Nel ritiro di Sestola ha parlato questo pomeriggio Riccardo Saponara.

 

Le immagini sono riprese dal canale Empoli Football Channel

 

51 Commenti

  1. Speriamo restinosi Riccardo che il Puccia e poi l’anno prossimo salutiamo anche loro e chiudiamo i saluti di quelli che ci hanno portato in A

  2. Ricky sta aspettando una bella offerta ed è normale che sia così.
    pensava potessero già essere arrivate,ma al momento niente, quindi mastica un po ‘ il boccone amaro. Poi ovvio anche lui non è scemo e sa che andare al Bologna o al toro non gli cambierebbe la vita e quindi se queste dovessero essere le proposte rimarrebbe ad Empoli dove almeno conosce l’ambiente. Spera di spiccare il volo in qualche club più importante del nostro e questo è normale. Mi dispiace soltanto che non abbia detto manco una parola di attaccamento ai nostri colori. Noi comunque vada dobbiamo pensare ad un’altro giocatore da poter sfruttare nel suo ruolo

  3. L’attaccamento ai colori (lui l’ha manifestato infinte volte, non è necessario farlo ad ogni intervista) si dimostra in ben altri modi. Non sono i discorsi al microfono ma i fatti a parlare, riccardo è un giocatore che non si è mai tirato indietro, ha sempre dato il massimo, mettendosi a disposizione anche in situazioni in cui sarebbe stato più facile chiamarsi fuori (1 partita saltata per infortunio l’anno scorso nonostante ciò che tutti sanno sia successo), in cui il rischio di incappare in figuracce e critiche era ben alto. Questo significa dimostrare attaccamento ad una maglia, a volte invece di reclamare questo bene amato “attaccamento” e voler bene a un ragazzo solo quando gioca partite straordinarie, sarebbe anche utile dimostrarlo noi a lui dal momento che è cresciuto con noi, abbiamo sofferto con lui in determinati momenti, ci ha fatto gioire, ha ri-scelto noi dopo un’esperienza negativa a Milano, ha contribuito fortemente a una finale playoff e due salvezze e nonostante tutto non ha mai proferito una parola fuori posto, è sempre stato umanamente disponibile e ATTACCATO ai nostri colori. FORZAEMPOLI

  4. Riccardo potrebbe rimanere pur alquanto confuso. Fabrizio sono 20 anni che ci fai godere. Fissa una data e basta con questo supplizio. Fai godere anche i tifosi.come hai sempre fatto

  5. Lo spettro positivo di Balotelli:serio,posato,riflessivo mai sopra le righe e sempre a completa disposizione del gruppo.Avesse avuto una percentuale infinitesimale di negatività a contaminare quel grado immacolato di purezza,rendendolo un po’sbruffone,testardo e spavaldo,sarebbe sbocciato molto prima.Agnelli coniò per Baggio la definizione di “coniglio bagnato” a causa di quell’aria sperduta e spaurita con cui affrontava i giornalisti.Ma la metamorfosi in libellula si completava non appena calcava con gli scarpini lo smeraldo di un campo da gioco.Riccardo deve maturare ancora ma nei tratti distintivi colgo quella sottile indolenza che attanagliava le membra e le parvenze del Divin Codino.Lo reputo un ragazzo in gamba e son convinto che neanche a lui giovi un cambio casacca all’ultimo tuffo e non tanto per una questione di “giochi fatti”,quanto piuttosto perché a quel punto saranno le tattiche di gioco ad essere fatte conferendogli quel ruolo di perno in un meccanismo pronto a scattare alla prima di campionato ,offrendogli l’occasione di togliersi quei “sassolini” del cui fastidio causato si lamenta in conferenza stampa.Speriamo bene.

  6. Penso che saponara,più di tutti,abbia dimostrato coi fatti quanto attaccamento abbia avuto per l Empoli. e Paolino l ha spiegato proprio bene!

  7. Secondo il Corriere di Bologna, Saponara avrebbe fatto sapere che andare al Bologna sarebbe la soluzione ottimale per il suo percorso di crescita…e addirittura i dirigenti dell’Empoli ne sarebbero già al corrente….cazzate o no?

  8. Beh,il Corriere di Bologna è appunto di Bologna….Cosa avrebbe mai potuto scrivere? I discorsi sono pochi e chiari:arriva un’offerta da 15/16 mln almeno? Se si se ne può discutere,altrimenti rimane.

  9. Attualmente al momento e per ora . Sta aspettando solo proposte ma le sta aspettando di brutto e non vuole assolutamente rimanere

  10. Un plauso personale a Nicola e Paolino.
    Aggiungo che è anche quello che Marcello e lo trasmette ai suoi collaboratori e giocatori (sta a ognuno di loro essere predisposti a ricevere il valore e l’opportunità che Empoli offre)
    Condivido.

