Vi proponiano la conferenza integrale tenuta questo pomeriggio nella sala stampa dello stadio “Castellani” in presentazione del nuovo tecnico azzurro, Guido Carboni.

Con il tecnico c’era anche il Presidente azzurro Fabrizio Corsi.

 

Per PianetaEmpoli.it e TeleEmpoli (official tv EmpoliFC) ha curato il servizio Alessio Cocchi.

 

 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteWeek end azzurro giovani – I risultati
Articolo successivoBasket Femminile | Empoli ko con il Pontedera
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

4 Commenti

  1. E’ arrivato il momento di metterci i dubbi da parte e sostenere il mister e’ la squadra, e’ inutile ormai valutarlo su cosa ha fatto in passato, qui bisogna salvarsi e al piu’ presto! Forza Carboni, batti la Fiore e diventi un mito!

  2. E’ chiaro che la valutazione negativa di Carboni (ci metto dentro anche la mia) sia bastata su “pregiudizi” ovvero sul suo curriculum e sui risultati ottenuti fino ad oggi.
    Mi però normale che ciò avvenga, allo stesso modo di quando viene comprato un attaccante e siamo tutti contenti se l’anno prima ha segnato 20 goal ed invece storciamo la bocca se ne ha fatto 1.
    Che poi i “pregiudizi” possano essere capovolti con “giudizi” diversi, non c’è dubbio.
    E ciò può avvenire nel bene come nel male.
    Però non si può neppure negare l’evidenza: ad oggi Carboni è tutt’altro che un grande tecnico.
    Lo diventerà? Chissà.
    Possiamo solo “sperarlo” visto che adesso allena i nostri.
    Quindi condivido l’idea di “stringersi attorno alla squadra” e fare blocco positivo comune, ma allo stesso tempo capisco quelli (tanti) che hanno storto la bocca al nome di Carboni tecnico dell’Empoli

    • Concordo, anche io sono tra quelli che ha storto la bocca pero’ a questo punto preferisco stare vicino alla squadra piuttosto che criticarla. Speriamo bene! Se si avesse il <ulo di vincere con la Fiorentina non ci sarebbe debutto migliore… pero' e' un'ipotesi troppo azzardata, ho visto che Jovetic e Gilardino non giocano pero' c'e' un certo Babacar che sfortunatamente tutti ben conosciamo…. se non era per lui perlomeno ce l'avremmo giocata ai rigori…. Forza Azzurri comunque.

  3. forza azzurro, forza carboni. Oramai non resta che tifare la squadra almeno fino alla pausa natalizia. le prossime partite sono una più importante dell’altra. e ci metto anche quella di giovedì, quando più che il risultato conterà la grinta, necessaria in un derby seppur di coppa italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here