze per leggerezza. E poi manca un altro attaccante di categoria. Su Dioussé, poi, non capisco questo accanimento: oggi ha perso “quel”pallone, é vero, ma tutti gli altri errori che molti gli attribuiscono io non li ho visti. Per il resto della partita non ha giocato affatto male, facendosi sempre trovare al centro dell’azione. Fra l’ altro, sulla prima ammonizione ha subito fallo.. Comunque se si gioca sempre con questa convinzione e qualità, ci toglieremo delle soddisfazioni. Forza azzurro. !

  42. Criticare per migliorare se puoi vincere e pareggi per alcune leggerezze brucia.L ambizione come obbiettivo primario …possiamo fare un grande campionato

  43. Stesso errore che con l’Atalanta. Fuori Ronaldo x diusse alla fine del primo tempo. .. ma perché? E partita persa lo stesso. .

  44. Maiello non ha fatto niente di più di quello che faceva il miglior Diusse. Giampaolo ha fatto un cambio logico togliendo un Maiello in deficit fisico ed 8nserendo un giocatore che più o meno fa le stesse cose…poi che ne poteva sapere che questo incappava in una serata pessima?…Detto questo io avrei sostituito Maiello con Ronaldo che almeno ci dà tiro da fuori….hanno pareggiato per l’ errore di un singolo, ma il risultato è giusto e forse lo avrebbero raggiunto comunque.
    Tutto sommato prova discreta, squadra ben messa in campo…ordinata…con un grande palleggio, ma a Palermo servirà qualcosa di più…servirà incisività….servirebbe che Livaja levasse l’ ancora e lasciasse la rada…ma oramai ho perso molte delle già poche speranze che avevo. Per questo non sono particolarmente ottimista…anzi…

  45. Mi spiegate perché le stesse critiche feroci che oggi vengono fatte a diousse non sono state fatte a Saponara dopo l’espulsione e la sconfitta a Frosinone?

  46. Diousse ha fatto una partita che si ricorderà negli annali, vero…ma maiello mi sembra che avesse sbagliato molti molti passaggi nel primo tempo.
    Poi che c entra, assane ha fatto peggio, ma penso la ragione del cambio fosse questa

  47. Psicologicamente andare a palermo con una vittoria sarebbe stato peggio, invece adesso l’empoli sarà incazzato per il pari e non si rilassera`.

  48. L’unico appunto è che bisogna smettere di rischiare il dribbling nei pressi dell’area di rigore,Paredes l’ha fatto e poteva andare a finire male quando ha perso palla e smettere di dare la palla,ricominciando l’azione,a chi ha l’uomo addosso perché siamo più noi che diamo le opportunità ai nostri avversari di puntare la nostra porta.Eliminati questi 2 errori,di partite se ne perde davvero poche.E chi sta sempre a criticare il Puccia e servito,un goal come il suo se lo segnava HIguain o similare,tutta la settimana non si sarebbe parlato di altro.

  49. Calmiamoci un po tutti, alcuni sembrano impazziti.
    Evidentemente se Giampaolo ha cambiato Maiello è perché il suo rendimento stava calando. Ha sbagliato qualcosa anche il napoletano nel primo tempo cosa credete, in quel caso magari ci è andata meglio.
    Detto questo, il cambio ci poteva anche stare, oggi però ha evidenziato un giocatore (Assan) in evidente flessione, in primis dal punto di vista psicologico, caratteristica che in quel ruolo è fondamentale: se non sei lucido di testa non ragioni, non giochi veloce e ripeti la stessa giocata troppe volte (ad esempio, fare 5 tocchi inutili prima di dare via la palla). Quando hai contro Soriano, Barreto e Fernando non te lo puoi permettere, perché una volta ti va bene, alla seconda ti rubano palla sulla tua trequarti e ti vanno in porta, mettiamoci anche che Eder quest’anno fa goal anche dalla bandierina del corner e la frittata è fatta.
    Questo ragazzo ha dei numeri, ma è ancora molto fragile psicologicamente, e spesso non sceglie bene la giocata. La prima ammonizione lo conferma: su un pallone in TOTALE controllo (la difesa Doriana aveva appena rinviato) ha provato un dribbling inutile quando poteva benissimo alleggerire sul portiere, è scivolato, e ha preso il giallo. Da li in poi è uscito dalla partita. Ha rischiato il secondo dopo tre minuti, (e ci stava tutto), poi grazie a Macca è ritornato sulla terra..
    L’espulsione c’è tutta, ma non diamogli la colpa anche per quella, fa un fallo ma ci può stare, a 3 minuti dalla fine; sono invece gli episodi precedenti che ne hanno condizionato la partita.
    Assane può essere veramente un’arma in più, ma deve crescere..

