Manca sempre meno al debutto in campionato, quella che sarà la dodicesima stagione in serie A. Numeri che cominciano ad essere davvero importanti per la nostra realtà che per la seconda volta nella sua storia gioca il terzo campionato di fila nella massima categoria alla ricerca della storia, quella storia che non si concretizzo’ nel maggio del 2008. Domenica si parte con la prima giornata, una prima giornata che ha sorriso davvero poche volte in serie A ai nostri colori, ma ci sono delle curiosità davvero interessanti.

Nelle passate undici partecipazioni al campionato dei “grandi” soltanto in due occasioni all’Empoli è riuscito di vincere alla prima giornata. La prima volta fu proprio, la prima volta. Infatti nel settembre del 1986 gli azzurri vinsero contro l’Inter (gara giocata a Firenze) 1-0 nella primissima gara in A, segno’ Osio e per chi c’era quello rimarrà un giorno impresso nella memoria. La seconda vittoria alla prima giornata avvenne esattamente venti anni dopo.

Era la stagione 2006-07 e gli azzurri andarono a vincere a domicilio proprio contro quella Samp che sarà avversaria domenica prossima. Andammo sotto 1-0 ma poi grazie alle reti di Saudati e Buscè riuscimmo a ribaltare il risultato dando il “la” a quella che divenne una cavalcata unica con la qualificazione Uefa. Siamo nel 2016, quindi sono passati 10 anni da quella vittoria, da quella stagione… beh ogni gesto scaramantico è lecito ma fare un certo pensiero potrebbe non essere sbagliato. Da segnalare che nelle altre nove “prime” l’Empoli è sempre uscito sconfitto e che quella di domenica sarà la terza “prima” con la Sampdoria.

CONDIVIDI
Articolo precedenteI Più e i Meno di Empoli-Sampdoria
Articolo successivoUFFICIALE | Il giovane difensore Mestre alla Maceratese
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here