  11. Dopo che Carli,astutamente lo aveva riportato ad Empoli,forse pochi pensavano che si dovesse e potesse spezzare il giocattolo…..un giocattolo che con Verdi dietro le punte,anche se a singhiozzo,sembrava funzionare a discreti livelli.NOOO ma c’è gia Verdi che ce ne facciamo di Saponara dicevano un po’ tutti i tifosi e non solo loro visto che anche qualche giornalista locale pensava la stessa cosa.Mi pare che in una quindicina di partite Riccardo abbia dimostrato quello che valeva e che vale e quindi quando sento che alcuni vorrebbero il ritorno di Verdi forse non hanno capito che Verdi non vale nemmeno la meta del Sapo.Credo che se l’anno scorso Saponara avesse accettato l’offerta del Napoli,la società azzurra volente o nolente si sarebbe presa i 15 milioni offerti(che ricordo non sono comunque noccioline ma quasi 30 miliardi di lire)e festa finita.Invece questo ragazzo non ha pensato al portafoglio ma voleva completare la sua formazione come calciatore e con umiltà ha dato la sua disponibilità a farlo nella società che l’aveva lanciato e che gli aveva poi dato l’opportunità di essere titolare indiscusso in serie A.L’annata non è stata positiva come credeva e come tutti i tifosi e la società si aspettavano,ma per una serie di svariati motivi,non certo per la sua capacità di saper giocare al calcio.Alla fine 5 goals e 11 assist in serie A,parecchi giocatori non li fanno nemmeno se hanno giocato un gran bel campionato.Ma da lui è chiaro che tutti si aspettano di più…..Mi domando se ci fosse stato quest’anno al suo posto Verdi(e non mene voglia lo prendo solo ad esempio)e avesse fatto 5 goals e 11 assist….tutti ad osannarlo di sicuro…..Riccardo è attaccato alla maglia azzurra è lo ha dimostrato in mille maniere anche scendendo in campo a mezzo servizio e quei pochi che stanno a dire che è un sopravvalutato son quelli che ieri ad ogni sua magia stavano ad applaudirlo….ne son più che sicuro…..Quei soliti pseudo tifosi che se giochi parecchie partite alla grande ti esaltano,basta che ne giochi una o due di seguito sotto tono e sei un bidone e incominciano a fischiarti.Se è da grande squadra si potrà vedere solo quando e se ci approderà….a me se rimane ad Empoli mi dispiace per lui perchè secondo me ha grandissimo talento,ma di rivederlo in campo per un altro anno con la maglia azzurra ne sarei più che contento…..poi se qualcuno a lui preferisce Verdi,Coronado,Falletti etc…..contento lui….

  12. Si’Mork quante volte ho sentito in maratona…sostituiscilo e’ un brocco,poi vediamo chi avrà’ la capacita’ di lanciare le punte e fare gol,se andra’ in altre squadre

  13. Mork te l’ho già detto altre volte….fai ragionamenti troppi articolati e di livello troppo alto per molti che scrivono (male) e leggono (forse) qui sopra!

  14. Il Corriere di Bologna sul Saponara è come le notizie che da Manchester trapelano su Pogba: notizie prive di fondamento. Il Bologna deve arrivare con 17 milioni cash, con 10 nemmeno ci si mette a sedere!!! L’Empoli ha rifiutato offerte maggiori.

  15. Ma scusate due anni fa scelse l’Empoli rispetto al Sassuolo e adesso andrebbe al Bologna?E a farci cosa?Se ci va è solo perché gli aumentano l’ingaggio ma sportivamente secondo me non sale certo molto di livello..In più coi giocatori che nn gli si ripresentano in ritiro,vedi Pappagà,mi sembra anche un bella polveriera..

  16. Diawara…nn si è presentato in ritiro..francamente nn so perché..ma credo che sia aizzato dal procuratore perché dietro ci deve essere il Milan che gli ha offerto un contratto..

  17. Credo a quello che ha detto Ricky: Se rimango lo farò in modo convinto (e, aggiungo io, ci s’avrebbe la squadra pè risavvarsi e fare la Storia).
    Se poi i’Bologna si presenta co’ armeno 13 milioni in contanti + Crisetig…allora se ne pole parlà.

  18. Sono andati a chiedere i soldi a saputo,bigon e gli altri del Bologna, per me 13 milioni e crisetig sarebbe una buona offerta,dopo dipenderà’ da fabrizino

  19. Io in questo caso son come Corsi.Ritengo il Bologna una pari concorrente alla salvezza e nn glielo cederei volentieri per lo meno solo con ingente cash e non con contropartita tecnica dato che trattasi di una rosa che si è classificata ben sotto di noi ed alla luce di questo secondo me non ha elementi molto appetibili.Per me dalla Lazio esclusa im giù,compreso il Sassuolo,devono pagare la cifra intera se lo vogliono.Poi ovviamente conta il giocatore che verrà ingolosito da un lauto stipendio ed è qui forse,se lo vuole tenere,che Corsi deve lavorare…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here