Al termine del match perso in casa per 3-0 contro l’Ascoli, sono intervenuti, nella sala interviste dello stadio “Castellani”, il tecnico Sarri ed i calciatori Moro, Pucciarelli, Regini e Croce.

Abbiamo diviso il servizio in due video, dove nel primo c’è la lunga analisi del mister e nel secondo i quattro calciatori.

 

 

Il servizio è stato realizzato da Alessio Cocchi grazie alle riprese di Tommaso Chelli.

CONDIVIDI
Articolo precedenteEmpoli, niente giorno libero. Da lunedi tutti di nuovo al lavoro.
Articolo successivoValdifiori rassicura i tifosi
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

25 Commenti

  1. LA LEGA PRO SI AVVICINA SEMPRE DI + ED ANCHE IL FALLIMENTO TOTALE !!!!!!!!!!!!!!!!! UNA COSA DEL GENERE NON L’AVEVO MAI VISTA!!!!!!!!!!!!! ROBA DA MAIALI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. Sono rientrato da poco da Empoli,con tanta rabbia in corpo,non tanto per la sconfitta,ma per come è arrivata…Come sempre si dovrebbe guardare il complesso e non il singolo,……..si dovrebbe capire che si gioca in undici e si perde in undici!Ma come si fa a pensarla così….troppo facile dire 0-3 debacle totale…non è così….Se la prestazione alla fine piu’ o meno c’è sempre,vuol dire che poi in fondo non è che ci mettono sotto di brutto!Quando il presidente dice che l’allenatore non centra,si sbaglia e di grosso,perchè mettere in campo Tonelli e Romeo,vuol dire che ha sbagliato mestiere sedendosi su una panchina di calcio!Forse non si stara’ giocando un calcio strepitoso,ma questo nemmeno negli ultimi anni è avvenuto,se non in pochissime partite…..Non so se in questo momento sia possibile acquistare ancora qualche difensore,ma l’importante e non vedere piu’ in campo ne Tonelli,ne Romeo perche’ NEMMENO IN C2,giocano titolari…solo Sarri li puo’ far giocare ancora,ma poi si vedono le conseguenze!Dimenticavo….insieme a loro si puo’ accomodare anche Dossena,qualcuno pensera’ che anche stavolta non è colpevole sui goals subiti…..io invece penso che gli altri portieri sullo 0-0 parano….LUI NO!

    • Vorrei anche dire che mai avevo visto saltare di testa difensore e attaccante e l’attaccante fare goal DI PETTO!I casi sono 2….o Tonelli è un NANO,o ha sbagliato sport.Grazie Tonelli PER AVERMI FATTO VEDERE ANCHE QUESTA….potro’ dire “QUEL GIORNO C’ERO ANCH’IO!”

  3. caro Daniele concordo in pieno con quello che dici; vedi il problema attuale è dato da quello che io chiamo “debito di riconoscenza”; siamo troppo grati a Dossena per averci salvato l’anno scorso da non ammettere serenamente che è comunque scarso, allo stesso modo siamo così grati al Corsi per tutto quello che ci ha regalato negli anni passati da non riuscire a concepire che è tra i principali colpevoli di questa debacle (capisco chi attribuisce la colpa a Carli, ma alla fine il presidente è lui,è lui che ha avuto i suoi motivi per nominarlo e penso sia stato lui a dare mandato di fare una squadra con due lire)Purtroppo nessuno vuole comprare l’Empoli ora, mentre in Lega Pro col prezzo ribassato è più facile vendere, cercando, in attesa di andarsene, di raccimolare più soldi possibili con le cessioni e risparmiare sugli acquisti.(ricordate quando dopo la partita col Vicenza ce l’aveva con i gufi che ci volevano in serie C, con portafoglio gonfio e non?) Voglio bene al Corsi per avermi fatto sognare da tifoso, ma ora credo che, se veramente ama ancora l’Empoli debba decidere di abbandonare questa logica di stile aziendale e rimetterci dei soldi per acquistare qualcosa di decente, non può farci sprofondare nel baratro.

    • Bravo Berto…ti quoto al 1000%…queste cose io le dico dall’ inizio…da un minuto dopo l’ intervista che il signor C. rilascio dopo lo spareggio play-out! Ma fino ad oggi tutti ad adorarlo memori degli anni in A che ci ha regalato…anni oramai lontani e con un presidente con questo spirito…irripetibili.

      Si sembra i genoani che vivono di ricordi…dei ricordi di 9 scudetti oramai vecchi 90 anni e più.

      C’ è solo una cosa che ci differenzia Berto…una cosa non da poco…tu vuoi che ricominci ad investire…io voglio che se ne vada! Non mi fido più di lui.

