TV | Mister Vivarini nel dopo gara a Lamporecchio

    11

    Al termine della prima uscita stagionale degli azzurri, gara vinta dai nostri 17-0, abbiamo intervistato il neo tecnico azzurro Vincenzo Vivarini.

    Con il tecnico abbiamo analizzato la gara e la settimana di lavoro ma abbiamo toccato anche il tema ambientale vista la contestazione di questa sera. Il servizio è a cura di Alessio Cocchi grazie alle riprese di Tommaso Chelli ed è fruibile in HD.

    CONDIVIDI
    Articolo precedenteTV | Piu e Dermaku nel post Lampo-Empoli
    Articolo successivoTV | Sintesi gara Lampo-Empoli 0-17
    Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

    11 Commenti

    1. Dai retta mister…fai le valige…qui ti rovini solo il fegato…tra una società dove DG e DS non hanno un briciolo di autonomia operativa…e una tifoseria che contesta un mancato saluto in un amichevole estiva dopo un anno di colpevole silenzio…quest’anno si fa la fine del Trapani.

    2. Di sicuro lui è una gran bella persona, un buon comunicatore, e secondo me ha tutto per darci delle belle soddisfazioni. Se la squadra lo seguirà, lui avrà per le mani una delle squadra più talentuose della Serie B, non partendo magari tra le favorite in quanto molti giocatori non sono particolarmente conosciuti nel panorama calcistico italiano. Però questo non è assolutamente uno svantaggio per noi, anzi le cose migliori le abbiamo sempre fatte quando gli altri non ci consideravano all’altezza. Per questo nutro grandi speranze per questa stagione

    3. Comunque uno che x prima cosa mette in primo piano il rapporto con la tifoseria e alla prima uscita si comportano così no è che parta con il piede giusto un saluto era il minimo non avevano mica da timbrare il cartellino vaia ,,,vaia ,,,,

    4. Ma si cominciasse a parlare della stagione che parte anziché stare sempre a logorarsi ( e logorare) su qualunque decisione presa dalla società?

    5. Non si puo’ continuare con atteggiamenti distruttivi ancora prima di partire. Togliamoci tutto questo livore verso tutto e tutti. In primo luogo perche’ la maggioranza della squadra e’ nuova e nuovo lo staff tecnico quindi incolpevoli di quello che e’ successo e credo che meritino la nostra fiducia.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here