Spezia_Calcio_1906-logo-F7CB949BBA-seeklogo_com 1 spezia home
 logo empoli 3  home

5′ Ebagua; 24′ Tavano; 40′ Maccarone; 52′ Verdi

 

Gara magistrale degli azzurri che battono nettamente lo Spezia con un 3-1 che non rende nemmeno giustizia a quanto visto in campo. Bravi tutti e se non avete la memoria corta ricordate come ando’ l’ultima volta che l’Empoli vinse qui, tra l’altro 3-1

 

 

 

SPEZIA: Leali; Madonna; Ceccarelli; Lisuzzo; Migliore; Appelt (62′ Bovo); Moretti Carrozza (46′ Seymour); Ebagua; Catellani; Sansovini.

A Disp: Valentini; Sammarco; Magnusson; Culina; Henty; Rivas; Borghese.

 

EMPOLI: Bassi; Laurini; Tonell; Rugani; Mario Rui; Signorelli; Valdifiori; Croce; Verdi (82′ Mchedlidze); Tavano (78′ Pucciarelli); Maccarone (86′ Castiglia).

A Disp: Pelagotti; Barba; Hysaj; Pratali; Ronaldo; Shekiladze.

 

ARBITRO: Sig. Nasca di Bari.  Assistenti: De Meo/Ceccarelli

 

AMMONITI: 6′ Ebagua (S); 7′ Tonelli (S); 47′ Laurini (E)

 

Commento troppo facile da fare per questa gara, una super prestazione dei nostri che, andati sotto dopo solo cinque primi hanno giocato il loro calcio, palla a terra ed hanno umiliato nettamente questo arrogante Spezia messo in campo con addirittura quattro punti.

Un punteggio che sarebbe potuto essere ben più rotondo tante sono state le occasioni non realizzate ma poco conto, quel che conta è che questa squadra c’è, gioca da grande squadra ed meritatamente in testa a questo campionato.

In gol i soliti Tavano e Maccarone e poi il primo sigillo azzurro di Simone Verdi che ha fatto davvero un gran bel gol.

Settimana prossima arriva una delle avversarie più nere dell’Empoli li forse capireo davvero se sognare è lecito.

 

LIVE MATCH

1° Tempo

speemp0′ – Mister Sarri sceglie Mario Rui dal primo minuto al posto di Hysaj. Il portoghese è un ex e lo scorso anno contribui al netto successo spezzino.

0′ – Minuto di raccoglimento per le vittime dell’alluvione in Sardegna

2′ – Bravo Rugani a saltare più alto di Ebagua fermando un’azione offensiva dei liguri.

4′ – Buono spunto di Signorelli per Maccarone ma il nostro terminale offensivo era in fuori gioco.

5′ – Vantaggio dello Spezia. L’Empoli si fa imbucare, Ebagua parte e dal limite incrocia un missile: palo gol. Ebagua poi ammonito per il calcio alla bandierina.

7′ – Ammonito Tonelli per fallo su Ebagua.

9′ – Miracolo di Leali su colpo di testa di Croce che raccoglieva un traversone da destra di Tavano. Peccato.

10′ – Perde palla Valdifiori, Ebagua parte ma poi vuole fare un tacco per smarcare Sansovini e Mario Rui la intercetta.

11′ – Che fortuna questo Spezia: Maccarone entra in area, fa fuori un difensore, rasoterra e Leali la para di piede!

12′ – Tavano incrocia da destra con palla che sfiora il secondo palo. Fortunate queste aquile.

13′ – Dal limite Maccarone che prende in pieno Ceccarelli che resta a terra colpito dal fendete di BigMac.

16′ – Moretti dal limite la calcia altissima.

19′ – Verdi parte centralmente, fa fuori due uomini ma poi appena entra in area, si allunga troppo la sfera e Lisuzzo puo’ recuperare.

21′ – Madonna chiude Maccarone per il primo angolo azzurro. Pallone basso di Valdifiori, allontana la difesa dello Spezia.

22′ – Cross da destra di controbalzo di Tavano sul quale Maccarone manca di poco l’appuntamento con l’inzuccata vincente.

24′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL pareggio di Tavano che mette dentro di piatto dopo un lavoro strepitoso di Laurini che lotta sulla destra, porta via palla, entra in area e dalla linea di fondo l’ha messa in mezzo per il tapin di Ciccio.

25′ – Fortunato adesso l’Empoli con Bassi che si ritrova la palla tra le mani dopo un palo clamoroso colpito da Ebagua solo soletto nella nostra area.

26′ – Arriva il secondo angolo per noi. Batte Valdifiori direttamente in porta ma la palla esce.

28′ – Verdi cerca Tavano da sinistra ma ci arriva Lisuzzo.