  4. Quoto Berto e S’Ostina xchè anche io ho già detto più volte di non poterne più di chi vive di ricordi e di riconoscenza mentre la squadra langue ultima in classifica con 3 (4-1) punti in classifica.
    Basta, non si possono più sentire i discorsi sugli anni di A, la Coppa UEFA e bla, bla,bla…
    Il Corsi ha fatto quest’anno e l’anno passato tanti errori quanto non ne aveva accumulati in un decennio di presidenza!
    E che fa all’indomani di una partita come ieri? Non ha nemmeno le palle di dare una scossa all’ambiente cambiando allenatore, forse xchè non ha trovato nessuno che viene ad alle arco gratis o quasi come Sarri…
    Vi rendete conto che l’unica decisione che Fabrizio ha preso quest’anno è stata togliere le telecronache al Guastella!?!?

  5. giuste e semplici parole di berto.
    vorrei aggiungere che quando viene detto che siamo da serie c non vengono dette cose senza senzo, la campagna aquisti è stata basata su giocatori di quella serie.mentre gli ultimi nostri ex giogatori sono in b o serie a.mentre buscè in serie c sta confermando la sua professionalità.
    poi non esiste non esonerare allenatore a questi punti, anzi con questi punti.

  6. ARGOMENTO ALLENATORE (RI POSTATO)
    IN ALTRI TEMPI CORSI AVREBBE ESONERATO SARRI.
    COME E’ SUCCESSO PER ALTRI ALLENATORI PASSATI DA EMPOLI.
    ————————
    E’ GIUSTO RIBADIRE LE PALORE DEL PRESIDENTE
    CHE EVIDENZIANO CHE NON E’ QUESTIONE SOLO DI ALLENATORE
    IL QUALE PERALTRO FA’ QUEL CHE PUO’
    MA CHE A MIO PARERE NON E’ ESENTE ERRORI.
    —————————
    E’ CHIARO PERO’ CHE SE CI FOSSERO STATI UN PO’ DI SOLDI DA GESTIRE
    L’ESONERO SAREBBE SICURAMENTE AVVENUTO.
    —————————-
    MI CHIEDO:
    NON CI SONO SOLDI PER INCREMENTARE LA QUALITA’ NELLA CONDUZIONE TECNICA.
    NON CI SONO SOLDI PER INCREMENTARE LA QUALITA’ NELLA DIFESA LA PARTE CHE DETERMINA
    PIU’ DI TUTTE I RISULTATI NEGATIVI (20GOL SUBITI…)
    QUINDI SE RESTA TUTTO COME E’
    E’ CHIRAO CHE SI VA INESORABILMENTE VERSO UNA RETROCESSIONE GESTITA.
    E FORSE QUI’ RIENTRA IN GIOCO LA CESSIONE DELLA PROPRIETA’
    CHE SAREBBE CHIARAMENTE PIU’ ATTUABILE
    SE LA SQUADRA FOSSE IN SERIE (C) PRO ANZICHE’ IN SERIE B.
    A VOI LA CONCLUSIONE….

    • Vedi DASH,se c’è una cosa che mi fa incavolare è quella che io sia un difendi societa’,quando non è vero…..non è la prima volta che dico “e’ possibile avere un presidente che non mette mai una lira delle sue tasche per rafforzare la squadra?Non ci sono mai soldi?Non ci sono mai soldi suoi…questo sì).Sono anni che andiamo avanti con gli introiti delle cessioni dei nostri giocatori e questo merito va dato al presidente?Probabilmente qualsiasi persona che scrive su questo sito avrebbe potuto essere al comando di questa societa’….bastava avere accanto Vitale!A questo punto dico…se vuoi fare il presidente Corsi,devi anche tirar fuori qualche euro…..se non vuoi mettere niente perchè magari pensi di non avere un rientro allora molla.Il tanto bistrattato Vitale va solo ringraziato per quello che ha fatto in tutti gli anni che è stato ad Empoli,ma purtroppo per un paio di annate andate male è stato crocifisso ingiustamente….di quei marpioni la societa’ hanno bisogno eccome……!

      • Sinceramente io non mi riferivo a te.
        Ognuno la pensa come vuole.
        Forse volevi ripostare a qualcun’altro.
        Comunque il mio commento resta quello che ho precedentemente postato.

        • ha…scusa…
          forse il tuo discorso era che non ti senti un difensore della società ma comprendi che è la società a metterci i soldi. E quindi libera di scelgliere come gestirli…chiaramente…o da chi farsi aiutare a gestire (ex Vitale)…e che potrebbe metterci di più…cmq le voci fuori dallo stadio parlano chiaro…no money.

