Al termine del vittorioso incontro di Modena, abbiamo realizzato, presso la sala stampa del “Braglia” le canoniche interviste del dopo gara. Ai nostri microfoni il tecnico Sarri ed i calciatori Bassi e Moro. Sono state interviste particolari, condizionate da un clima tesissimo a causa della feroce contestazione dei tifosi del Modena. Oltretutto, l’intervista con il mister, ultima che abbiamo realizzato cronologicamente, è stata chiusa un po’ frettolosamente (lasciandoci almeno un altro paio di domande in canna) proprio perchè un manipolo di tifosi gialloblù era riuscito ad entrare dentro i locali dello stadio, con l’arrivo in massa delle forze dell’ordine che hanno richiesto un’ accellareta sui tempi per poter far andare via la squadra azzurra onde evitare situazioni sgradevoli.

 

Le interviste sono state realizzate da Alessio Cocchi grazie alle riprese di Marianna di Lallo.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteSarri nel dopogara
Articolo successivoI numeri del match (Modena-Empoli)
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

9 Commenti

  1. PianetaEMpoli, complimentandomi per il servizio, iniziate a fare una bella opera per vedere il Castellani pieno per Domenica Sera.
    Sarà fondamentale quella partita, ricreiamo l’ambiente di 15 anni fa.. ce lo meritiamo.

  2. ” Regini è un ragazzo pulito e queste cose non le sà fare…ed è una risposta che mi piace “. Questo passaggio dell’intervista a Sarri è da registrare, spedire a Coverciano e mostrarlo ai neoallenatori durante le lezioni. Bravo al mister anche per i complimenti a Croce. Li merita. Ieri è stato tatticamente determinante.

  3. Regini e’ un ragazzo pulito xo’ cn la situazione infortuni in difesa e visto che ormai e’ un leader.. Poteva fare lo sforzo.. Pero’ complimenti a tutti!! nota positiva x croce che come dice Angelo tatticamente e’ stato determinante, ma ragazzi lui nn perde mai un pallone e ha un senso della posizione che gli permette di fare cio’ che vuole, peccato per l’allergia al gol

  4. Bravo capitano, ma il bestemmione finale che tutta Italia ha visto e sentito non mi è piaciuto, dovresti chiedere scusa e vergognarti.

  5. Effettivamente é clamoroso non lo abbiano sentito e non sia scattata la squalifica. Li non mi sei piaciuto nemmeno a me. Per il resto Moro sta facendo una grande stagione. Grande Mister digliene secce a quei pezzi di merd@

  6. Ma che fate i bacchettoni….durante una partita tra tutti diranno almeno mille bestemmie. Non voglio giustificare chi le dice, ma é così, e venire qui a fare i moralisti, con uno che sta dando l’anima x i nostri colori, lo trovo assurdo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here