30′ – Attacca centralmente lo Spezia con Sansovini che cerca di lanciare Ebagua ma l’appoggio è lungo e Bassi la fa sua.

31′ – Esce Bassi fuori dalla sua area per spazzare di piede prima dell’arrivo di Sansovini.

speemp333′ – Croce sbaglia l’appoggio per Tavano ma sbaglia Lisuzzo che rimette in gioco Ciccio che però scivola e non ci arriva. Avrebbe potuto battere a rete.
36′ – Rasoterra di Madonna dai 20metri con palla

che esce di poco alla sinistra di Bassi.

37′ – Cross di Maccarone da destra con Leali che a terra la respinge, arriva poi Valdifiori dai 20metri con palla che sfiora il montante di Leali.

40′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Maccarone di testa brucia il difensore che lo marcava e batte Leali. Cross di Croce da sinistra.

41′ – Ottimo intervento di Mario Rui che di testa anticipa Carrozza.

43′ – Cross di Madonna da destra, Laurini di testa la toglie.

44′ – Scatenato Laurini si riguadagna una grande palla a destra, va al traversone che però è troppo alto per tutti.

46′ – Finisce il primo tempo con un grandissimo Empoli in vantaggio per 2-1. Azzurri bravissimi a non scomporsi dopo il gol in apertura dello Spezia.

 

2° Tempo

speemp21′ – Cambio nello spogliatoio per lo Spezia: Seymour per Carrozza.

1′ – Parte subito forte lo Spezia con Ebagua che serve Appelt il quale carica la bomba da da fuori area ma Laurini lo anticipa.

2′ – Ammonito Laurini per fallo su Catellani.

3′ – Punizione per lo Spezia per il fallo di cui sopra, una sorta di corner corto respinto dalla nostra difesa.

4′ – Rovesciata di Sansovini in piena area azzurra che esce sotto lo sguardo attento di Bassi.

5’ – Liscia la palla Laurini, la liscia anche Rugani, siamo dentro la nostra area, allora arriva Ebagua che sfodera il missile che trova una deviazione in corner. Dalla bandierina esce Bassi e blocca.

6’ – Tavano entra in area e solo davanti a Leali, carica il tiro ma arriva Ceccarelli a smorazare il tiro che va in corner. Non esce niente dal corner.

7′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Verdi entra in area da sinistra, ha pochi metri tanto è defilato ma il tiro va in quelli ed entra. Grande gol, il primo in azzurro di Simone Verdi. Croce ha servito il trequartista.

8′ – Nooooo, vicinissimi al poker, Ciccio entra in area da sinistra, le mette dentro Maccarone puo’ spingerla facile facile dentro ma un rimbalzo anomalo lo mette “fuorigioco” e non colpisce la palla.

10′ – Conclusione di Moretti dal limite deviata in angolo da Rugani. Non dobbiamo far calare la concentrazione. Angolo da destra a spiovere, libera Rugani.

12′ – Ancora Moretti da fuori area, stavolta è nettamente fuori.

13′ – Seymour dal limite: alto. Lo Spezia adesso è tutto avanti.

17′ – Secondo cambio per lo Spezia: Bovo per Appelt.

17′ – Punizione per lo Spezia ai 20metri, lo batte Moretti con deviazione in angolo. Siamo 3-3 dalla bandierina. Palla dentro con fallo in attacco e si ripartirà con una punizione per noi.

20′ – Maccarone trova un angolo. Batte Valfiori ma la difesa spezzina ribatte.

21′ – Sul contropiede esce un angolo per i padroni di casa: libera di testa Rugani.

25′ – Verdi prova dai 30metri con Leali fuori porta per una svirgolata ma la palla purtroppo esce.

28′ – Non si intendono Valdifiori e Tavano e si chiude una buona azione dei nostri.

32′ – Traversa clamorosa di Signorelli presa con un bel tiro dal limite. Poi sulla ribattuta del montante è arrivata una rovesciata di Tavano ma il bomber era in offiside.

33′ – Primo cambio per gli azzurri: Pucciarelli per Tavano.

speemp436′ – Ancora vicini al poker gli azzurri con Verdi che dal disco del rigore, purtroppo, calcia tra le braccia di Leali. Buono lo spunto di Pucciarelli.

37′ – Secondo cambio per l’Empoli: Mchedlidze per Verdi.

37′ – Pucciarelli torna quindi a fare il trequarti con levan che va a mettersi davanti accanto a BigMac.

40′ – Destro di Madonna da fuori area ribattuto da Tonelli con poi Rugani che tiene a bada Ebagua.

41′ – Ultimo cambio per mister Sarri: Castiglia per Maccarone.