  50. Molti date di incompetente a Giampaolo per il cambio maiello-assane.. Dicendo che ha rovinato una partita che avevamo in mano… Ma se questa pertita l’avevamo in mano un sarà mica merito di Giampaolo che sta dando una certa identità alla squadra?? Siamo venuti via con un punto da Genova e potevano essere tre perché abbiamo giocato bene in un campo dove parecchie squadre le prendono… Io dico bravo mister e bravi ragazzi!!

  51. Bravo dani hai detto la verità. Si guardano solo le cose negative quelle positive non le guarda nessuno. Abbiamo giocato alla pari con la samp a casa sua, e c’è chi si lamenta sempre bo… questi non hanno ancora accettato l’era del dopo sarri, qualsiasi cosa fa Giampaolo per loro è sempre sbagliata! La classifica non è male adesso bisogna proseguire su questa strada

  52. La prestazione della squadra (errore de singoli e parte) mi è sembrata molto buona, reggiamo il campo davvero molto bene, anche in stadi ostili come stasera.
    Mi sembra che Costa e Tonelli stiano trovando affiatamento, la difesa sembra più solida rispetto alle ultime uscite, ci è voluto un Eder formato drogato per far pareggiare la Samp.
    Davanti il Puccia fa tantissimo movimento e si vede, a volte sbaglia cose semplici, però si sacrifica tantissimo, il goal di stasera è meritato per quello che da alla squadra: corsa e pressing per 90 minuti. Oggi al cambio era distrutto..
    Zielinsky sta trovando la sua dimensione, anche oggi buona partita, mentre Buchel in queste partite può fare davvero comodo!
    L’unica cosa da dire oggi riguarda la cattiveria vicino all’area: quando si arriva al tiro, bisogna sfondarla la porta, mentre oggi nel primo tempo tiravamo cioccolatini..

  53. …punto importantissimo per la salvezza..ottenuto con una prova eccezionale, peccato per i vari errori di Assan ma va evidenziato che spesso per non dire sempre gli ultimi 2o minuti si arretra sempre e adesso tutte le squadre lo sanno e ci aggrediscono…grandissima la prova della difesa con un pucciarelli stratosferico e non solo per il goal…

  54. IO sono uno che le cose le dice subito , non a cose avvenute , mi dispiace che Giampaolo
    non capisca che sta rovinando un ragazzo che in un futuro forse? potrà diventare un buon giocatore.
    Sarebbe meglio ora pensare a farli i punti e pensare alla salvezza
    IO sono stato qui l’unico che dopo la partita di VICENZA a dire che DIOUSSE non è un fenomeno come tutti dissero, e dissi pure che con lui in campo si rischiava di perdere partite importanti per la salvezza.

