A cura di Fabrizio Fioravanti

Gli azzurri di mister Melis conquistano la FIBNALE del prestigioso Trofeo battendo l’Udinese 6 – 4 dopo una serratissima gara il cui verdetto è stato possibile solo dopo i calci di rigore.

Purtroppo per la finale mancheranno sia Kabashi (che ha avuto due giornate di squalifica dopo l’espulsione rimediata ieri) e Hiasj (doppia ammonizione)

Le cronache da www.trofeorocco.com ci dicono:

“Più Empoli che Udinese nella prima frazione conclusasi sul nulla di fatto. Il primo episodio, però, è di marca bianconera con Marsura che non riesce ad approfittare di un errore difensivo. La reazione dei toscani è veemente e per due volte porta Tempesti a impegnare severamente Provedel. Il duello tra il centravanti azzurro e l’estremo friulano si rinnova a inizio ripresa e vede nuovamente vincente Provedel. L’Udinese ha il merito di tenere pur soffrendo e al 28′ trovano il vantaggio con un’incornata di Furlanetto. Sembra fatta per i ragazzi di Walem ma in pieno recupero Kabangu s’inventa quasi dal nulla un destro che si insacca sul primo palo. Si va ai calci di rigore: l’Empoli non fallisce mai, l’Udinese sbaglia con Karaglounis “


UDINESE CALCIO: Provedel, Berra, Syku, Furlanetto, Karaglounis, Raffa, Dimitrio (Serini), Bedin, Sellan (Gonzales), D’Incà, Marsura (Hoxha), Frison.

All. Walem.


EMPOLI: Ricci, Hysai, Mattiello (Bellavigna), Bachini (Montella), Rugani, Diarra, Altieri (Gatto), Tempesti, Bencini (Saccà), Frugoli (Kabangu), Ghelardoni.

All. Melis.


GOL

st 28′ Furlanetto (U) –  32′ Kabangu (E)


In Finale gli azzurri incontreranno i messicani dell’ATLAS GUADALAJARA che hanno esordito nel Girone C.

Questo il loro cammino nel Trofeo:

FASE A GIRONI:

KFV Fußball Akademie Kärnten –  Atlas Guadalajara 1 – 3

Eintracht Frankfurt  –    Atlas Guadalajara 1 – 2

Torino – Atlas Guadalajara 1 – 1

QUARTI DI FINALE:

Bahia – Atlas Guadalajara    0 – 1

SEMIFINALE

Varese – Atlas Guadalajara   0 – 2

Capocannoniere dei messicani, con 2 gol, Caballero

La FINALE

Atlas Guadalajara – EMPOLI

Lunedì 25 aprile  – ore 15.00

A Gradisca di Isonzo (UD) – Stadio “G. Colaussi”

CONDIVIDI
Articolo precedenteMemorial Sassi: Primavera, ancora una vittoria
Articolo successivoSerie A – Milan ad un passo dallo scudetto
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here