42′ – Sinistro di Levan deviato da un difensore che va in angolo. Batte Signorelli allontana la difesa in maglia bianca.

43′ – Mario Rui perfetto dentro la nostra area a togliere palla ad Ebagua.

44′ – Mamma mia Laurini su Ebagua, perfetto.

45′ – Saranno 4 i minuti di recupero.

46′ – L’Empoli controlla bene gli ultimi sforzi degli aquilotti.

49′ – Game over: super Empoli a Spezia una vittoria strameritata per 3-1 risultato pure stretto.

 

Da Spezia

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedentePRIMAVERA – Empoli – Genoa in diretta LIVE su Pianetaempoli
Articolo successivoPRIMAVERA – L'Empoli di misura sul Genoa
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

53 Commenti

  1. Ampio prepartita DI RADIO BRUNO….LA LINEA A GUASTELLA E’STATA DATA ALLE 14,58…..SUL MINUTO DI SILENZIO PER LE VITTIME…..era un pezzo che non mi ci ricollegavo a questa radio….da quando ho risposto a quel signore di radio bruno che aveva anche avuto a ridire…..speriamo almeno che questa volta si possa sentire la partita…..

  2. Stessa cosa di Avellino …Verdi perde palla a centrocampo e gli avversari ci puniscono….1000 volte pucciarelli…i talenti li abbiamo a casa nostra

  3. Primo tempo da manuale, se giochiamo così per gli altri non c’è gara!!!! Grinta, umiltà e consapevolezza che siamo grandi!!!

  4. Li stiamo facendo neri….ma dobbiamo segnare ancora per stare tranquilli perché soffriamo tanto ebagua, come spesso ci succede con gli attaccanti forti fisicamente…verdi si deve svegliare!

  5. grande Daniele…anche il telecronista di SKY si sta divertendo….questo Empoli e’ uno dei piu’ belli di sempre !!!!! senza SE e senza MA !!!!

  6. Avevo pronosticato prima io i 3 gol agili visto la difesa in confusione dello spezia dovuto anche alla nostra manovra lucida e imprevedibile…
    Croce è tornato ai suoi livelli standard

  7. Qualcuno sta sentendo la partita su Radio Bruno? Perché sul mio computer sia il collegamento da PE che quello dal sito ufficiale della radio sono completamente deceduti; e purtroppo non è una novità. Che tristezza…

  8. Ragazzi……stasera s’è vinto 2 partite…..una contro lo Spezia……..una contro NASCA….nella prima partita ero sicuro del risultato….nella seconda…ancora non credo ai miei occhi :)…..Grande Empoli e grande Sarri che con l’ingresso dal primo minuto di Rui ha dimostrato che se i giocatori son bravi….li fa giocare…..30 punti,successo indiscutibile su uncampo a noi ostile e ancora 1 posto…..MA PRESTAZIONE SUPERMEGAGALATTICA!

  9. secondo me oggi è la partita della svolta.. dominio su un campo difficile e punti in saccoccia pure in trasferta.. vediamo di cominciare a mettere qualche punticino fra noi e il gruppone dietro!!

  10. IMMENSI, giocando così non dobbiamo temere nessuno, nemmeno il Palermo!!!! Bella vittoria in un campo per noi difficilissimo e vincere qui non era affatto scontato!!!!

    • dai alla fine il campo sintetico non è stato un handicap :))…anzi, abbiamo girato palla come non mai…gli spezzini sono ancora in campo a cercarla perchè non l’ hanno mai vista! è la dimostrazione che la sconfitta di terni è dovuta al pantano che gli umbri hanno volontariamente generato non mettendo i teloni!

  11. MAMMA MIA,QUESTI RAGAZZI NON SI ARRENDONO MAI!SOTTO DI UN GOL NON PERDONO FIDUCIA E STRAVINCONO UNA PARTITA DIFFICILISSIMA!io l’ho detto,se questa squadra gioca sempre così non c’è n’è per nessuno,dipende solo da noi,poi metti che giochiamo contro una squadra che gioca con quattro punte contro quest’Empoli ed ecco il risultato.
    Io rimango con i piedi per terra e penso partita dopo partita e a fare il più velocemente possibile questi 51 punti,chi vuole sognare è giusto che lo faccia perchè con questa squadra SOGNARE SI PUO’.Ora testa alla partita con il Brescia,FORZA EMPOLIIIIII!!!!!

  12. oggi partita davvero magistrale. sul vocabolario dovrebbero citarla alla voce del verbo “asfaltare” o “umiliare” se preferite…bravissimi tutti, gli abbiamo dato una lezione di calcio e se avessimo vinto 6-1 nessuno avrebbe potuto dire nulla. Sinceramente dopo il loro primo gol ho avuto paura che potesse essere una partita come quella dell’ anno scorso, alla quale tra l’ altro ero presente.

