La società azzurra non sembra assolutamente brancolare nel buio circa la scleta della guida tecnica per la prossima stagione sportiva.

 

I nomi che dettagliatamente ieri abbiamo indicato, sono tutte piste concrete che la dirigenza sta battendo, ma sono tutte “seconde scelte”. Non certo nel senso denigratorio del termine, ma perchè sarebbero allenatori  sui quali ci si andrebbe a buttare nel caso che una persona, quella in cima alla lista, dica no e non voglia accettare di guidare l’Empoli anche nella prossima stagione.

 

Avete letto bene, abbiamo scritto anche. Perchè si tratta di Alfedo Aglietti, il tecnico che ha allenato l’Empoli nelle ultime due stagioni (l’ultima in alternanza con altri due allenatori) e che ha conquistato, alla fine di una soffertissima stagione, la salvezza, in quella serata che ancora oggi facciamo fatica a toglierci dalle menti.

E la cosa non è figlia delle solite indiscrezioni che cerchiamo di raccogliere, ma viene dirattamente dalla voce del numero 1 azzurro: Fabrizio Corsi.

 

Nella giornata di ieri, la dirigenza al gran completo ha incontrato il tecnico valdarnese ed alla fine del colloquio, è stato, come sempre, proprio il Presidente a far capire ancora una volta di come l’Empoli vorebbe muoversi per quanto riguarda la panchina ventura.

La nostra prima scelta ha un nome ed un cognome: Alfredo Aglietti”  – cosi attacca Corsi, ” crediamo che da lui si possa ripartire per quel progetto iniziato due anni fa, perchè per la prossima stagione vorremmo una squadra giovane che sapesse far vedere un discreto calcio arrivando ad una salvezza tranquilla. Le cose ce cercavamo due anni fa, le cose per le quali scegliemmo Aglietti, cose in quella situazione fatte egragiamente da questo allenatore.”

 

Totale riserbo invece sulla rosa degli altri papabili, come se ad oggi non ci fosse interesse verso nessuno, talmente chiare sono le idee. Anche se possiamo confermare che su tutti ci sarebbe un fortissimo interesse per Gautieri, con Buso già in preallarme.

La palla è decisamente nelle mani di Aglietti, che vorrà adesso, immaginiamo,  prendersi qualche giorno per riflettere  e valutare, magari anche analizzando eventuali altre proposte, e capire se anche per lui, possa essere Empoli la scelta migliore per ripartire.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteRegini & Guitto convocati nella Nazionale di B
Articolo successivoArrestato il Presidente della Nocerina, Citarella
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

49 Commenti

  1. Non è giusto tornare subito polemici, ma secondo me questo è il primo errore che sta facendo la società…probabilmente parlerò così perchè a me non è mai piaciuto!

    Ci vuole un DS che faccia il suo mestiere!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. Per me se dobbiamo prendere allenatori come foscarini,buso….molto meglio Aglietti…comunque concordo nel fatto di prendere un nuovo DS!! Perché dovremo cambiare faccia alla squadra!!

  3. io riprenderei Carboni,era l’unico allenatore che faceva un po’ di gioco.Secondo me Maccarone è stato l’acquisto più inutile che si è fatto. Dossena è davvero inguardabile.

  4. AGLIETTI VIA.
    NON E’ L’ALLENATORE PER NOI.
    è TRISTE, NON LEGGE LA PARTITA, EPPOI LA SCARAMANZIA DELLA PANCHINA E’ GROTTESCA.
    CI VUOLE UNO CHE ROMPA QUESTO TREND NEGATIVO IN CUI SIAMO ENTRATI, UN PO’ COME FU CON L’ARRIVO DI SOMMA. SENZA LA PRETESA DI RIPETERE L’IMPRESA, MA SOLO IL DESIDERIO DI ROMPERE QUESTA LINEA DEGLI AMICI DEGLI AMICI

  5. Secondo me Aglietti risponderà “si”, ma purtroppo lo fara solo “venerdì” prossimo ed allora Vitale, x “scaramanzia”, dirà che “ci eravamo sbagliati” e telefonerà immediatamente a Gautieri che dirà, anche lui, “si”. Peró Vitale, appurato che “non c’è due senza tre”, esonererà subito Carmine x chiamare Buso. Alla fine, peraltro, ripensando che Aglietti come “quarto” allenatore “porta bene”, Vitale richiamerà Alfredo dicendogli “salva questa squadra, è tutta colpa mia”.
    Questa sì che è programmazione!
    😉

    • ahahaah bravo usua…cmq non so chi la pensa come me ma ritengo la scaramanzia qualcosa di assurdo..non solo nel calcio ma nella vita proprio..

  6. Io un ci voglio credere , spero che sia una circostanza per il semplice fatto che Aglietti di calcio un ci capisce veramente niente.