  55. A parte tutto l errore piu grosso l ha fatto l allenatore, perche’ si e’ voluto inventare un cambio in una zona del campo delicata senza motivo, visto che eravamo in completo controllo della partita…

  56. C’è l’avete con diousse.. ma che c…o ha fatto Maiello oltre a sbagliare quasi tutti i passaggi?oggi assane ha pagato più del dovuto un errore che è da ammettere grave ma che gli servirà in futuro. Negli ultimi istanti di gara paredes ha perso la stessa palla di assane e di culo non hanno segnato. Maiello ha perso una infinità di palloni e sempre di culo non ci hanno infilato. Con diousse è andata male. Io preferisco diousse li in mezzo, pensatela come volete

  57. Qui la gente sta male..anche 1uelli che dicono che siamo viola se si fa una critica..state male..tu guarda se ora la gente non può dire la sua opinione. Le incazzatura derivano dall’amore x la squadra e il bene che si prova x i biancoblu

  58. Krunic È bravino.. Diousse è un po’ montato.. Maiello gioca … Il mister imbarazzante…. Non puoi mai levare maiello per diousse non esiste mai!!! Ma poi quando…imbarazzante… Saponara è forte ma dopo il gol poteva anche essere sostituito … Perché così avrebbe capito tante cose…

    • Ha tolto Maiello…no…dico Maiello!!!!…mica ha tolto Xavi!!! Ha tolto un giocatore che aveva fatto max 25 minuti nelle partite precedenti…che anche ieri ha fatto diversi errori…lento.
      Con 3 partite in 8gg la sostituzione ci stava. Poi con Diusse in campo siamo andati in vantaggio.
      Se Eder avesse preso il palo, Diusse faceva la stessa prestazione negativa e si vinceva 1-0 nessuno avrebbe proferito parola.
      La.prestazione è stata confortante nonostante la solita scarsa incisività la davanti…che non è colpa certo di Giampaolo.
      Cmq su una cosa non concordo con l’ allenatore…sullo scarso impiego di Ronaldo.

  59. A me sembra che la gente abbia perso il capo. C’è da essere contenti e orgogliosi della partita e di quello che questa squadra sta facendo in questo campionato e voi invece criticate. Ieri la Samp ha impostato la partita facendo un pressing alto sul nostro regista, sia il primo tempo che il secondo, mettendo in difficoltà Maiello prima e diusse poi….. Giampaolo ha provato il cambio per vedere se assan andava meno in difficoltà rispetto a Maiello ma il problema si è riproposto…..penso che possa essere stata una scelta comprensibile, dettata dal fatto di non avere ancora capito chi è il titolare inamovibile in quel ruolo. Ieri abbiamo preso un punto d’oro davanti a una grande Samp. Non c’è da enfatizzare gli errori di un diciottenne ne di un allenatore che per ora sta facendo bene. Se non vi va bene tornate a vedervi la viola o le striasciate.

  60. Ma guardare le cose positive invece di sotterrare sotto una tonnellata di merda yn ragazzo di 18 anni ? State tranquilli che lo sa anche lui che stasera non è stato da 8. Mi ricordo quelli che 5 anni fa fischiavano Saponara in casa appena toccava la palla. Certamente in tanti non aspettavano altro per metterlo in croce …

  61. Dico un’eresia: Giochiamo meglio dell’anno scorso….
    Detto questo, è chiaro che quelli di ieri sera son 2 punti persi. Càpita che anche Giampaolo possa sbagliare, ma l’Empoli (come squadra) è largamente superiore alla Samp, che è soltanto e unicamente Eder. e questo è indubbiamente merito del mister.

  62. Però bisogna ricordarci anche delle note positive, ad esempio una difesa (tranne per Laurini ogni tanto) semplicemente perfetta. Quante volte sono andati in fuorigioco i doriani?

  63. Si, Tonelli in questo momento è stratosferico! Peccato la spada di Damocle della squalifica che pende sul suo capo in vista di Gobbi e Nane…

  64. Preso il gol della samp, 90 volte su 100 la perdi. bravi dunque a tenere botta dietro in quei minuti finali. La squadra sta crescendo e se a giugno ero tra quelli convinti che saremmo tornai giù, adesso dico che è più facile ci si salvi. Bravo anche al mister che sto rivalutando in toto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here