L’Empoli continua a raccogliere punti che valgono sempre più la Serie A. Contro la Pro Vercelli arriva il 21° turno utile consecutivo: vittoria per 3-2 al ‘Castellani’. Un successo pesante che risponde ai contemporanei pareggi di Palermo e Frosinone.

Qualche patema d’animo di troppo per Andreazzoli visto che la sua squadra ha dominato nel possesso palla e nelle occasioni create, ma nonostante i tre gol, sono arrivate due reti della Pro Vercelli che hanno messo davvero paura agli azzurri. Vantaggio piemontese con Bifulco, pareggio immediato di Caputo e Zajc a segno per il 2-1. Nella ripresa allunga l’ex Luperto ma l’altro ex, Castiglia, accorcia. Nel finale un legno per parte.

Vediamo le immagini salienti del match nella sintesi ufficiale della Lega di Serie B (stiamo riscostrando dei problemi, indipendenti dalla nostra volontà, sulla riproduzione da dispositivi mobili):

14 Commenti

  1. Vero…, ma ora conta solo il risultato e tifare allo stadio! (Anche ieri 4 gatti + la scuola del tifo … ) Squadra meritatamente da serie A, pubblico da serie C. Peccato mi dispiace moltissimo.

  2. Cmq l’errore sul primo gol nn è di Bennacer quanto di Più che ha stoppato male il pallone.Il video dell’azione del gol comincia dopo e nn riprende lo stop errato dell’attaccante…cmq va bene così

  3. Stessi abitanti del Comune di Frosinone. Con il Circondario e 30 anni di grande calcio, dovremmo essere molti di più.
    Come scritto da altri, la passione e l’attaccamento l’abbiamo vissuta in poche stagioni.
    1a serie A – soprattutto con Spalletti dalla C alla salvezza in A e dopo la promozione con Sarri.
    Per me è triste continuare a vedere la storica freddezza degli empolesi, tifosi di altre realtà e senza il minimo senso di appartenenza.
    Scusatemi è il mio parere, vorrei uno stadio più pieno, colorato e festante.
    Resterà un sogno.
    Se fanno lo stadio più grande l’effetto visivo sara’ ancora peggiore (speriamo nelle sagome colorate).
    BuonA giornAtA

    • Ognuno ha il pubblico che si merita, per esempio a Firenze facendo tutte le debite proporzioni ne hanno la metà di noi

  4. Lucio Battisti – L’AQUILA

    “Ma come un’aquila può….diventare aquilone? Che sia legata oppure no….non sarà mai di cartone”

    Gli empolesi son così, Pae. Ma io li preferisco comunque a tutti.

  5. Io voglio vedere il bicchiere mezzo pieno…Ieri c’era più gente…Anche solo 500 in più,coi bimbi tifosi del domani,va bene.
    Magari facessero entrata gratis a minorenni ed un accompagnatore…

  6. Anch’io pur di vedere lo “stadio pieno” farei entrare gratis i minorenni ed a 1 € i genitori…..
    Fino a 14 anni viene anche fatto…., purtroppo con scarsi risultati, forse iniziativa poco pubblicizzata…, oppure ci devono aggiungere una pasta ed un cappuccino!
    Forza signori sentitevi orgogliosi di essere empolesi!!

  7. Mi viene da ridere pensando che con l’abbonamento in maratona a 5 euro circa ho visto partite come quelle contro Palermo,Parma ma anche Salernitana che avrei pagato 5 volte tanto x vederle…

  8. hai tempi del Bini …il che è tutto dire fino a 14 anni si entrava gratis … adesso nonostante i diritti televisivi ..pagano anche le Mosche …e questo è il risultato … sicuramente c’è anche tanta gente che se la vede alla tv… in barba al disagio di andare allo stadio … …tornelli, perquisizioni, tessere del tifoso oltre al biglietto…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.