Nella zona mista del “Braglia”, al termine della beffarda gara persa con il Carpi, abbiamo intervistato tre calciatori azzurri: Saponara, Maccarone e Paredes.

Con loro abbiamo analizzato la gara.

 

Il servizio è a cura di Alessio Cocchi grazie alle riprese di Tommaso Chelli. Il contributo è fruibile anche in HD selezionandolo dalle impostazioni di youtube.

 

https://www.youtube.com/watch?v=-nLr4UFfCtA

CONDIVIDI
Articolo precedenteArbitro Paolo Valeri? Uno scandalo!
Articolo successivoI numeri del match (Carpi/Empoli)
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

6 Commenti

  1. Grande Sapo,se c’è qualcuno che deve essere rammaricato per un girone di ritorno giocato non al massimo delle possibilità,soprattutto per problemi fisici,questo sei tu.Un Sapo al massimo delle possibilità poteva andare agli Europei……e solo l’espulsione di Frosinone non gli ha permesso di essere chiamato in Nazionale….poi c’ha pensato la pubalgia a farlo giocare in maniera normale,perchè è vero….i problemi fisici non gli hanno permesso di allenarsi con continuità,ma il suo impegno in campo non è mai mancato….e se qualcuno dei tifosi azzurri non se n’è accorto mi dispiace per lui.Forse le partite andrebbero guardate più attentamente e anche chi come lui sa fare meraviglie,se impossibilitato a farlo,puo’ esser stato utile con rientri,determinazione e voglia di sacrificio.

  2. ma quello che chiacchiera per 50 minuti su 60 di trasmissione, ma che droghe usa?
    e soprattutto, da dove l’ha tirato fuori ‘vàlery’ ?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here