L’Empoli di Sarri debutta nella stagione ufficiale perdendo in casa contro il Vicenza per 2-1. Ma fanno tutto gli azzurri, che giocano decisamente meglio dei veneti nel primo tempo, costruendo diverse palle gol e tenendo il pallino del gioco in mano. Annullato anche un gol a Cori, e non concesso un dubbio rigore a Regini su cui gli azzurri hanno protestato molto. Poi nella ripresa dopo tre minuti l’incredibile autogol di Romeo (le immagini dicono tutto, ndr), che costringe l’Empoli a forzare ulteriormente per recuperare il risultato; Moro al 18′ fa 1-1 con un tiro dalla distanza deviato da Misuraca che beffa il proprio portiere. Quindi a sei minuti dal 90′ il gol di Maiorino su grave incertezza della difesa e al 87′ il brutto infortunio a Coralli che costringe l’Empoli in 10 nei cinque minuti di recupero. Finisce così 2-1 per gli ospiti che passano il turno e affronteranno il Siena. L’Empoli è già fuori dalla coppa, ma quello che preoccupa non è il risultato ma i troppo infortuni (Tavano, Saponara, Mchedlidze, Pratali, Shekiladze, Laurinì, Boniperti, Coralli, oltre allo squalificato a tempo Pecorini).

Montaggio e riprese di Gabriele Guastella

 

9 Commenti

  1. cioè dalle immagini si capisce che la partita l’ha fatta l’Empoli, ha dominato in largo e in lungo… e su due cazzate nostre ha fatto 2 gol…

  2. diego fabbrini in nazionale con prandelli,a empoli lo si fischiava…………………………………………….

    • Per favore lasci stare Fabbrini… Diego sa perchè veniva fischiato, tornasse indietro nel tempo certi errori non li rifarebbe e i fischi non li avrebbe presi… ma quei fischi gli sono serviti per capire dove ha sbagliato, nel calcio servono anche quelli per crescere…

  3. cmq il portiere dormiva,romeo la palla l’ha passata molto lentamente,non puo’ prendere un gol cosi’,poca attenzione,poi non capisco tutto questo accanimento del giornalista di pianetaempoli contro romeo,mi spieghi cosa ha fatto di sbagliato,chi ha giocato a calcio sa che questi retropassaggi ci sono sempre e si nota la poca attenzione del portiere,cmq io ho visto un grande empoli.

    • quando si fa un retropassaggio, deve essere sempre fuori dallo specchio della porta.
      la spiegano a 6 anni al secondo allenamento.
      il portiere può sbagliare e se sbaglia il portiere è gol.
      PS: vedi anche il secondo gol

  4. infatti anche secondo me la colpa è di entrambi, sia di Dossena che di Romeo… ma dal momento che Dossena ti da la palla e poi si volta dando spalle alla porta per rientrare tra i pali…(e quella è la vera colpa di Dossena, mai dare le spalle al campo anche solo per un attimo) te difensore cosa fai gli restituisci il pallone così veloce… guardalo meglio il filmato, la palla non era poi così lenta… e poi chiedilo a Sarri che ieri quando è uscito dallo stadio per andare all’auto moccolava e fumava come un pazzo… e poi dall’intervista del guastella mi pare di aver capito che in sala stampa il tecnico ha usato aggettivi molto forti… anche lui…

  5. Partita positiva, ma chi parlava di Empoli mediocre che partita ha visto? Errore madornale il primo goal e contropiede il secondo. Ciò che nessuno ha menzionato e’ che ci fermiamo alle 3/4 della difesa altrui (tra l’altro il gioco e’ molto fluido) e abbiamo difficoltà negli ultimi metri: segno che gente come Tavano manca come il pane … Comunque secondo me rispetto all’anno scorso siamo avanti anni luce!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here