  7. Che senso ha continuare con aglietti?? sono due anni che non abbiamo un gioco, e due anni fa senza i tanti pareggi “misteriosi” che abbiamo fatto saremmo stati nella stessa situazione di quest’anno. Guardate che non ci ha salvato Aglietti perchè c’è poco di suo in questa salvezza. Anche se ci hanno fatto credere che da quando è tornato siamo diventati uno squadrone abbiamo chiuso il girone di ritorno con 25 punti, tre soli in più del girone di andata ( tra l’altro tre punti presi col cittadella all’ultima). Che senso ha ripartire da un ‘allenatore che era stato esonerato? Da uno che ha litigato con un sacco di giocatori, un rissoso e lo so per esperienza personale, ma lasciamo perdere l’aspetto umano. Società senza idee, non sanno chi prendere perchè non li conoscono, poi ora se Aglietti rifiuta e si prende un altro allenatore si sentirà una seconda scelta, dopo queste tempestive dichiarazioni di fabrizio Corsi. E la stampa intanto spinge per Aglietti, tutti questi splendidi giornalisti leccac::lo, solo perchè sta simpatico. vergogna!! E pensare che ieri su P.E. avevo letto uno splendido articolo a freddo sulla salvezza e ora vai e rispingi Alfredo l’anticalcio!! Non si è salvato ne il Corsi ne Aglietti, venerdì sera a salvarsi è stata la città di bEmpoli che ha ritrovato il suo spirito, che ora vuole essere di nuovo annientato dalle scelte dirigenziali.

  8. Andró controcorrente ma terrei Aglietti. Non è Mourinho ma conosce l’ambiente ed in una stagione come la prossima potrebbe fare la differenza. Riprendere un emergente non ha, per me, senso. Via Carli , da subito!!!!!

  9. Teniamo Aglietti che ha visto il baratro e sicuramente sarà più carico e determinato a non commettere gli errori (che a questo punto ha capito) commessi in passato.
    Successivamente fategli un mercato a modo a questo signore, e soprattutto TENIAMO BIG MAC!

  10. A ieri,lunedì 11 giugno la gazzetta dava per ufficiale che l’Empoli ha preso Buso come allenatore. Allora si sono sbagliati???

  11. Io sto facendo un tifo sfegatato x Di Francesco. Giuro che se prendiamo lui faccio due abbonamenti. Non voglio fare l’avvocato di nessuno ma, mi rivolgo a Suarez, non leggo in questo pezzo una spinta da parte di PE x Aglietti.

  12. teniamo aglietti. ha dimostrato di essere una persona seria, che esonerato non ha aperto bocca, è stato richiamato e ci ha salvato nonostante al suo rientro si fosse all’orlo del baratro, per me, non ha fatto poi così male.

  13. Anche quest’anno niente allenatore allora??? faccio l’abbonamento perche non voglio fare come TANTI altri ma non so quante volte andro’ allo stadio con quel signore sulla nostra panchina…

  14. Meglio Aglietti che Buso (che non conosco ma mi sa tanto sia un altro Carboni), ma l’importante come altri hanno gia’ sottolineato e’ di costruire una squadra adeguata, per fare un tranquillo campionato di B e lanciare magari qualche altro giovane. Se ci si fa scappare Big Mac siamo da manicomio.

    • Ti sa tanto sia un altro Carboni? Quante partite hai visto di Buso? Ma che in questo sito chiunque apre bocca e da fiato senza sapere niente?

      • Non ho visto nessuna partita di Buso, mi da l’idea che sia un altro Carboni ma e’ solo una sensazione (e forse sbagliata). Uno dice la sua no? non mi sembra di aver detto la boiata dell’anno quindi sta’ tranquillo caro “Anonimo”, non t’incazza’ che ci siamo salvati!

  15. Aria nuova…anche per il bene del mister Aglietti.
    .
    Serve un allenatore con esperienza della categoria, in grado di dare un gioco ad una squadra che si preannuncia giovane e senza grosse individualità. Una persona capace di lavorare anche sulla testa dei giocatori e che soprattutto si porti dietro il proprio staff di preparatori.
    .
    Se risparmiamo sui giocatori bisogna spendere almeno sul tecnico…

  16. Il fatto che si voglia riconfermare Aglietti, fa pensare che il tecnico a questo giro, non starà zitto in un angolo a farsi comprare Gallozzi, Dumitru e Ficagna.
    Aglietti ha la fame giusta, quella che serve adesso per ripartire. E’ arrivato a 1mm dal baratro, ha visto la fine del barile senza toccarlo (per fortuna nostra), ha capito i suoi errori (non l’unico ad averli commessi) e sicuramente se sarà ancora con noi, non li commetterà nuovamente e soprattutto non permetterà alla società di commetterli nuovamente.
    Al di la di quale sarà il nostro obbiettivo per la prossima stagione (qualunque sia, comunque diranno salvezza tranquilla) credo che Aglietti vorrà mettere le cose in chiaro fin da subito su che tipo di giocatori vorrà avere a disposizione.