  7. X Daniele.
    Gioca Romeo e tonelli perché sono gli unici difensori rimasti in rosa insieme a Pratali e regini,e poi,cosa vogliamo imputare a Sarri?
    A fatto giocare tutti i difensori che ci sono in rosa,a cambiato il modulo giocando a 3,a 4,a 5,cercando di mettere a proprio agio i difensori di turno.
    Io penso che lui non sia per niente colpevole,oltretutto vedo quando sono a gli allenamenti,grandissima professionalità e competenza da parte sua.
    La verità e’ che siamo SCARSI!!!!!!
    Sbagliate le valutazioni sulle riconferme e acquisti

    • mi permetto di dirti che non sono daccordo su alcune cose.
      Sul resto si.
      Allora la prima: Gli allenamenti dei professionisti sono sempre doppie sedute. E all’incirca durano tra parte atletica e tecnica circa 4 ore…non mi sembra che noi lo facciamo…
      La seconda il cambio di modulo da 3-5-2 a 4-3-1-2 frà primo e secondo tempo ha peggiorato la situazione anzichè migliorarla.
      Questi sono errori imputabili a Sarri. Certo Sarri fa quel che può.
      Però sono errori.
      La difesa poi con gli esterni se non hai Acardi e Pratali insieme non può essere a tre. Ma deve essere a cinque.
      Con gli esterni che salgono più ponderatamente.
      Altro errore non meno importante è che se la palla non la giochi un po’ non ce la fai a segnare.
      Non si può campare di sole verticaizzazioni.
      Ripeto…tutti errori del tecnico.

    • La grandissima professionalita’ e competenza che dici ,va poi trasferita il sabato quando si va in campo…..Solo a sentirlo parlare si sente benissimo che non è un trascinatore ed in certi momenti bisogna esserlo piu’ che essere allenatore!Riguardo alla DIFESA,SE HA PROVATO UN PO’ TUTTI,DOVREBBE AVER CAPITO CHE TONELLI E ROMEO,SONO IMPRESENTABILI SU UN CAMPO DI CALCIO PROFESSIONISTICO….sai quanti giovani della nostra primavera giocano adesso in campionati minori e sono meglio di loro in tutto e per tutto?!Chi fai giocare al loro posto?Ferreira di sicuro(anche quando era disponibile Sarri non l’ha mai fatto giocare),Pecorini va provato e subito e se non ce ne sono altri prendi e ci metti 2 giovani della primavera se sei un allenatore coi controcogl.ioni!Quando hanno giocato loro 2 i goal che si son presi sono stati sempre per loro responsabilita’ e anche Dossena non è immune!Se si continua a dire che la prestazione da parte nostra c’è sempre,vuol dire che PROPIO SCARSI non siamo e io non ce l’ho con Tonelli e Romeo perchè sbagliano,ce l’ho con chi insiste a metterli in campo….Dossena compreso!Che poi alcuni acquisti siano stati sbagliati,non vuol dire che tutti gli acquisti siano stati sbagliati!

  8. Dash,intanto ti faccio i complimenti x i toni che usi x conversare,e cioè pacati e privi di parolacce.
    Anch’io mi permetto di non essere d’accordo sulle tue riflessioni.
    1.dietro eravamo praticamente a 5,visto che gli esterni sono due difensori.
    2.il cambio di modulo nella ripresa (4 3 1 2)mi sembrava una mossa logica da fare,rinunciando a un difensore,poi,sono d’accordo con te che non ha sorto benefici,però non è da imputare all’allenatore quest’ultima considerazione.
    3.le squadre di calcio professioniste si allenano 1 volta al giorno,a parte il martedì oppure il mercoledì dove c’è’ la doppia seduta.
    4.i tempi della seduta,variano da allenatore ad allenatore,dipende dalla bravura di dare intensità e eliminare i tempi morti.
    Ribadisco il mio pensiero,cambiare tecnico non serve a niente,la verità e che siamo veramente scarsi,e che forse chi guida questa squadra da tre mesi,forse,può trovare una soluzione x uscire da questa situazione.

  9. ..Sarri non è un tecnico da serie B, e al Corsi mi pare che glie ne importi il giusto..
    Giocatori troppo scarsi e per di più si allenano troppo poco durante la settimana!!!

  10. avete tutti ragione… ma oltre a tonelli e romeo di inguardabile c’è il signor pratali… i primi 2 sono scarsi e non si può certo aspettarsi chi sa che cosa… ma pratali mi sembrava veramente scandaloso…. stovino sarà anche un viola di m***** ma almeno dava il massimo ogni volta come un vero capitano … pratali ha una faccia che sembra quella di un post sbornia di uno che non ha veramente nessuna voglia!!! concordo anche per il discorso fatto su dossena da berto 75

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here