Manca l’ufficialità del club ma, parlando con fonti molto vicine alla causa amaranto, il passaggio dell’ex bomber azzurro Claudio Coralli (classe 1983) alla Reggina pare cosa fatta. Coralli a Reggio Calabria, dopo la positiva esperienza con il Cittadella (quaranta gol in tre stagioni, vittoria del campionato di Serie C, conquista del titolo di capocannoniere dell’ultima edizione della Coppa di Serie C con dieci reti, ndr), potrebbe trovare la seconda giovinezza a trentatré anni, in un club che, ritrovato il professionismo a “tavolino”, punta al grande rilancio nel calcio che conta con Zdenek Zeman in panchina.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here