    Quindi questo famoso REGISTA con i piedi buoni

    Quindi questa famosa ALA in grado di crossare (non a colomba come Valdi)

    Quindi questa famosa coppia d’attacco (che se fosse Tavano-Maccarone sarebbe SPETTACOLARE)

    Quindi questo famoso difensore centrale con un minimo di piede da affiancare a Stovini

  17. Da fonti attendibili so che la società aveva contattato Di Francesco, il quale però ha rifiutato sia per questioni economiche sia per questioni di progetto! Gautieri invece preferisce rimanare a Lanciano, anche perchè almeno per il momento l’offerta dell’Empoli non è allettante (sempre economicamente e tecnicamwnte parlando).
    Foscarini non mi risulta ci sia niente di concreto.
    Mentre per Buso ci sarebbe l’interesse del tecnico, ma la società valuta a questo punto forse più convincente l’ipotesi Aglietti. Ecco perchè il tentativo di riconferma. In caso di risposta negativa (al momento molto probabile), si opterebbe appunto per Buso.
    Sfortunatamente proprio oggi mi è stato confermato che molto probabilmente rimarrà Vitale…. e chi gli da lo stipendio che percepisce ad Empoli?!
    Inutile dire che se rimane tutto come qst’anno, anke il prossimo campionato non si preannuncia ricco di soddisfazione,
    In primo luogo perchè Pino come sempre sarà più intento a vendere e ad incassare sottobanco, che a comprare.
    In secondo luogo perchè partiremo per l’ennesima volta con un allenatore scarso, privo di personalità e d’idee, incapace di motivare la squadra e di leggere le partite.
    O i tifosi si mettono in testa di spingere per rinnovare l’aria o anke il prox campionato sarà all’insegna del “si salvi chi può”!!!

    • I tifosi non si devono mettere in testa assolutamente niente,cosa significa rinnovare l’aria?Via Corsi?Non diciamo cavolate,siamo diventati peggio degli ultrà delle peggiori società di A e B,veramente

      • Mai dette cavolate, caro Vlad, aria nuova significa mandare via almeno Vitale, Carli, Cappellini e compagnia bella!!! E fidati anche il Corsi non è esente da critiche….
        Poi si può parlare a vanvera quanto si vuole, ma le cose o si sanno o si sta zitti…. io le cose le so e per questo muovo le mie critiche, non per fare casinio, ma per il bene dell’Empoli. Se te, pensi di essere meglio informato di me allora fammi sapere perchè dico cavolate, altrimenti ho paura che le cavolate le abbia scritte te!
        Sempre FORZA EMPOLI!

  18. si rischia di fare come il vicenza che era già da un po’ di anni che galleggiava nelle zone basse. qui o si rifonda o si affonda.

  19. Oh basta Aglietti oh pijamo un serio…. un voglio mica maurinho… ma mi basta un con un pochino d esperienza in serie B!! Basta Aglietti è ridicolo, presuntuoso eh un lo può vedere praticamente quasi nessuno!
    La società? Purtroppo c tocca tener questa con Fabrizio annessi e connessi e un presidente che ha degli interessi troppo forti con L’empoli… farà di tutto x mantenerlo nooo? Guardiamo in faccia la realtà chi investirebbe in una piazza come Empoli!? Stiamo buoni con ‘sta crisi PUTROPPO è meglio tener questo che fare la fine dell’Arezzo o del Pisa? O del Montevarchi? O Perugia…o devo continuare? Boni e sempre forza Empoli!

  20. Fate ridere! Invece di godere per questa salvezza siete subito a criticare. Abbiamo fatto retrocedere il Vicenza societa con piu storia e piu soldi di noi e siamo a criticare. È 14 anni che navighiamo tra A e B, siamo andati anche in coppa UEFA. Vi faccio una domanda cari scienziati nella storia Dell Empoli esiste una societa che ha fatto meglio? Vergognatevi ora e sempre forza Azzurri. Ps Giova4empoli ammazzati perche l’invidia ė una brutta malattia…………

  21. Scusa Raffaello hai ragione, comunque nessuno ha risposto alla mia domanda…………..giova4 quando vuoi prendiamo un caffė, gufo ahahahah dai retta a me strappa l”abbonamento, a parte secondo me tu non sei nemmeno tifoso azzurro……..

    • Io a differenza di te sono 26 anni di fila che faccio l’abbonamento all’Empoli e almeno 30 che seguo i colori azzurri. Ero a Como ai tempi della prima salvezza in A, ero a Cesena ai tempi dello spareggio perso col Brescia e via discorrendo. E nn penso ti possa permettere di insegnarmi nulla ne sui colori azzurri ne su come si deve tifare i colori azzurri!!! Se muovo delle critiche a certe persone nn è per invidia, ne per ingratitudine.
      Io il caffè lo prendo pure, dimmi te dove e qnd, ma dai retta impara a parlare con le persone senza offendere che ti conviene

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here