    Ma poi, la nostra super squadra mi ha subito smentito, schiacciando uno Spezia che è solo Ebagua nella sua metacampo, per poi asfaltarlo con 3 gol bellissimi (e sarebbero potuti essere di più).

    Ottimi oggi Laurini, Mario Rui e il tridente delle meraviglie, ma la palma del migliore per me oggi va a Croce, che è stato strepitoso, ha corso per cento e ha fatto due bellissimi assist.

    Anche signorelli oggi mi è piaciuto, deve migliorare sul piano della personalità.

    GRAZIE RAGAZZI…SEMPRE AL VOSTRO FIANCO, L’ EMPOLI E’ LA MIA VITA!

  13. …partita perfetta…ci stava pure di prendere goal da un grande giocatore come ebagua, ma oggi non c’e nera per nessuno…siamo stati perfetti….e il sogno continua…
    GRAZIE RAGAZZI

  14. Meno male c era qualcuno che criticava verdi … Quelli che hanno da sparlare ad inizio partita devo dire che fanno sempre dei figuroni con questo empoli…

  15. Bè DICIAMO CHE L’INCERTEZZA DI RUGANI SUL PALO DI EBAGUA,INSIEME ALLA NON RESPINTA DI BASSI SU UNA PALLA COSI’ALTA CI POTEVA COSTARE IL 2-1……MA UN PO’ DI FORTUNA NON GUASTA MAI,SOPRATTUTTO QUANDO LA PARTITA LA MERITI DI VINCERE PER INFERIORITA’ DELL’AVVERSARIO……

  16. Ero in gradinata in mezzo ai tifosi spezzini che, detto da un mio amico tifoso insieme al quale guardavo la partita, sono degli animali.
    La sua citazione a 10 minuti dalla fine spiega la partita: “Non posso solo dire che noi giochiamo male…voi ci avete letteralmente insegnato come si gioca a calcio oggi”.
    ANDIAMO COSÌ!

  17. Semplicemente impeccabili!! Grande reazione, col cuore ci siamo andati a prendere la vittoria con un gioco stupendo!!
    Meritiamo di stare lassù..adesso tutti al Castellani Venerdì a fare la festa al Brescia!!

  18. rispondo a chi parla di memoria corta….
    io c’ero sotto quel diluvio e quel pantano quando si
    vinse 3-1…be’ quell’anno li’ arrivo’ la promozione
    vincendo i play-off…se poi questi ragazzi decidessero
    anche di farci soffrire un po’ meno….

  19. Ha ragione Daniele: questa è la migliore rosa della B!
    Ed ora Sarri considera i nuovi all’altezza dei titolari storici, così da poter attingere a tutte le risorse!

  20. Ed è questo USUA che mi fa felice…..naturalmente non che io abbia ragione,ma il fatto che se manca qualcuno,ci sara’ in panca chi di certo non lo fara’ rimpiangere….l’ANNO SCORSO AD UN CERTO PUNTO DEL CAMPIONATO FOSSE MANCATO TONELLI AVREI INCOMINCIATO A SUDARE FREDDO……Venerdì con il Brescia potrebbe rigiocare Barba oppure Pratali e sicuramente non ci accorgeremo(con tutto il rispetto per Lorenzo)che Tonelli è squalificato…..

  21. Usualemi, devi anche ammettere che Verdi fino ad oggi a centro campo non aveva fatto così bene, lo stesso Verdi ha ammesso nelle interviste post partita su radio bruno che doveva riscattarsi delle passate prestazioni soprattutto negli errori che sono costati il goal e la sconfitta di Avellino ed oggi poteva finire nello stesso modo. Naturalmente tifo questi colori e sono più che contento del Verdi visto oggi e del suo primo goal con la nostra maglia e spero che sia soltanto l’inizio!

  22. UBA niente di personale, mi fa piacere che anche tu tifi questo colori.
    Dico solo che è facile farlo alla fine, sul 3-1: prova a non criticare sullo 0-1, ad essere più costruttivo.
    Specie sparando a zero su un “giovane” che sta crescendo con la nostra maglia addosso.
    Creiamo una cultura diversa del tifo, sosteniamo i ragazzi anche quando si perde, affinché il nostro sostegno li aiuti a superare le difficoltà, invece che limitarsi ad esaltarli solo se vinciamo

  23. Con grande sincerità mi sto mangiando le mani x non essere venuto a Spezia. Una partita fantastica, se non andiamo in A quest’anno la vedo dura che la si possa rivedere in futuro.
    Un Laurini stoico !!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here